Marco Bellocchio torna a raccontare il rapimento di Aldo Moro con una miniserie

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Matteo Marelli dice che Conan il barbaro è il film da salvare oggi in TV.
Su Spike alle ore 23:30.

Il 29 giugno scorso è uscito negli Usa Soldado , di Stefano Sollima. In Italia uscirà a ottobre, intanto vi riproponiamo la locandina del film di cui Soldado è sequel, ossia Sicario di Denis Villeneuve.

La ricerca di riscatto di un mite toelettatore di cani, la discesa agli inferi di un ex pugile manesco. Il nuovo film del regista di Gomorra torna nella terra di nessuno delle fiabe dark. Premiato come migliore attore al Festival di Cannes il protagonista Marcello Fonte.

Il 18 maggio arriva su Netflix la seconda attesissima stagione di Tredici . Dove eravamo rimasti?

Esiste davvero gente che non ama la musica?

Christophe Honoré quest'anno è al Festival di Cannes con Plaire, aimer et courir vite , in gara anche per la Queer Palm. Vi riproponiamo uno degli Scanners a lui dedicati.

La citazione

«Il banco di prova di un'intelligenza di prim'ordine è la capacità di tenere due idee opposte in mente nello stesso tempo e, insieme, di conservare la capacità di funzionare (Francis Scott Fitzgerald)»

scelta da
Emanuela Martini

cinerama
8027
servizi
2604
cineteca
2566
opinionisti
1669
locandine
984
serialminds
719
scanners
467

News


11 Aprile 2018

Marco Bellocchio torna a raccontare il rapimento di Aldo Moro con una miniserie

Le trattative tra Marco Bellocchio e FremantleMedia Italia (The Young Pope) stanno per concludersi e l'autore originario della provincia di Piacenza dovrebbe presto mettersi al lavoro su una miniserie in sei puntate di un'ora ciascuna per tornare a raccontare lo stesso 1978 di Buongiono, notte, l'anno macchiato dal rapimento e dall'assassinio, da parte delle Brigate Rosse, dell'ex primo ministro Aldo Moro.

Se con Buongiorno, notte nel 2003 Bellocchio raccontava la vicenda dal punto di vista di una delle rapitrici (Chiara, interpretata da Maya Sansa), nello speculare Esterno, notte ricostruirà i 55 giorni di prigionia del presidente Moro partendo, a ogni episodio, dal punto di vista di uno dei personaggi coinvolti nella tragedia. Il responsabile di FremantleMedia Italia Lorenzo Mieli specifica anche che fra queste diverse prospettive non ci sarà quella dei terroristi.

Mieli aggiunge che stavolta Bellocchio allargherà la narrazione a molte delle figure vicine a Moro e coinvolte nel rapimento, dall'allora Presidente della Repubblica Giovanni Leone (dimissionario in seguito all'assassinio), a papa Paolo VI, dagli amici e la famiglia del presidente Moro fino alle forze dell'ordine e i servizi segreti coinvolti nelle indagini: «È come Buongiorno, notte, ma visto dal lato opposto, attraverso prospettive cangianti. Un'idea brillante, molto originale ed emotivamente potente».

Bellocchio sta scrivendo la prima stesura della sceneggiatura, in collaborazione con Stefano Bises (Gomorra), Nicola Lusuardi (1992) e il giornalista de Il corriere della sera Giovanni Bianconi. Il piano di produzione prevede che le riprese inizino il prossimo anno, dopo che Bellocchio avrà terminato la lavorazione del suo prossimo film Il traditore, il cui set dovrebbere essere inaugurato in estate, storia del boss di Cosa nostra Tommaso Buscetta, che dopo l'arresto divenne uno dei primi, e probabilmente uno dei più importanti, pentiti mafiosi grazie al lavoro di Giovanni Falcone. 

 

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Dove si specchia la realtà

17 Luglio 2018

Facce/Guerre/Mutamenti. Proprio così. Un percorso a ostacoli tra le immagini, in uno scenario, la cittadina di Specchia, con il castello di Corigliano d'Otranto, dove il Salento s'inebria di...

Anche per Duncan Jones un film tratto da un fumetto

16 Luglio 2018

L'annuncio di Duncan Jones è stato dilazionato in diversi giorni. Prima con il teaser di un «adattamento molto speciale di un fumetto», senza ulteriori dettagli. Quindi, ieri,...

Una nuova serie Tv per Joss Whedon

14 Luglio 2018

HBO comincia seriamente a pensare al post-draghi: con la conclusione di Il trono di spade, prevista per l'anno prossimo, ci sarà un enorme vuoto televisivo da colmare e...

Un cast incredibile per il nuovo film di Jim Jarmusch

14 Luglio 2018

In Solo gli amanti sopravvivono, film diretto da Jim Jarmusch nel 2013, il protagonista vampiro centenario Adam chiama gli esseri umani, che ritiene...

Le nomination agli Emmy Awards 2018

13 Luglio 2018

Poche sorprese (la peggiore è il maltrattamento di Twin Peaks), qualche curiosità statistica – Il trono di spade sfrutta i premi tecnici e...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy