Todos os mortos di Marco Dutra, Caetano Gotardo - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv B0/2020

Todos os Mortos


Regia di Marco Dutra, Caetano Gotardo

San Paolo, 1899: il Novecento incombe in casa Soareses, dove l'anziana Isabel è sola con le figlie (una suora e una pianista cagionevole). Per risanare il corpo della madre, le due sorelle chiedono l'aiuto di Ina Nascimiento e dei suoi rituali africani, e i destini delle due famiglie si intrecciano in modo fatale. Due giovani registi brasiliani (Caetano Gotardo e il Marco Dutra di As boas maneiras) firmano quella che solo in apparenza è un'epopea storica: regia statica e patina da sceneggiato contengono il brutale ritratto di un Brasile fossilizzato, dove la San Paolo del 1900 è in realtà (graffiti e grattacieli compresi) quella odierna di Bolsonaro e dell'odio razziale. E dove la tradizione del realismo magico è solo evocata, ma si rivela essere solo un alibi allucinato per la crudeltà dei fazendeiros contro i propri schiavi.

I 400 colpi

IF
6
Todos os Mortos (2020)
Titolo originale: Todos os Mortos
Regia: Marco Dutra, Caetano Gotardo
Genere: Drammatico - Produzione: Brasile/Francia - Durata: 120'
Cast: Mawusi Tulani, Clarissa Kiste, Carolina Bianchi, Thaia Perez, Agyei Augusto, Leonor Silveira, Alaíde Costa, Rogério Brito, Thomas Aquino, Andréa Marquee
Sceneggiatura: Marco Dutra, Caetano Gotardo

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy