Tutti in piedi di Franck Dubosc - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 39/2018

Tutti in piedi


Regia di Franck Dubosc

Franck Dubosc, comico di punta di tv, teatro e cinema transalpino, mattatore di commedie ma pure sceneggiatore e autore di programmi, da bravo factotum si cimenta ora con la regia, però con mano assai poco ispirata e pungente. Di Tutti in piedi è anche protagonista: un seduttore impenitente e mitomane - come il personaggio che lanciò la sua carriera - creduto paraplegico dalla sexy ventottenne della porta accanto. Il furbastro asseconda l’equivoco, salvo trovarsi nel raggio d’interesse della di lei sorella, che in sedia a rotelle ci sta sul serio, ed è una splendida cinquantenne col volto radioso di Alexandra Lamy: come resisterle? Premesse politicamente pseudo-scorrette, spunti comici esauriti in fretta per cedere il passo al sentimentale e veicolare il messaggio redentore, perché «il vero disabile sei tu».

I 400 colpi

FDM
4
RMO
5
media
4.5
Tutti in piedi (2018)
Titolo originale: Tout le monde debout
Regia: Franck Dubosc
Genere: Commedia - Produzione: Francia/Belgio - Durata: 107'
Cast: Franck Dubosc, Alexandra Lamy, Elsa Zylberstein, Gérard Darmon, Laurent Bateau
Distribuzione: Vision Distribution
Sceneggiatura: Franck Dubosc

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy