The Rossellinis di Alessandro Rossellini - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 42/2020

The Rossellinis


Regia di Alessandro Rossellini

Quando ero adolescente sui muri del mio paese tuonava una frase: «Vomito le origini». Conoscevo l’autore, un ragazzo di un anno più grande di me. Leggendo quella scritta sentivo la sua rabbia e la sua aggressività. Riconoscevo la melodia (per un giovane è importante incontrare un ribelle che possieda le parole). Oggi quel ragazzo è diventato padre. Cosa c’entra questo aneddoto con The Rossellinis? L’impressione è che il film racconti proprio questo: per quanto se ne possa soffrire l’invadenza al punto da viverla, come accade al regista, al pari di una “malattia” (tanto da volerla esorcizzare fino ai limiti dell’autodistruzione), la famiglia da cui si proviene è la realtà con cui ciascuno deve confrontarsi per potersi mettere in bolla rispetto alla vita e che quasi tutti decidono di perpetuare. Qualsiasi tipo di famiglia, anche la più disfunzionale, come quella di Roberto Rossellini, padre-monarca di una dinastia sparsa per il mondo, composta da tre mogli, sette figli e sempre nuovi nipoti (nel film si sostiene che il progetto più autobiografico che abbia realizzato sia La presa del potere da parte di Luigi XIV). A raccontarcela è Alessandro, figlio di Renzo, primogenito del patriarca; un racconto polifonico (un corpo a corpo tra presente e passato, che riaffiora nei ricordi e nelle immagini d’archivio) che, pur toccando vette d’eccezionalità (lo schiacciante confronto con il successo della sempre splendida Isabella e della sua prole), ci avvolge nelle sue trame, tese da dinamiche sentimentali note a chiunque perché tutti le hanno provate (e come i bambini godiamo nel “risentire” la storia che già conosciamo).

I 400 colpi

ADG
7
IF
7
RM
7
MM
7
EM
7
FM
7
RMO
7
LP
6
GS
6
media
6.8
The Rossellinis (2020)
Titolo originale: -
Regia: Alessandro Rossellini
Genere: Documentario - Produzione: Italia/Lettonia - Durata: 90'
Distribuzione: Nexo Digital
Sceneggiatura: Andrea Paolo Massara, Alessandro Rossellini, Davis Simanis
Montaggio: Ilaria De Laurentiis
Fotografia: Valdis Celmins

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy