Addio ad Angela Ricci Lucchi

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Luca Pacilio dice che Mission to Mars è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 20:55.

A voi la fantascienza di Netflix piace? A Filippo Mazzarella no.

Arrivano in sala Ilegitim e Fixeur di Adrian Sitaru, espressione di un cinema rumeno a cui spesso abbiamo dato spazio. Un esempio? Cristi Puiu.

Noah Hawley debutterà alla regia. Cosa ci possiamo aspettare? Intanto vi riproponiamo la recensione di una delle sue creazioni migliori.

Dal 22 marzo nelle sale Pacific Rim 2 - La rivolta , seguito di Pacific Rim 3D di Guillermo Del Toro che riportò in auge il genere dei “robottoni”. Ecco una piccola galleria dei più celebri e indimenticabili automi animati del piccolo schermo...

16 marzo 1978. Ricordiamo Aldo Moro con Buongiorno, notte .

La citazione

«Scrivere è anche non parlare (Marguerite Duras)»

scelta da
Marianna Cappi

cinerama
7822
cineteca
2499
servizi
2494
opinionisti
1611
locandine
971
serialminds
685
scanners
462

News


1 Marzo 2018

Addio ad Angela Ricci Lucchi

Si è spenta il 28 febbraio 2018 a 76 anni Angela Ricci Lucchi, originaria del ravennate, filmmaker e artista celebre e celebrata sul panorama artistico internazionale e (forse) fin troppo dimenticata in patria. Sin dal ritorno dall'Austria, dove ha studiato pittura sotto la guida di un maestro d'eccezione come Oskar Kokoschka, Ricci Lunghi mette radici a Milano insieme all'inseparabile compagno di vita e co-autore della maggior parte delle sue opere, l'architetto italo-armeno Yervant Gianikian, conosciuto nel 1974 tramite Corrado Costa, uno dei poeti del Gruppo 63. 

Dagli anni '70 in poi, la coppia dà vita a un percorso artistico sussurrato e coerente. A partire dai cortometraggi sperimentali dei primi anni di lavoro e la serie di "film profumati" caratterizzati da una colonna olfattiva a sostituire quella sonora - proiettati con una forma di odorama che diffondeva essenze aromatiche in interazione con le immagini, alla ricerca di un'esperienza polisensoriale per lo spettatore - fra i quali va ricordato Alice profumata di rosa (1975). 

Le esperienze degli anni '70 fatte da Ricci Lucchi e Gianikian li rendono ancora più consapevoli del mezzo e in grado di portare la sperimentazione a un livello ulteriore. Un momento fondamentale arriva nella seconda metà degli anni '80 quando, al lavoro sullo sconfinato archivio del fotografo e pioniere del documentario italiano Luca Comerio, nasce la necessità di trovare un modo per recuperare tutto quel materiale destinato al macero. La coppia di artisti, al lavoro su della vecchissima pellicola infiammabile e in decomposizione, che si era ristretta da 35 a 32 mm diventando inutilizzabile in qualsiasi proiettore dell'epoca, crea il concetto di camera analitica. Inventano modalità per rifilmare la pellicola destinata al macero, rifiutando la filologia ma anzi ricercando uno studio sperimentale sui documenti, rallentando, accelerando, e sottolineando dettagli nascosti dei fotogrammi presi in esame. il risultato è Dal Polo all'Equatore (1987).

Quelli che seguono, per Ricci Lucchi e Gianikian, sono anni di continua riflessione e sperimentazione. Ne scaturiscono opere come Su tutte le vette è pace (1999), Inventario Balcanico (2000), Immagini dell'Oriente: Turismo da Vandali (2001), Oh! Uomo (2004), Ghiro Ghiro Tondo (2007) e Pays Barbare (2013) che vengono proiettate e omaggiate nei più importanti musei di arte contemporanea di tutto il mondo: MoMA, Centre Pompidou, Tate Modern, Mart, la Fondazione Cartier di Parigi, la Caixa di Barcelona, la Biennale di Venezia, il Witte de With di Rotterdam, il Museum of Contemporary Art di Chicago, il Centro Andaluz de Arte Contemporáneo di Siviglia, l’Hangar Bicocca di Mlano.

Intervistata da Il Manifesto nel 2016, alla domanda su cosa fosse per lei il cinema Angela Ricci Lucchi ha risposto: «Potrei dire che viviamo dentro il cinema ininterrottamente da più di 40 anni e non mi sembra di fare altro».

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Lars Von Trier e Terry Gilliam fra le ultime aggiunte del Festival di Cannes

21 Aprile 2018

L'edizione 2018 del Festival di Cannes procede a gambero: dopo il passo indietro dell'affaire Netflix, che ha fatto perdere al Festival la...

Siglato un accordo tra DreamWorks e Guillermo del Toro

21 Aprile 2018

Guillermo del Totoro di soprannome e di fatto: il regista messicano ha firmato ieri un contratto in esclusiva con DreamWorks Animation per scrivere, produrre e...

Rimandate ulteriormente le riprese del sequel di World War Z

20 Aprile 2018

L'idea di vedere David Fincher, fra i più influenti autori contemporanei, mettere la mani su un blockbuster fracassone e ad altissimo budget come il sequel di World...

Taron Egerton sarà Elton John in Rocketman

20 Aprile 2018

C'è da chiedersi se Sir Elton John non abbia dato personalmente il benestare a Taron Egerton per farsi interpretare in Rocketman,...

BIF&ST: al via il festival del cinema di Bari

20 Aprile 2018

Il nono Bif&st - Bari International Film Festival (da sabato 21 a sabato 28 aprile), presieduto da Margarethe von Trotta e diretto da Felice Laudadio, è nel segno di Bernardo Bertolucci: il...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy