Jake Gyllenhaal e Cary Fukunaga al lavoro sul biopic di Leonard Bernstein

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Pier Maria Bocchi dice che L'attentato è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 12:55.

La mia vita con John F. Donovan è l'ultimo film di Xavier Dolan, in arrivo (speriamo) a breve nelle nostre sale per Lucky Red. A lungo i film di Dolan sono stati invisibili in Italia, ma poi hanno cominciato ad avere una distribuzione in sala, homevideo e streaming. Oggi vi consigliamo di recuperare Laurence Anyways .

Una delle rubriche che fanno parte della storia di FilmTv è Regioni e sentimenti - I luoghi del cinema a cura di Steve Della Casa. Vi proponiamo un viaggio nel cinema a bordo dei treni, raccontato da Matteo Pollone.

Siamo serie, ma a volte anche film. Il ritorno di I cancelli del cielo di Mauro Gervasini sulla rivista.

Il governo iraniano non prese bene la partecipazione di questo film al festival di Cannes. La locandina di Andrea Fornasiero racconta la genesi del progetto e l'importanza dell'opera di Marjane Satrapi. Buona lettura.

Forse con tutta l'offerta in streaming che c'è non siete mai incappati in una webserie. Ve ne suggeriamo allora una particolarmente originale e divertente, su YouTube. Vedere per credere.

La citazione

«Tutti i luoghi che ho visto, che ho visitato ora so ne sono certo: non ci sono mai stato. (Giorgio Caproni - Esperienza)»

scelta da
Pedro Armocida

cinerama
8520
servizi
3012
cineteca
2761
opinionisti
1865
locandine
1019
serialminds
797
scanners
484

News


2 Maggio 2018

Jake Gyllenhaal e Cary Fukunaga al lavoro sul biopic di Leonard Bernstein

Con Spielberg impegnato a impollinare altri fiori, l'affascinante progetto del film biografico su Leonard Bernstein è rimasto per un breve periodo senza padrone. Ci ha pensato Jake Gyllenhaal a riempire il vuoto, con tale entusiasmo da sdoppiarsi: oltre ad assicurarsi il ruolo da protagonista, l'attore nominato all'Oscar per Brokeback Mountain figurerà anche in veste di produttore. Gli oneri di regia, invece, sono stati demandati a Cary Fukunaga; le cui ultime due esperienze dietro la macchina da presa cinematografica risalgono al 2015 (Beasts of No Nation) e al 2011 (Jane Eyre), intervallate da progetti televisivi – la prima stagione di True Detective e, prossimamente su Netflix, la black comedy Maniac

Bernstein, nato nel Massachusetts da genitori ebrei provenienti dalla Polonia, è stato fra i più celebri direttori d'orchestra del '900 e uno dei rari talenti in grado di spiccare musicalmente sia nell'ambiente classico, sia in quello popolare. A lui, infatti, si devono le composizioni originali di moltissimi successi teatrali, sia per la prosa sia per il musical, alcune delle quali hanno attraversato il ponte fra palcoscenico e grande schermo, entrando di diritto nella storia del cinema. Due su tutte: la colonna sonora di Fronte del porto (per la quale ha ricevuto una candidatura all'Oscar) e, ancor più rilevanti, le musiche di West Side Story

«Come per tante altre persone, Leonard Bernstein mi è entrato nel cuore quando ero ragazzo grazie a West Side Story» recita il classico comunicato impomatato rilasciato da Gyllenhaal, che prosegue: «Ma crescendo e continuando a scoprire la portata del suo lavoro, ho cominciato a capire l'estensione del suo imparagonabile contributo nei confronti della cultura americana moderna, e il debito di gratitudine che gli è dovuto. Bernstein, come uomo, è stato una figura affascinante, pieno di genialità e di contraddizioni, e sarà un onore raccontare la sua storia insieme a un amico talentuoso come Cary».

La sceneggiatura del biopic, intitolato The American, è già pronta ed è firmata dal giovane Michael Mitnick (The Giver. Il mondo di Jonas), che ha adattato in uno script strutturato in cinque movimenti la biografia fiume Leonard Bernstein, pubblicata nel 2001 da Humphrey Burton.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Addio e grazie per tutte le news #095        

18 Marzo 2019

Ti amo, poi ti odio, poi ti apprezzo
...

Addio e grazie per tutte le news #094

15 Marzo 2019

India, terra di fini dicitori cinematografici
Sarà che a produrre così tanti film diventa fisiologicamente impossibile sfornare altrettante sceneggiature originali. Sarà...

Addio e grazie per tutte le news #093

14 Marzo 2019

Uno per me, uno per loro
Lo stereotipo li racconta così: iniziano come giovani padawan in possesso solo del loro sogno, quello di cambiare il mondo attraverso la loro arte...

Addio e grazie per tutte le news #092

13 Marzo 2019

Felicity di nome, ma non di fatto
A monopolizzare il reparto news della nottata americana, anche al di là della nicchia cinematografica, è la notizia che una serie di...

Addio e grazie per tutte le news #091

12 Marzo 2019

Bohemian Rhapsody 2: Le rette universitarie dei nipoti, anche quelli acquisiti
...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy