Toglimi un dubbio di Carine Tardieu - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 25/2018

Toglimi un dubbio


Regia di Carine Tardieu

Erwan scopre di non essere figlio biologico dell’uomo che lo ha allevato: ritrovato il suo vero padre, instaura un rapporto con lui. Nel frattempo si innamora di Anna, ma un’altra scoperta è dietro l’angolo. Se il protagonista è un artificiere che disattiva ogni sorta di ordigno, sono gli imprevisti che fanno saltare in aria i suoi tentativi di ricostruirsi un’identità quelli che non riesce a disinnescare. Un film di garbato sentimentalismo che, calcolando al grammo commozione e ambiguità, fa risuonare una nota di bizzarria negli equivoci fatali in cui i suoi personaggi si ritrovano impigliati. E che, a un vago schematismo e al ritmo diseguale, oppone il merito di giocare argutamente con il tabù, ammiccandovi con la leggerezza di una commedia classica. Presentato alla Quinzaine des réalisateurs di Cannes 2017.

I 400 colpi

LP
6
Toglimi un dubbio (2017)
Titolo originale: Ôtez-moi d'un doute
Regia: Carine Tardieu
Genere: Commedia drammatica - Produzione: Francia/Belgio - Durata: 100'
Cast: Cécile De France, François Damiens, Guy Marchand, André Wilms, Alice de Lencquesaing, Estéban, Lyès Salem, Sam Karmann, Brigitte Roüan, Julie Debazac
Distribuzione: Academy Two
Sceneggiatura: Carine Tardieu, Michel Leclerc, Raphaële Moussafir

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy