The Silent Man di Peter Landesman - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 15/2018

The Silent Man


Regia di Peter Landesman

Nel 1972 Mark Felt era il numero due dell’FBI e, quando all’improvviso morì J. Edgar Hoover (creatore e sovrano assoluto del bureau), rimase il solo a conoscenza di tutti i segreti collezionati nel corso degli anni. Imprevedibilmente scavalcato da un direttore ad interim messo lì dalla Casa bianca (cioè da Richard Nixon), Felt continuava a essere molto potente e pericoloso. Per di più, era un uomo integerrimo, difensore accanito dell’indipendenza dell’FBI dagli altri poteri dello stato, compresi presidente e CIA. O almeno tale appare in The Silent Man, il film di Peter Landesman tratto dall’autobiografia di Felt, alias “Gola profonda”, colui che rivelò alcuni peccati scottanti della Casa bianca a un giovane reporter del “Washington Post”, Bob Woodward, che insieme a Carl Bernstein fece esplodere lo scandalo Watergate. Landesman di mestiere fa anche il giornalista investigativo, il che pare avere una certa influenza sui soggetti che sceglie; ma se in Parkland il tono era sorretto dall’emozione collettiva per l’assassino di JFK, qui, in questo universo di stanze segrete, garage, cabine telefoniche, panchine isolate, la tensione narrativa e morale e il senso del thriller diventano essenziali. Lo scontro politico (che è il cuore del film) si annacqua strada facendo, i caratteri sono un po’ scontati, la musica è incessante, le panoramiche sulla notte di Washington ridondanti. Il Watergate raccontato dall’altro lato rispetto a Tutti gli uomini del presidente di Alan J. Pakula (e, in parte, anche rispetto a The Post di Steven Spielberg) non ha mordente, né mistero né rabbia; più un’agiografia che uno studio del potere.

I 400 colpi

PMB
6
EM
5
RMO
6
GAN
3
The Silent Man (2017)
Titolo originale: Mark Felt: The Man Who Brought Down the White House
Regia: Peter Landesman
Genere: Biografico - Produzione: Usa - Durata: 103'
Cast: Liam Neeson, Diane Lane, Maika Monroe, Michael C. Hall, Marton Csokas, Noah Wyle, Josh Lucas, Tony Goldwyn, Ike Barinholtz, Wendi McLendon-Covey, Kate Walsh, Brian d'Arcy James
Distribuzione: Bim
Sceneggiatura: Peter Landesman

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy