The Italian Banker di Alessandro Rossetto - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 40/2021

The Italian Banker


Regia di Alessandro Rossetto

In una villa del nordest è iniziata una festa. Vi partecipa il fior fiore della borghesia locale, che ha visto dilapidata la propria forza economica per investimenti sbagliati e adesso con il crollo della Banca popolare si ritrova sul lastrico. Si beve, si balla, mentre affiorano aspri conflitti, anche di natura familiare. A metà serata arriva il presidente della banca fallita, responsabile per tutti della rovina collettiva. Con The Italian Banker Alessandro Rossetto continua il suo caustico scandaglio sull’apparente felicità di una terra illusa da tempo di poter spregiudicatamente trovare il proprio El Dorado. Tratto dal lavoro teatrale Una banca popolare di Romolo Bugaro, qui anche sceneggiatore assieme al regista, come successo già in Effetto domino, è una feroce messinscena nella quale Rossetto allenta, almeno nella prima parte, la suggestione teatrale, con una regia vivace e angosciante, come nell’arrivo del presidente di stampo nettamente wellesiano. Ne esce un noir dagli evidenti accenti espressionistici, girato in un contrastato bianco e nero che rende più funerea l’atmosfera, ben sorretta dall’intero cast. Si balla al passo di rumba: sembra di stare sul Titanic dove tutti si distraggono dalla tragedia già iniziata, anche se il riferimento più evidente va al felliniano Il bidone, con la famosa festa di Capodanno. Peccato solo che la seconda parte, quella dello scontro finale tra il presidente Satana e i diavoli (che sono altrettanto responsabili della catastrofe finanziaria), perda ritmo e forza, in un monologo statico che a teatro può funzionare e al cinema meno, con un finale tragico (solo nel film) piuttosto stonato.

The Italian Banker (2021)
Titolo originale: -
Regia: Alessandro Rossetto
Genere: Drammatico - Produzione: Italia - Durata: 80'
Cast: Fabio Sartor, Sandra Toffolatti, Diego Ribon, Mirko Artuso, Valerio Mazzucato, Davide Sportelli
Distribuzione: Parthénos
Sceneggiatura: Alessandro Rossetto, Romulo Bugaro

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy