Iniziata la postproduzione dell'ultimo film di Orson Welles

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Giulio Sangiorgio dice che A Serious Man è il film da salvare oggi in TV.
Su Rete4 alle ore 04:25.

Torna in sala in versione restaurata Bande à part di Jean-Luc Godard. Riproponiamo il recente articolo di Mauro Gervasini + controlocandina di Rinaldo Censi.

Dopo l'editoriale di Ilaria Feole, la risposta di Pier Maria Bocchi. Parliamo dell' odierno femminile cinematografico ?

L'ampio servizio retrospettivo che dedicammo a Clint Eastwood in occasione dei suoi 80 anni... Il prossimo 31 maggio ne compirà 88 e intanto è di nuovo nelle sale - dall'8 febbraio - con Ore 15:17 - Attacco al treno

Su Netflix ora c'è The Bad Batch , che non ci ha convinto. È l'esordio di Ana Lily Amirpour che ci aveva folgorato.

Cinema e potere, un rapporto intricato e complesso. Ve ne parliamo su FilmTv n° 50 in uno speciale. Qui trovate la recensione della prima stagione di The Crown​, una delle serie citate nello speciale.

La citazione

«Non solo Dio non esiste, ma provate a trovare un idraulico durante il week end! (Woody Allen)»

scelta da
Emanuela Martini

cinerama
7677
cineteca
2458
servizi
2409
opinionisti
1550
locandine
962
serialminds
663
scanners
459

News


9 Novembre 2017

Iniziata la postproduzione dell'ultimo film di Orson Welles

Il montaggio e la restaurazione dell'ultimo film di Orson Welles, The Other Side of the Wind, sono finalmente in pieno svolgimento, grazie al lavoro dei due premi Oscar Bob Murawski e Scott Millan.

Dietro al processo di recupero del film c'è Netflix, che lo scorso anno ha acquisito i diritti globali di The Other Side of the Wind e ora ha in programma di distribuirlo entro il 2018. Il materiale girato è stato diretto da Welles fra il 1970 e il 1976 tra mille difficoltà dovute alla mancanza di finanziamenti, litigi con i produttori e tutte le intemperanze che hanno sempre caratterizzato la carriera del geniale regista. Il cast comprende, tra gli altri, John Huston, Peter Bogdanovich e Dennis Hopper.

A supervisionare la lavorazione continuerà a esserci Frank Marshall, che faceva parte della produzione originale del film e che per 40 anni ha cercato il modo e i fondi per completarlo. Al suo fianco, come consulente, anche lo stesso Bogdanovich

Come detto, a curare il montaggio sarà Bob Murawski; che oltre ad aver vinto l'Oscar per il suo lavoro insieme a Kathryn Bigelow in The Hurt Locker ha trovato consensi anche con le sue svariate collaborazioni con Sam Raimi, da Drag Me to Hell alla trilogia di Spider-Man.

Al suo fianco, con la responsabilità del missaggio sonoro, il veterano Scott Millan, premio Oscar per Apollo 13, Il gladiatore, Ray e The Bourne Ultimatum. Loro due saranno i maggiori responsabili del tentativo di riportare alla luce questa visione incompiuta di Welles, in cui John Huston interpreta un regista dal carattere difficile (ispirato a quello notoriamente fumantino di Hemingway) che lotta strenuamente con i colletti bianchi di Hollywood per riuscire a finire il suo film.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Jessica Chastain ufficialmente in trattative per il secondo capitolo di It

21 Febbraio 2018

Nel romanzo di Stephen King, quella che nel 1956 era una ragazzina maschiaccio abusata dal padre e di cui tutti nel Club dei Perdenti prima o poi si sono innamorati, nel 1985 si...

Jordan Peele al lavoro sul suo secondo film da regista

20 Febbraio 2018

Il 2017 di Jordan Peele è di quelli da ricordare. Da Giorgio Panariello della Tv americana che era, con qualche significativa eccezione come il piccolo ruolo nella prima stagione...

Anne Hathaway in trattative per il prossimo film di Dee Rees

20 Febbraio 2018

Nomen omen, si diceva ai bei tempi quando le bighe partivano in orario: il destino nel nome. Il suo, Anne Hathaway lo condivide con la donna che William Shakespeare sposò a 18...

Scomparso il regista Tonino Zangardi

19 Febbraio 2018

È scomparso il regista e produttore Tonino Zangardi, sconfitto da una malattia che combatteva da lungo tempo. A confermarlo, all'agenzia ANSA, è stato Marco Zangardi, il fratello...

I migliori trailer della settimana

19 Febbraio 2018

5. Overboard di Bob Fisher e Rob Greenberg, in cui Anna Faris - il cui matrimonio con Chris Pratt volevamo tutti fosse perfetto e sgangherato come...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy