I migliori trailer della settimana

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Simone Emiliani dice che Mystic River è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 23:30.

Se vi sono piaciuti Forza maggiore e The square , c'è un invisibile di Ruben Östlund che vi consigliamo di recuperare, presentato alla Quinzaine 2011.

Gianni Amelio racconta I nuovi mostri e riflette sull'Italia e sulla commedia all'italiana. Rileggete la locandina del 2005, il film è in streaming su RaiPlay.

Il 3 dicembre arrivano su Prime Video le prime 5 stagioni di questa serie Marvel. Curiosi? Scoprite di che parla nella nostra recensione.

L'ultimo film di Paul Schrader, First Reformed , esce direttamente in dvd, ma per noi è il film della settimana. Ripercorriamo la carriera di questo regista con un ritratto di Roberto Manassero.

Quando Rete 4 fu mandata sul satellite. Dialogo tra un canale televisivo e Tommaso Labranca.

La citazione

«Lui adesso vive ad Atlantide / con un cappello pieno di ricordi / ha la faccia di uno che ha capito / e anche un principio di tristezza in fondo all'anima / nasconde sotto il letto barattoli di birra disperata / e a volte ritiene di essere un eroe. (Francesco De Gregori - Atlantide)»

scelta da
Matteo Bailo

cinerama
8332
servizi
2865
cineteca
2680
opinionisti
1794
locandine
1004
serialminds
763
scanners
479

News


16 Aprile 2018

I migliori trailer della settimana

5. Future World di James Franco, dal trailer sembra il collage fatto da un bimbo iperattivo cinefilo con tutti i soggetti dei suoi film preferiti. C'è Mad Max, c'è Terminator, Blade Runner ce l'ho, aggiungo Conan il barbaro e anche un po' di Super Mario, non si sa mai. La sensazione è che James Franco abbia frequentato per troppo tempo Tommy Wiseau sul set di The Disaster Artist e sia entrato in competizione con il mitologico regista di The Room per il titolo di peggior film di sempre.

4. Dark Crimes di Alexandros Avranas, pare poco simpatico che per lavorare il povero Jim Carrey debba cercarsi una co-produzione polacca diretta da un greco - Alexandros Avranas, quello di Miss Violence. Eppure è così, e le premesse del film sembrano pure abbastanza pazzesche. Avranas ha preso spunto da un reportage pubblicato dal New Yorker nel 2008, True Crime: A Postmodern Murder Mystery, che racconta la storia del polacco Krystian Bala, autore di un omicidio rimasto irrisolto per anni e su cui lui stesso ha scritto il romanzo essenziale per risolverlo.

3. Mary Shelley di Haifaa al-Mansour, è la storia di Mary Shelley, del suo primo amore, della relazione con il poeta Percy Bysshe Shelley e di come questo periodo della sua vita le abbia ispirato la stesura di Frankenstein. Un film biografico che sarà accurato, ben interpretato da giovani attori che potranno mettersi alla prova con accenti buffi, oleograficamente fotografato, enfaticamente musicato, abbastanza rapidamente dimenticato.

2. Hot Summer Nights di Elijah Bynum, è il debutto alla regia di un giovane alla primissima esperienza cinematografica, che dopo cinque anni di purgatorio riesce finalmente a realizzare la sua stessa sceneggiatura, dal 2013 nella black list dei migliori copioni lasciati a prendere polvere sugli scaffali. Per la sua storia di adolescente sfigato dai jeans ascellari che per farsi accettare dai coetanei diventa il Walter White della marjiuana, l'esordiente è andato sul sicuro affidandosi a Timothée Chalamet, pacifico dall'alto del suo traboccante carisma.

1. Shark. Il primo squalo di Jon Turteltaub, è il non troppo fedele titolo italiano di The Meg, a sua volta affettuoso diminutivo di megalodonte. E non è tanto il trailer del film piu atteso della settimana, né di quello più bello o di quello che farà più successo al botteghino. È semplicemente il trailer del film di cui abbiamo bisogno: Cina e Stati Uniti insieme per scagliare squali giganti addosso all'inglese Jason Statham e al Dwight di The Office, e tutti nel mondo si vogliono già un po' più di bene. 

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Addio e grazie per tutte le news #038

12 Dicembre 2018

Che fossimo in pessime e piccole mani, già lo sapevamo
Eppure sembra cosa buona fare una breve ricognizione di quando in quando, giusto per non arrivare impreparati all'...

CineTRIP #006

12 Dicembre 2018

 

dove andare, cosa vedere e soprattutto perché
14 - 31 dicembre 2018

I GIORNI DELLA RIVOLTA
Ultimo fine...

Addio e grazie per tutte le news #037

11 Dicembre 2018

C'è già chi Troma all'idea
Perché alla fine, oggettivamente, l'istanza più splendida di travaso tra il magico universo parallelo Troma, quelli con cui vai...

Addio e grazie per tutte le news #036

10 Dicembre 2018

Nostalgico Bob
Che forse la vita dovrebbe essere più simile allo spirito con cui gli sportivi affrontano le loro discipline: per i migliori, tendenzialmente, vige la regola...

Addio e grazie per tutte le news #035

7 Dicembre 2018

Anche ai globi dorati viene l'orchite
Comunicate e finalizzate le nomination all'...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy