I progetti futuri di Steven Spielberg

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Mauro Gervasini dice che I gioielli di Madame de... è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 02:20.

Dove sono finite le sex symbol? Dal nostro archivio, una riflessione del 2012 di Roy Menarini.

Rick Alverson (in concorso a #Venezia75 con The Mountain ) è un comico da prendere decisamente sul serio. Lo avevamo segnalato negli Scanners.

Manca poco per la quinta stagione (su Netflix dal 14 settembre). Il cavallo più (o meno) famoso di Hollywoo sta per tornare.

Tra i 30 registi italiani più votati del nostro sondaggio pubblicato su FilmTv n° 34 c'è lui. Noi lo conosciamo bene, e voi?

Per festeggiare David Cronenberg che verrà premiato con il Leone alla carriera a Venezia 75 abbiamo pensato di rendere disponibili tutti gli articoli archiviati nella nostra collezione Locandine. A partire da La zona morta.

La citazione

«All work and no play makes Jack a dull boy»

cinerama
8155
cineteca
2939
servizi
2701
opinionisti
1720
locandine
993
serialminds
739
scanners
471

News


20 Gennaio 2018

I progetti futuri di Steven Spielberg

È da quando ha iniziato a dirigere film che a Steven Spielberg non mancano certo fenomenali progetti per il suo futuro cinematografico, ma questa volta forse sta esagerando anche lui. Reduce dal tour de force di The Post, quindi ancora in piena corsa per gli Oscar, Spielberg è a poco meno di due mesi (il 29 marzo) dall'uscita del suo prossimo film, Ready Player One, e sta già pensando ai lavori che lo terranno impegnato nei prossimi anni. Il primo e più probabile dovrebbe essere il nuovo Indiana Jones al termine della cui lavorazione, secondo fonti vicine al regista, dovrebbe immediatamente seguire quella di una nuova versione di West Side Story

Il progetto per un nuovo Indiana Jones è sempre quello dal 2015, quando se ne è cominciato parlare, con Chris Pratt come protagonista ideale nella mente di Spielberg e con il ritorno di Harrison Ford. David Koepp ha già concluso il suo lavoro sulla sceneggiatura, e gli alti papaveri Disney hanno previsto l'uscita del film entro il 2020.

Da tempo, poi, Spielberg non nasconde la sua voglia di rimettere mano al musical del 1961, diretto per il grande schermo da Robert Wise e Jerome Robbins, adattato dal celebre spettacolo teatrale scritto da Arthur Laurents (con musiche di Leonard Bernstein e testi di Stephen Sondheim) e ispirato allo scespiriano Romeo e Giulietta. A lavorare sulla sceneggiatura del nuovo West Side Story è stato chiamato Tony Kushner, celebre autore teatrale e già collaboratore di Spielberg per Munich e Lincoln.

Difficile sapere quali saranno i veri tempi di lavorazione per questi due progetti così attesi, vista l'incostanza di Spielberg. Ma val la pena ricordare che, se motivato, il regista tre volte premio Oscar è in grado di dirigere nello stesso anno solare Jurassic Park e Schindler's List, come successo nel 1993. La stessa cosa è successa con gli ultimi due film: in meno di un anno Spielberg ha realizzato The Post e Ready Player One.

Voci di corridoio, comunque, confermano che i prossimi progetti non sono scritti sulla pietra e che Spielberg valuterà altri copioni in attesa di poter dare il via alla lavorazione del nuovo Indiana Jones. Uno di questi potrebbe essere The Kidnapping Of Edgardo Mortara, adattamento sempre di Tony Kushner di un romanzo scritto da David Kirtzer. Film nel mirino di Spielberg da qualche tempo, ma che pone il problema di trovare un giovane attore perfetto come protagonista, nel ruolo (decisamente delicato) di un ragazzino ebreo obbligato a crescere come cristiano nell'Italia del 1800.

 

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


John C. Reilly e la sua esperienza in La sottile linea rossa

24 Settembre 2018

John C. Reilly prosegue nella peculiare parabola di una carriera che lo ha portato a essere nominato all'Oscar per Chicago, ma anche a essere protagonista di ...

Rafiki ottiene una settimana di tregua dalla censura keniana

24 Settembre 2018

Come parte di un più ampio movimento per la tutela dei diritti LGBT nello stato africano, l'Alta Corte del Kenya, lo scorso venerdì, ha rimosso il blocco di censura imposto a Rafiki...

Svelato il nuovo progetto di Todd Haynes

24 Settembre 2018

Dal 1991, anno in cui Todd Haynes ha esordito dietro la macchina da presa cinematografica, a oggi, il regista californiano ha sempre avuto la calma dei giusti nello scegliere...

Michael B. Jordan potrebbe seguire le orme di Willem Dafoe e Liev Schreiber

21 Settembre 2018

Michael B. Jordan, oltre ad avere la testa per scegliere i progetti giusti, ha il fisico (e che fisico) e l'ha già dimostrato più di una volta. È stato Killmonger, sfaccettato...

Trent Reznor e Atticus Ross cureranno la colonna sonora della serie tratta da Watchmen

21 Settembre 2018

Per festeggiare una buona notizia non c'è niente di meglio di un'altra buona notizia. Damon Lindelof, infatti, ha stappato una bottiglia di quello buono dopo che la futura...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy