The Operative - Sotto copertura di Yuval Adler - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 17/2020

The Operative - Sotto copertura


Regia di Yuval Adler

La sola differenza tra un film come The Operative - Sotto copertura e una serie come Homeland, che in otto stagioni sviscera in tutti i modi possibili l’instabilità psicologica (letterale, in quel caso) di una agente della CIA, è il tempo. La quantità, cioè, di eventi che è possibile inserire in una forma narrativa prestabilita, una stagione da otto puntate, un episodio da 53 minuti o un film da due ore. A livello d’intreccio, per intenderci, gli eventi di The Operative stanno in mezzo episodio di Homeland, dando al film l’aspetto di una sceneggiatura gonfiata. Al contrario, si potrebbe pensare che l’approfondimento con cui è raccontata la sua protagonista - una agente del Mossad sparita nel nulla che si rifà viva con il suo ex capo e lo costringe a ricostruire con i superiori le tracce di una precedente operazione in Iran, in cui la donna aveva agganciato un ingegnere coinvolto nel programma nucleare del governo - sia una versione più fine dello smarrimento identitario di tutte le Carrie Mathison di questo mondo. Il problema, però, è proprio l’esistenza di Carrie Mathison e di Homeland, il retro-pensiero inevitabile, cioè, di qualsiasi spettatore che assista, in una serie o un film, a uno scambio fra agente sul campo e reclutatore. Lo scollamento identitario della spia è ormai il vero tema delle spy story, più dei riferimenti alle guerre di intelligence o dei tentativi di aggiornare il thriller alla politica del momento. Il cinema in questa battaglia arriva in ritardo, più lungo, meno incisivo, magari più raffinato (qui Diane Kruger e Martin Freeman sono perfetti), ma fatalmente ridondante.

I 400 colpi

CBO
7
ADG
5
RM
5
RMO
7
media
6.0
The Operative - Sotto copertura (2019)
Titolo originale: The Operative
Regia: Yuval Adler
Genere: Spionaggio - Produzione: Francia/Israele/Germania/Usa - Durata: 116'
Cast: Diane Kruger, Martin Freeman, Cas Anvar, Liron Levo, Rotem Keinan, Lana Ettinger, Yoav Levi, Yohanan Herson, Rita Bäde, Annette Atzpodien, Daniel Wandelt
Sceneggiatura: Yuval Adler, Yiftach R. Atir

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy