Tutto il mio folle amore di Gabriele Salvatores - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 43/2019

Tutto il mio folle amore


Regia di Gabriele Salvatores

Assemblare non significa per forza di cose raccontare. Essere mossi da buone intenzioni, riprendere temi e passioni non significa per forza di cose fare bei film. Anche perché il rischio di mettere troppa vita dentro una finzione è proprio l’accumulo, l’assemblaggio. E siccome il titolo del film viene da una canzone di Modugno eseguita in Che cosa sono le nuvole? di Pasolini, l’idea che nasce mettendo in fila i suoi elementi (disabilità, viaggio, rock, Balcani, Cheever, Don McLean) è quella di pezzi vuoti gettati via, come le marionette di Totò e Ninetto Davoli. Salvatores non rielabora i suoi modelli, ne fa il calco. Certo, qui riprende il road movie, Marrakech Express e Turné, e sarebbe bello ritrovare l’immediatezza di allora. Eppure non funziona così, non nel 2019. Di mezzo ci sono trent’anni, c’è il digitale che mette a nudo la superficie delle immagini, che rende tutto più facile a livello tecnico, ma anche più artificioso. Dove? Nella prima scena, per esempio, girata con una GoPro sul corpo dell’attore che interpreta Vincent, il ragazzo autistico cresciuto con la madre e il padre adottivo che fugge nei Balcani con il padre naturale, cantante girovago rifattosi vivo dopo anni. A che serve quella tecnica in quel momento? A fare spessore, a sfoggiare abilità; anche a divertirsi, forse, con l’idea di girare un film libero come padre e figlio che partono insieme. Il loro viaggio, però, porta più lontano di quello di Salvatores, che tra una citazione e una canzone di quando era giovane, più che fare cinema, elenca dei desideri.

I 400 colpi

PA
6
MC
7
FDM
5
SE
7
IF
6
MG
6
RM
4
FM
4
EMO
2
GAN
2
LP
5
RS
8
media
5.2
Tutto il mio folle amore (2019)
Titolo originale: -
Regia: Gabriele Salvatores
Genere: Commedia drammatica - Produzione: Italia - Durata: 97'
Cast: Claudio Santamaria, Giulio Pranno, Valeria Golino, Diego Abatantuono, Daniel Vivian
Distribuzione: 01 Distribution
Sceneggiatura: Gabriele Salvatores, Umberto Contarello, Sara Mosetti

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Tutto il mio folle amore» Cinerama (n° 43/2019)
Educazione balcanica - Intervista a...» Interviste (n° 43/2019)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy