Il cinema italiano dimezzato

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Pier Maria Bocchi dice che Venerdì 13 è il film da salvare oggi in TV.
Su Paramount Channel alle ore 00:30.

Il 29 giugno scorso è uscito negli Usa Soldado , di Stefano Sollima. In Italia uscirà a ottobre, intanto vi riproponiamo la locandina del film di cui Soldado è sequel, ossia Sicario di Denis Villeneuve.

La ricerca di riscatto di un mite toelettatore di cani, la discesa agli inferi di un ex pugile manesco. Il nuovo film del regista di Gomorra torna nella terra di nessuno delle fiabe dark. Premiato come migliore attore al Festival di Cannes il protagonista Marcello Fonte.

Il 18 maggio arriva su Netflix la seconda attesissima stagione di Tredici . Dove eravamo rimasti?

Esiste davvero gente che non ama la musica?

Christophe Honoré quest'anno è al Festival di Cannes con Plaire, aimer et courir vite , in gara anche per la Queer Palm. Vi riproponiamo uno degli Scanners a lui dedicati.

La citazione

«We want our film to be beautiful, not realistic.»

cinerama
8027
servizi
2604
cineteca
2566
opinionisti
1669
locandine
984
serialminds
719
scanners
467

News


11 Gennaio 2018

Il cinema italiano dimezzato

Anica ha diffuso i dati sugli incassi al botteghino dei film italiani per il 2017 e si può dire, con grande sfoggio di eufemismi, che ci sono stati anni migliori. In contumacia a Checco Zalone – che nel 2016 con Quo Vado si era assestato sulla modica cifra di 65,3 milioni di euro di incassi – il cinema nostrano ha rivelato tutta la sua, attuale, debolezza al box office.

Unica buona notizia: nel 2017 gli incassi (pochi) dei film italiani si sono equamente distribuiti e, per la prima volta, nessuna pellicola ha raggiunto gli 11 milioni di euro. I due risultati migliori, infatti, sono stati raggiunti da L'ora legale, con 10,3 milioni, e Mister Felicità, con 10,2 milioni.

Per il resto la matematica è abbastanza impietosa. Rispetto al 2016, il cinema italiano ha incassato uno Zalone e mezzo, circa 89 milioni di euro, in meno e ha staccato 13,3 milioni di biglietti in meno. Metterla in percentuale fa ancora più impressione. Il numero di presenze è calato del 46,35% arrivando a sfiorare i 17 milioni; mentre la percentuale sui biglietti totali venduti è calata del 44,21%, arrivando a occupare meno del 19% della quota totale. 

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Tom Hooper ha scelto il cast per l'adattamento cinematografico di Cats

20 Luglio 2018

Dell'adattamento per il grande schermo di Cats – il musical che, dal 1982 a oggi, ha collezionato quasi 7500 repliche a Broadway – se ne parla da molti anni. E dal 2016...

Addio a Shinobu Hashimoto 

20 Luglio 2018

Prima del provvido incontro con Akira Kurosawa, Shinobu Hashimoto aveva quasi rinunciato alla carriera da sceneggiatore. Negli anni del secondo dopoguerra, dopo...

Quella volta che Gus Van Sant lasciò la regia di I segreti di Brokeback Mountain

19 Luglio 2018

In effetti, se la lista dovesse essere corretta, una serie di rifiuti del genere getterebbe nello scoramento un po' tutti. Ma l'elenco di nomi riesumato da Gus Van Sant – in un'...

Damien Chazelle e Ryan Gosling apriranno la 75esima Mostra del cinema di Venezia

19 Luglio 2018

La Mostra del cinema di Venezia si conferma la vetrina preferita in cui gli aspiranti al trono degli Oscar vengono a presentare come apertura del festival le loro creature,...

La serie Tv sulle Cronache dei vampiri di Anne Rice sbarca su Hulu

18 Luglio 2018

Dopo due anni di purgatorio, che i dirigenti televisivi americani chiamano “sviluppo”, la serie ispirata al ciclo di romanzi Cronache dei vampiri di Anne Rice...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy