Zombieland: doppio colpo di Ruben Fleischer - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 46/2019

Zombieland: doppio colpo


Regia di Ruben Fleischer

Dieci anni sono tanti anche in un mondo (un’America) zombie, dove si sopravvive se ci si affida alle regole cinicamente elementari e di atroce buon senso del mite Columbus (Eisenberg). Tanti sono serviti per un sequel di Benvenuti a Zombieland, piccolo cult cresciuto sulla distanza tra i mille zombie film un tanto al chilo. Molte cose sono cambiate nel frattempo, anche in termini divistici, come grida il trailer, con quattro protagonisti sempre più blasonati e tutti variamente candidati agli Oscar, tra cui Emma Stone, l’unica ad averlo vinto, ormai star planetaria (invece, ed è sintomatico, del regista Ruben Fleischer ci si limita a ricordare, più modestamente, Venom). Inutile, dunque, attendersi da Zombieland: Doppio colpo i fuochi d’artificio. Meglio riproporre l’alchimia del cast in una reunion fotocopia che sfreccia tra le icone decadute Usa (la Casa bianca, Elvis), scherzando sul tempo che passa (Little Rock/Abigail Breslin non vuole essere più la piccola del gruppo e fugge verso la comunità fricchettona di Babylon) e divagando a tono (l’ochetta Madison/Zoey Deutch, senza cervello quanto gli zombie). Per mantenere la formula torna persino Bill Murray (che era uno spassoso se stesso nel primo film, ma moriva per errore), grazie a un gustoso flashback. Certo si poteva fare di più, anche sulla mitologia zombie, anziché limitarsi a sfotticchiare The Walking Dead (il cui fumetto Columbus legge e liquida come «non realistico»). In patria qualcuno ha celiato sulfureo: gli zombie si sono evoluti (più veloci, più letali), Zombieland no. Sacrosanto. Però, in tempi grami, anche mantenere la posizione può rientrare nelle regole per sopravvivere al cinema.

I 400 colpi

RMO
6
Zombieland: doppio colpo (2019)
Titolo originale: Zombieland: Double Tap
Regia: Ruben Fleischer
Genere: Commedia/Horror - Produzione: Usa - Durata: 99'
Cast: Woody Harrelson, Jesse Eisenberg, Abigail Breslin, Emma Stone, Zoey Deutch, Avan Jogia, Rosario Dawson, Luke Wilson, Thomas Middleditch, Victoria Hall
Distribuzione: Sony Pictures/Warner Bros.
Sceneggiatura: Dave Callaham, Rhett Reese, Paul Wernick

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy