The Miracle of the Sargasso Sea di Syllas Tzoumerkas - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 05/2021

The Miracle of the Sargasso Sea


Regia di Syllas Tzoumerkas

Syllas Tzoumerkas è un talento interessante ma sommerso, o poco frequentato. Esordisce con Homeland nel 2010 alla Settimana della critica a Venezia, dopo essersi fatto un nome con il corto The Devouring Eyes fra la Cinéfondation di Cannes e il festival Karlovy Vary dove vince il premio della giuria. Fra i registi della nidiata greca che ha preso d’assalto il mondo dei festival europei, Tzoumerkas appartiene alla squadra di coloro che hanno deciso di non seguire le indicazioni contenute nei lavori di Lanthimos e di prendersi del tempo fra un film e l’altro. A Blast - nomen omen - fa molto rumore a Locarno 2014 e conferma in Angeliki Papoulia uno dei volti più interessanti del cinema europeo. Continuando a rispettare i suoi lunghi intervalli fra un titolo e l’altro, The Miracle of the Sargasso Sea giunge dopo cinque anni dal precedente e viene presentato nel 2019 con molto favore a Berlino. Interpretato ancora una volta dalla Papoulia, il film è una sorta di noir d’ambiente provinciale (in chiave post Chabrol) nel quale un’ufficiale di polizia, in seguito a un’incursione antiterroristica, si ritrova retrocessa in un piccolo villaggio sperduto della profonda provincia greca, dove progressivamente inizia a perdere il contatto con la realtà. Le allucinazioni religiose di un’operaia di un allevamento di anguille e un suicidio che scatena una serie di conseguenze nefaste sono i cardini sui quali Tzoumerkas fa ruotare un film allucinato, che si offre come un ritratto acido della Grecia post disastro economico. Occhio, infine, all’onirico cameo di Lorenzo Esposito, re magio con giacca militare e ghetto blaster.

I 400 colpi

RM
4
MM
8
EM
2
RMO
8
GAN
8
GS
7
media
6.2
The Miracle of the Sargasso Sea (2019)
Titolo originale: To thavma tis thalassas ton Sargasson
Regia: Syllas Tzoumerkas
Genere: Thriller - Produzione: Grecia/Germania/Olanda/Svezia - Durata: 121'
Cast: Angeliki Papoulia, Youla Boudali, Hristos Passalis, Argyris Xafis, Thanasis Dovris, Laertis Malkotsis, Maria Filini, Michalis Kimonas, Christian Culbida, Thanos Tokakis
Sceneggiatura: Youla Boudali, Syllas Tzoumerkas

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy