The Place di Paolo Genovese - la recensione di FilmTv

414_TIM.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 46/2017

The Place


Regia di Paolo Genovese

Un uomo («il mio nome non è importante») e nove personaggi in cerca di qualcosa. Una speranza, l’amore, una svolta, la luce, perfino dio. Lui esaudisce qualunque desiderio. Il problema è cosa chiede in cambio. Il regista Paolo Genovese (anche sceneggiatore con Isabella Aguilar), dopo il successo di Perfetti sconosciuti si mette in gioco scansando gli approdi sicuri della commedia pur mantenendo la tipologia di cinema “da camera” a lui congeniale. Gruppo di attori diversamente bravi in un interno (solo poche inquadrature da fuori, il teatro dell’assurdo e dell’umano è tutto tra i tavolini di un bar, serviti dalla cameriera Sabrina Ferilli), confronti, dialoghi serrati. Gli viene in aiuto lo spunto, una serie tv intitolata The Booth at the End creata da Christopher Kubasik, che dà appunto potere alla parola e alle performance dei singoli. L’idea più semplice di messa in scena si rivela anche la più forte: verba manent, ma a implodere sono i gesti, le scelte minute (perché l’uomo sembra attento a consumare solo pasti neutri e salutari e a un certo punto beve un doppio whisky?), la dialettica “luogo” e “tempo” già dello spunto (booth in inglese indica un posto riservato, il separé di un locale per esempio), la dinamica improvvisa (Ferilli al juke box, per intenderci), i mille vuoti pronti a colmare le attese. Questioni non solo di scrittura ma di sguardo. Tra Samuel Beckett e Edward Hopper (ma forse, chissà, anche il Jim Jarmusch di Coffee and Cigarettes nell’orizzonte dei riferimenti). E mi piace pensare a un grande disco tomwaitsiano: That’s Me in the Bar di A.J. Croce. Ma in tutto questo, il diavolo? È nei dettagli.

I 400 colpi

AA
4
PA
5
PMB
4
MC
5
SE
3
MG
8
FM
7
RMO
5
GAN
5
LP
5
GS
6
RS
5
The Place (2017)
Titolo originale: -
Regia: Paolo Genovese
Genere: Drammatico - Produzione: Italia - Durata: 105'
Cast: Valerio Mastandrea, Marco Giallini, Alessandro Borghi, Silvio Muccino, Alba Rohrwacher, Vittoria Puccini, Sabrina Ferilli, Vinicio Marchioni, Silvia D'Amico, Rocco Papaleo, Giulia Lazzarini

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy