Una famiglia mostruosa di Volfango De Biasi - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 47/2021

Una famiglia mostruosa


Regia di Volfango De Biasi

Lasciamo perdere la moralina finale («Ogni famiglia è mostruosa a modo suo!»). E pure tante battute (-ine, -acce) non proprio di primo pelo. Una famiglia mostruosa si accuccia fiducioso dentro la commedia horror per famiglie, un po’ La famiglia Addams un po’ Hotel Transylvania, quasi più cartoon che live action, magari tirando per la giacchetta altri titoli recenti che mescolano risate ed effetti speciali, con un occhio alle feste più o meno comandate, tra la Befana Cortellesi e Babbo Natale Proietti (qui c’è Halloween in cornice). La premessa è chiara: Adalberto, mite licantropo, deve dire alla fidanzata incinta che popò di famiglia mostruosa nasconde (papà Ghini vampiro, mamma Ocone strega, zio Calabresi Frankenstein con mezzo cervello, sorellina vampiretta pestifera) e capire cosa nascerà. A smuovere le acque (e il film) arrivano i genitori di lei, ultra cafoni palazzinari e invadenti (Lillo e Ilaria Spada, un classico), così la gara di mostruosità può cominciare. In questo conflitto c’è l’irresolutezza di fondo del film, indeciso tra lo stare sempre ad altezza bambini e l’osare di più, anche in termini di volgarità liberatoria, tra la famiglia mostruosa che balla Tintarella di luna e le trucidissime uscite della famiglia Cornicioni, qualcuna pure notevole. Però, quest’ennesima variazione sulla commedia targata IIF, ben assecondata dalla regia di De Biasi, ha una sua buffa grazia, azzecca il cast e strizza l’occhio ai classici giusti (Frankenstein Junior, ma anche Una strega in paradiso). Certo, sembra una di quelle parodie anni 50 di Steno o Marino Girolami, come Tempi duri per i vampiri o Il mio amico Jekyll, neanche troppo aggiornata. Che sia un pregio?

Una famiglia mostruosa (2021)
Titolo originale: -
Regia: Volfango De Biasi
Genere: Horror/Commedia - Produzione: Italia - Durata: 113'
Cast: Massimo Ghini, Lucia Ocone, Pasquale Petrolo, Ilaria Spada, Paolo Calabresi, Barbara Bouchet, Pippo Franco, Cristiano Caccamo, Sara Ciocca, Emanuela Rei, Vincenzo Sebastiani
Distribuzione: 01 Distribution
Sceneggiatura: Volfango De Biasi, Filippo Bologna, T. Martini, Alessandro Bencivenni

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy