#ICancelliDelCielo #3

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Pier Maria Bocchi dice che Sensi è il film da salvare oggi in TV.
Su Rai3 alle ore 03:45.

Il petroliere di Paul Thomas Anderson è in streaming su Netflix

Anni '80 un po' ovunque, ma quasi sempre da un punto di vista maschile. E le icone femminili? Una riflessione di Marianna Cappi.

The Guardian ha pubblicato alcune immagini del backstage di Il cacciatore , tratte dall'archivio personale di Robert De Niro e destinate a un libro di prossima pubblicazione. Vi riproponiamo la locandina di questo film cult, pubblicata nel 2009.

Dal primo dicembre è disponibile su Netflix la quinta stagione di questa serie. Se non la conoscete o se volete saperne di più, qui trovate la recensione delle prime due stagioni.

Il 28 novembre arriva in sala Un giorno di pioggia a New York , l'ultimo film di Woody Allen, a cui dedichiamo uno speciale su FilmTv n° 48. Ne è coprotagonista Elle Fanning, che ha interpretato anche questo film di Sally Potter, inedito in Italia, di cui vi riproponiamo la recensione.

La citazione

«What happened to Gary Cooper? The strong, silent type. That was an American. He wasn’t in touch with his feelings. He just did what he had to do. (David Chase - The Sopranos)»

cinerama
9006
servizi
3368
cineteca
2964
opinionisti
2042
locandine
1055
serialminds
881
scanners
500

News


29 Gennaio 2017

#ICancelliDelCielo #3

Per evitare di commentare fatti alternativi conviene a volte restare sui numeri, che non dicono bugie. Leggendo il rapporto sui dati del mercato cinematografico 2016 di CINETEL si fanno scoperte interessanti. Confrontandolo con quello dell'analogo ente francese, il CNC (Centre national du cinéma et de l'image animée), relativo al mercato dell'Esagono, se ne fanno anche di più. Italia 2016: 105.385.195 presenze in sala contro le 212.710.000 francesi. Di 208 titoli italiani distribuiti (coproduzioni comprese) 4 sono stati visti da più di un milione di spettatori (Quo vado?Perfetti sconosciutiL'abbiamo fatta grossa e vivaddio La pazza gioia) ma solo 11 da più di 500 mila. 249 i film francesi distribuiti oltralpe nel 2016, 18 quelli visti da più di un milione di persone e addirittura 41 quelli visti da più di 500 mila. In Italia ci sono 3917 schermi e in Francia 5653. Noi siamo 59 milioni e loro 66, un po' di più, ma la sproporzione è comunque lampante. Di là si va molto di più al cinema, anche se c'è il sole (e nel Midi c'è n'è tanto e spesso come da noi, per dire) e le altre offerte (pay tv, download, streaming) non inficiano la fortuna della sala, che anzi cresce con una certa costanza. L'erba del vicino, uffa... Eppure anche in Francia a essere maggiormente gettonate sono le commedie di largo consumo, spesso le stesse o quasi! Per esempio: il loro Checco Zalone è Jean-Paul Rouve, star di Les Tuche 2 – Le rêve américain del cui primo capitolo, Les Tuche (2011), il nostro Poveri ma ricchi (cinepanettone di Fausto Brizzi) è il remake. La differenza sta nel fatto che in Francia anche il cinema cosiddetto d'autore, quello da noi relegato nel circuito d'essai, può incontrare un vasto pubblico. Un film come Frantz di François Ozon (in bianco e nero e in parte recitato in tedesco) ha fatto circa 700 mila spettatori incassando quanto da noi Lo chiamavano Jeeg Robot, considerato uno dei successi italiani della stagione (o per lo meno la sorpresa).

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Jeremy Thomas e il Pinocchio di Matteo Garrone

5 Dicembre 2019

Addio e grazie per tutte le news #204

Se la matematica di base fosse applicabile al genio umano e all'arte cinematografica, il Pinocchio...

I migliori film del 2019 secondo FilmTv

4 Dicembre 2019

Vi proponiamo la nostra classifica dei migliori film e serie dell'anno, estratta dall'Annuario 2020, dove trovate anche tutte le Top 10 dei nostri collaboratori. L'...

Tutti i premi dei Gotham Independent Film Awards 2019

3 Dicembre 2019

Addio e grazie per tutte le news #203

Del premio ideato con poco clamore nel 1991 – per dare consolazione alle produzioni cinematografiche operative sulla...

Tutto quello che c'è da sapere sulla 15esima edizione di Passaggi d'Autore – Intrecci mediterranei

2 Dicembre 2019

Alcuni dei nostri tris-tris-tris nonni, quella banda di adorabili debosciati collettivamente noti come i romani, lo chiamavano Mare Nostrum. Arabi e turchi lo chiamano Mare...

Shyamalan twist

29 Novembre 2019

Fuori(le)Serie #022

A sorpresa, la britannica The Feed (che doveva debuttare la scorsa settimana su Prime Video) riappare in grande spolvero su...

banner300x600.jpg

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy