I 10 migliori film della storia del cinema italiano


I 10 migliori film della storia del cinema italiano


Critici e docenti

La dolce vita​ di Federico Fellini è il più bel film italiano di sempre. Lo stabilisce Film Tv con un numero d’eccezione, in edicola da martedì 21 agosto, interamente dedicato al nostro cinema e ai suoi capolavori. Protagonista assoluto del numero il sondaggio in cui sono stati coinvolti registi, critici, storici e docenti, chiamati a indicare ​i dieci migliori film della storia del cinema italiano​. Trovate la classifica completa sul numero in edicola e in versione digitale. In questa invece pagina vi mostriamo tutte le classifiche in ordine rigorosamente cronologico dei 109 critici e docenti coinvolti.

Su FilmTv n° 46 / 2018

I migliori film della storia del cinema italiano:

i voti di 50 registi / la classifica dei 30 registi più votati / la superclassifica dei 50 migliori film / la classifica dei lettori

Acquista il numero
o accedi agli articoli digitali


Denis Lotti


Università degli Studi di Padova

Il fuoco (la favilla - la vampa - la cenere)
(Giovanni Pastrone, 1916)

Ossessione
(Luchino Visconti, 1943)

Fuga in Francia
(Mario Soldati, 1948)

Lo sceicco bianco
(Federico Fellini, 1952)

La grande guerra
(Mario Monicelli, 1959)

La ricotta
(Pier Paolo Pasolini, 1963)

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto
(Elio Petri, 1970)

Salomè
(Carmelo Bene, 1972)

Bianca
(Nanni Moretti, 1984)

Reality
(Matteo Garrone, 2012)


Enrico Magrelli


Hollywood Party

Accattone
(Pier Paolo Pasolini, 1961)

Io la conoscevo bene
(Antonio Pietrangeli, 1965)

I pugni in tasca
(Marco Bellocchio, 1965)

Nostra Signora dei Turchi
(Carmelo Bene, 1968)

Fellini Satyricon
(Federico Fellini, 1969)

Ultimo tango a Parigi
(Bernardo Bertolucci, 1972)

Anna
(Alberto Grifi, Massimo Sarchielli, 1973)

C'eravamo tanto amati
(Ettore Scola, 1974)

San Michele aveva un gallo
(Paolo Taviani, Vittorio Taviani, 1976)

Il ladro di bambini
(Gianni Amelio, 1992)


Luca Malavasi


Università di Genova

Sotto il sole di Roma
(Renato Castellani, 1948)

Il segno di Venere
(Dino Risi, 1955)

Mamma Roma
(Pier Paolo Pasolini, 1962)

La visita
(Antonio Pietrangeli, 1963)

Io la conoscevo bene
(Antonio Pietrangeli, 1965)

Ludwig
(Luchino Visconti, 1973)

La tragedia di un uomo ridicolo
(Bernardo Bertolucci, 1981)

Buongiorno, notte
(Marco Bellocchio, 2003)

Il Caimano
(Nanni Moretti, 2006)

Reality
(Matteo Garrone, 2012)


Roberto Manassero


Cineforum - Film Tv

Viaggio in Italia
(Roberto Rossellini, 1953)

Il grido
(Michelangelo Antonioni, 1957)

Rocco e i suoi fratelli
(Luchino Visconti, 1960)

8 1/2
(Federico Fellini, 1963)

Strategia del ragno
(Bernardo Bertolucci, 1972)

La circostanza
(Ermanno Olmi, 1974)

San Michele aveva un gallo
(Paolo Taviani, Vittorio Taviani, 1976)

Suspiria
(Dario Argento, 1977)

La messa è finita
(Nanni Moretti, 1985)

Buongiorno, notte
(Marco Bellocchio, 2003)


Anton Giulio Mancino


Università di Macerata

I vitelloni
(Federico Fellini, 1953)

L'avventura
(Michelangelo Antonioni, 1960)

Rocco e i suoi fratelli
(Luchino Visconti, 1960)

La dolce vita
(Federico Fellini, 1960)

Salvatore Giuliano
(Francesco Rosi, 1962)

Il sorpasso
(Dino Risi, 1962)

Le mani sulla città
(Francesco Rosi, 1963)

I pugni in tasca
(Marco Bellocchio, 1965)

Il caso Mattei
(Francesco Rosi, 1972)

La prima notte di quiete
(Valerio Zurlini, 1972)


Giacomo Manzoli


Università di Bologna

Cabiria
(Giovanni Pastrone, 1914)

Ladri di biciclette
(Vittorio De Sica, 1948)

Don Camillo
(Julien Duvivier, 1952)

Totò a colori
(Steno, 1952)

I soliti ignoti
(Mario Monicelli, 1958)

La dolce vita
(Federico Fellini, 1960)

Il sorpasso
(Dino Risi, 1962)

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto
(Elio Petri, 1970)

Il Casanova di Federico Fellini
(Federico Fellini, 1976)

L'odore della notte
(Claudio Caligari, 1998)


Matteo Marelli


Film Tv

Germania anno zero
(Roberto Rossellini, 1947)

L'eclisse
(Michelangelo Antonioni, 1962)

I pugni in tasca
(Marco Bellocchio, 1965)

Nostra Signora dei Turchi
(Carmelo Bene, 1968)

Dillinger è morto
(Marco Ferreri, 1969)

Anna
(Alberto Grifi, Massimo Sarchielli, 1973)

Il potere
(Augusto Tretti, 1974)

Salò o le 120 giornate di Sodoma
(Pier Paolo Pasolini, 1975)

Totò che visse due volte
(Daniele Ciprì, Franco Maresco, 1998)

Le quattro volte
(Michelangelo Frammartino, 2010)


Adriana Marmiroli


Film Tv

Roma città aperta
(Roberto Rossellini, 1945)

L'oro di Napoli
(Vittorio De Sica, 1954)

Rocco e i suoi fratelli
(Luchino Visconti, 1960)

Divorzio all'italiana
(Pietro Germi, 1961)

Il Gattopardo
(Luchino Visconti, 1962)

8 1/2
(Federico Fellini, 1963)

Uccellacci e uccellini
(Pier Paolo Pasolini, 1966)

C'era una volta il West
(Sergio Leone, 1969)

L'udienza
(Marco Ferreri, 1971)

Habemus Papam
(Nanni Moretti, 2011)


Emanuela Martini


Direttrice Torino Film Festival - Film Tv

Roma città aperta
(Roberto Rossellini, 1945)

I vitelloni
(Federico Fellini, 1953)

La dolce vita
(Federico Fellini, 1960)

Una vita difficile
(Dino Risi, 1961)

Io la conoscevo bene
(Antonio Pietrangeli, 1965)

L'armata Brancaleone
(Mario Monicelli, 1966)

Il conformista
(Bernardo Bertolucci, 1970)

La messa è finita
(Nanni Moretti, 1985)

Così ridevano
(Gianni Amelio, 1998)

L'ora di religione
(Marco Bellocchio, 2002)


Filippo Mazzarella


Film Tv

Umberto D
(Vittorio De Sica, 1952)

Viaggio in Italia
(Roberto Rossellini, 1953)

La dolce vita
(Federico Fellini, 1960)

Le mani sulla città
(Francesco Rosi, 1963)

Roma
(Federico Fellini, 1972)

La grande abbuffata
(Marco Ferreri, 1973)

Romanzo popolare
(Mario Monicelli, 1974)

Suspiria
(Dario Argento, 1977)

La tragedia di un uomo ridicolo
(Bernardo Bertolucci, 1981)

Il minestrone
(Sergio Citti, 1981)


Raffaele Meale


Quinlan.it

Francesco, giullare di Dio
(Roberto Rossellini, 1950)

La nave delle donne maledette
(Raffaello Matarazzo, 1953)

L'avventura
(Michelangelo Antonioni, 1960)

Io la conoscevo bene
(Antonio Pietrangeli, 1965)

Operazione paura
(Mario Bava, 1966)

Morte a Venezia
(Luchino Visconti, 1971)

Anna
(Alberto Grifi, Massimo Sarchielli, 1973)

C'eravamo tanto amati
(Ettore Scola, 1974)

Profondo rosso
(Dario Argento, 1975)

Salò o le 120 giornate di Sodoma
(Pier Paolo Pasolini, 1975)


Roy Menarini


Università di Bologna - Film Tv

Paisà
(Roberto Rossellini, 1946)

Ladri di biciclette
(Vittorio De Sica, 1948)

La dolce vita
(Federico Fellini, 1960)

Divorzio all'italiana
(Pietro Germi, 1961)

Il Vangelo secondo Matteo
(Pier Paolo Pasolini, 1964)

Io la conoscevo bene
(Antonio Pietrangeli, 1965)

La grande abbuffata
(Marco Ferreri, 1973)

Il secondo tragico Fantozzi
(Luciano Salce, 1976)

Bianca
(Nanni Moretti, 1984)

La grande bellezza
(Paolo Sorrentino, 2013)


Paolo Mereghetti


Corriere della Sera

Ma l'amore mio non muore
(Mario Caserini, 1913)

Fuga a due voci
(Carlo Ludovico Bragaglia, 1943)

Bellissima
(Luchino Visconti, 1951)

Europa '51
(Roberto Rossellini, 1952)

Totò a colori
(Steno, 1952)

Il grido
(Michelangelo Antonioni, 1957)

La dolce vita
(Federico Fellini, 1960)

Signore & signori
(Pietro Germi, 1965)

Caro diario
(Nanni Moretti, 1993)

Le quattro volte
(Michelangelo Frammartino, 2010)


Andrea Minuz


Università La Sapienza di Roma - Il Foglio

Bellissima
(Luchino Visconti, 1951)

I soliti ignoti
(Mario Monicelli, 1958)

Il vedovo
(Dino Risi, 1959)

La dolce vita
(Federico Fellini, 1960)

Una vita difficile
(Dino Risi, 1961)

Lo scopone scientifico
(Luigi Comencini, 1972)

Milano calibro 9
(Fernando Di Leo, 1972)

Fantozzi
(Luciano Salce, 1975)

Profondo rosso
(Dario Argento, 1975)

C'era una volta in America
(Sergio Leone, 1984)


Rocco Moccagatta


Università IULM - Film Tv

Roma città aperta
(Roberto Rossellini, 1945)

La spiaggia
(Alberto Lattuada, 1954)

La dolce vita
(Federico Fellini, 1960)

La maschera del demonio
(Mario Bava, 1960)

I mostri
(Dino Risi, 1963)

Io la conoscevo bene
(Antonio Pietrangeli, 1965)

Il conformista
(Bernardo Bertolucci, 1970)

Todo modo
(Elio Petri, 1975)

Suspiria
(Dario Argento, 1977)

C'era una volta in America
(Sergio Leone, 1984)


Domenico Monetti


Cineteca Nazionale

Bellissima
(Luchino Visconti, 1951)

Umberto D
(Vittorio De Sica, 1952)

La dolce vita
(Federico Fellini, 1960)

L'avventura
(Michelangelo Antonioni, 1960)

Accattone
(Pier Paolo Pasolini, 1961)

Io la conoscevo bene
(Antonio Pietrangeli, 1965)

I pugni in tasca
(Marco Bellocchio, 1965)

Dillinger è morto
(Marco Ferreri, 1969)

La prima notte di quiete
(Valerio Zurlini, 1972)

Un borghese piccolo piccolo
(Mario Monicelli, 1977)


Franco Montini


Presidente SNCCI

Ladri di biciclette
(Vittorio De Sica, 1948)

La grande guerra
(Mario Monicelli, 1959)

La dolce vita
(Federico Fellini, 1960)

Rocco e i suoi fratelli
(Luchino Visconti, 1960)

Una vita difficile
(Dino Risi, 1961)

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto
(Elio Petri, 1970)

Amarcord
(Federico Fellini, 1974)

Novecento
(Bernardo Bertolucci, 1976)

C'era una volta in America
(Sergio Leone, 1984)

Lamerica
(Gianni Amelio, 1994)


Emiliano Morreale


La Repubblica - Film Tv

Roma città aperta
(Roberto Rossellini, 1945)

Francesco, giullare di Dio
(Roberto Rossellini, 1950)

La dolce vita
(Federico Fellini, 1960)

La maschera del demonio
(Mario Bava, 1960)

Accattone
(Pier Paolo Pasolini, 1961)

Il sorpasso
(Dino Risi, 1962)

Io la conoscevo bene
(Antonio Pietrangeli, 1965)

Nostra Signora dei Turchi
(Carmelo Bene, 1968)

Anna
(Alberto Grifi, Massimo Sarchielli, 1973)

Amarcord
(Federico Fellini, 1974)


Luca Mosso


Direttore Filmmaker Film Festival di Milano

Grandi magazzini
(Mario Camerini, 1939)

Viaggio in Italia
(Roberto Rossellini, 1953)

Il grido
(Michelangelo Antonioni, 1957)

La dolce vita
(Federico Fellini, 1960)

I fidanzati
(Ermanno Olmi, 1963)

Anna
(Alberto Grifi, Massimo Sarchielli, 1973)

Dal Polo all'Equatore
(Yervant Gianikian, Angela Ricci Lucchi, 1986)

Vincere
(Marco Bellocchio, 2009)

Le quattro volte
(Michelangelo Frammartino, 2010)

Cadenza d'inganno
(Leonardo Di Costanzo, 2011)


Giona A. Nazzaro


Delegato Generale Settimana della Critica - Film Tv

Tempo massimo
(Mario Mattòli, 1934)

Viaggio in Italia
(Roberto Rossellini, 1953)

L'angelo bianco
(Raffaello Matarazzo, 1955)

Estate violenta
(Valerio Zurlini, 1959)

Il Gattopardo
(Luchino Visconti, 1962)

La cuccagna
(Luciano Salce, 1962)

La rimpatriata
(Damiano Damiani, 1963)

La donna scimmia
(Marco Ferreri, 1964)

Ostia
(Sergio Citti, 1970)

Roma
(Federico Fellini, 1972)


Paolo Noto


Università di Bologna

Germania anno zero
(Roberto Rossellini, 1947)

Ladri di biciclette
(Vittorio De Sica, 1948)

Traviata '53
(Vittorio Cottafavi, 1953)

Il grido
(Michelangelo Antonioni, 1957)

La dolce vita
(Federico Fellini, 1960)

La ragazza in vetrina
(Luciano Emmer, 1960)

Divorzio all'italiana
(Pietro Germi, 1961)

Accattone
(Pier Paolo Pasolini, 1961)

Per qualche dollaro in più
(Sergio Leone, 1965)

Milano calibro 9
(Fernando Di Leo, 1972)


Luca Pacilio


Spietati.it - Film Tv

Europa '51
(Roberto Rossellini, 1952)

L'eclisse
(Michelangelo Antonioni, 1962)

8 1/2
(Federico Fellini, 1963)

Dillinger è morto
(Marco Ferreri, 1969)

Strategia del ragno
(Bernardo Bertolucci, 1972)

Gruppo di famiglia in un interno
(Luchino Visconti, 1974)

Salò o le 120 giornate di Sodoma
(Pier Paolo Pasolini, 1975)

Profondo rosso
(Dario Argento, 1975)

San Michele aveva un gallo
(Paolo Taviani, Vittorio Taviani, 1976)

L'albero degli zoccoli
(Ermanno Olmi, 1978)


Stefania Parigi


Critico e storico del cinema

Germania anno zero
(Roberto Rossellini, 1947)

Miracolo a Milano
(Vittorio De Sica, 1950)

Bellissima
(Luchino Visconti, 1951)

Roma ore 11
(Giuseppe De Santis, 1952)

Deserto rosso
(Michelangelo Antonioni, 1964)

Prima della rivoluzione
(Bernardo Bertolucci, 1964)

Break Up
(Marco Ferreri, 1965)

Io la conoscevo bene
(Antonio Pietrangeli, 1965)

Uccellacci e uccellini
(Pier Paolo Pasolini, 1966)

Diavolo in corpo
(Marco Bellocchio, 1986)


Daniela Persico


Filmidee.it

Cielo sulla palude
(Augusto Genina, 1949)

Francesco, giullare di Dio
(Roberto Rossellini, 1950)

La canta delle marane
(Cecilia Mangini, 1961)

Giulietta degli spiriti
(Federico Fellini, 1965)

Teorema
(Pier Paolo Pasolini, 1968)

La caduta degli dei
(Luchino Visconti, 1969)

Lisa e il diavolo
(Mario Bava, Alfredo Leone, 1973)

Gli occhi, la bocca
(Marco Bellocchio, 1982)

Gostanza da Libbiano
(Paolo Benvenuti, 2001)

Un'ora sola ti vorrei
(Alina Marazzi, 2002)


Alberto Pezzotta


Università IULM - Film Tv

Stromboli - Terra di Dio
(Roberto Rossellini, 1949)

Umberto D
(Vittorio De Sica, 1952)

La dolce vita
(Federico Fellini, 1960)

Accattone
(Pier Paolo Pasolini, 1961)

A cavallo della tigre
(Luigi Comencini, 1961)

Io la conoscevo bene
(Antonio Pietrangeli, 1965)

Break Up
(Marco Ferreri, 1965)

Quién sabe?
(Damiano Damiani, 1967)

Ostia
(Sergio Citti, 1970)

Ecologia del delitto (Reazione a catena)
(Mario Bava, 1971)


Adriano Piccardi


Direttore Cineforum

Ossessione
(Luchino Visconti, 1943)

Roma città aperta
(Roberto Rossellini, 1945)

Il grido
(Michelangelo Antonioni, 1957)

La grande guerra
(Mario Monicelli, 1959)

La dolce vita
(Federico Fellini, 1960)

Il sorpasso
(Dino Risi, 1962)

Il Vangelo secondo Matteo
(Pier Paolo Pasolini, 1964)

Break Up
(Marco Ferreri, 1965)

La messa è finita
(Nanni Moretti, 1985)

Buongiorno, notte
(Marco Bellocchio, 2003)


Cristina Piccino


Il Manifesto

Dolci inganni
(Alberto Lattuada, 1960)

Deserto rosso
(Michelangelo Antonioni, 1964)

Io la conoscevo bene
(Antonio Pietrangeli, 1965)

Capricci
(Carmelo Bene, 1969)

Lezioni di storia
(Jean-Marie Straub, Danièle Huillet, 1972)

Il Festival del proletariato giovanile al Parco Lambro
(Alberto Grifi, 1976)

Qui
(Luca Guadagnino, 1997)

Oh! Uomo
(Yervant Gianikian, Angela Ricci Lucchi, 2004)

Le quattro volte
(Michelangelo Frammartino, 2010)

Io e te
(Bernardo Bertolucci, 2012)


Matteo Pollone


Università degli Studi di Torino

Ladri di biciclette
(Vittorio De Sica, 1948)

Europa '51
(Roberto Rossellini, 1952)

La grande guerra
(Mario Monicelli, 1959)

La dolce vita
(Federico Fellini, 1960)

Rocco e i suoi fratelli
(Luchino Visconti, 1960)

La battaglia di Algeri
(Gillo Pontecorvo, 1966)

Il buono, il brutto e il cattivo
(Sergio Leone, 1967)

Dillinger è morto
(Marco Ferreri, 1969)

C'eravamo tanto amati
(Ettore Scola, 1974)

Professione reporter
(Michelangelo Antonioni, 1974)


Maurizio Porro


Corriere della Sera

L'avventura
(Michelangelo Antonioni, 1960)

La dolce vita
(Federico Fellini, 1960)

Tutti a casa
(Luigi Comencini, 1960)

Divorzio all'italiana
(Pietro Germi, 1961)

8 1/2
(Federico Fellini, 1963)

La donna scimmia
(Marco Ferreri, 1964)

Io la conoscevo bene
(Antonio Pietrangeli, 1965)

Ultimo tango a Parigi
(Bernardo Bertolucci, 1972)

C'eravamo tanto amati
(Ettore Scola, 1974)

La grande bellezza
(Paolo Sorrentino, 2013)


Davide Pulici


Nocturno

Queimada
(Gillo Pontecorvo, 1968)

Le salamandre
(Alberto Cavallone, 1969)

Venga a prendere il caffè da noi
(Alberto Lattuada, 1970)

Milano calibro 9
(Fernando Di Leo, 1972)

La prima notte di quiete
(Valerio Zurlini, 1972)

Amarcord
(Federico Fellini, 1974)

Gruppo di famiglia in un interno
(Luchino Visconti, 1974)

Emanuelle in America
(Joe D'Amato (Aristide Massaccesi), 1976)

Suspiria
(Dario Argento, 1977)

...e tu vivrai nel terrore! L'aldilà
(Lucio Fulci, 1981)

Pagine

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy