In arrivo la versione cinematografica di Spamalot, il musical tratto da Monty Python e il Sacro Graal

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Mauro Gervasini dice che I gioielli di Madame de... è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 02:20.

Dove sono finite le sex symbol? Dal nostro archivio, una riflessione del 2012 di Roy Menarini.

Rick Alverson (in concorso a #Venezia75 con The Mountain ) è un comico da prendere decisamente sul serio. Lo avevamo segnalato negli Scanners.

Manca poco per la quinta stagione (su Netflix dal 14 settembre). Il cavallo più (o meno) famoso di Hollywoo sta per tornare.

Tra i 30 registi italiani più votati del nostro sondaggio pubblicato su FilmTv n° 34 c'è lui. Noi lo conosciamo bene, e voi?

Per festeggiare David Cronenberg che verrà premiato con il Leone alla carriera a Venezia 75 abbiamo pensato di rendere disponibili tutti gli articoli archiviati nella nostra collezione Locandine. A partire da La zona morta.

La citazione

«Tutti i travestimenti del mondo non coprono la puzza di marcio. (Zatōichi)»

scelta da
Nicola Cupperi

cinerama
8155
cineteca
2939
servizi
2701
opinionisti
1720
locandine
993
serialminds
739
scanners
471

News


4 Maggio 2018

In arrivo la versione cinematografica di Spamalot, il musical tratto da Monty Python e il Sacro Graal

Quando un musical ha talmente successo e diventa un tale culto da avere una versione italiana – curata da Rocco Tanica, con protagonista Elio e ribattezzata Spamalot. I cavalieri della tavola molto molto rotonda –, tenendo sempre presente la scarsa cultura sul genere in Italia, stiamo parlando di un'opera veramente imperdibile. E se l'avete mancata a teatro, nessuna paura: Fox ha appena annunciato che produrrà un adattamento cinematografico di Spamalot, lo spettacolo tratto da Monty Python e il Sacro Graal che dal 2005 a oggi ha sbancato Broadway e i botteghini dei teatri di tutto il mondo, con la versione originale diretta da Mike Nichols capace di ottenere 14 nomination ai Tony Awards vincendone tre, compresa la statuetta per il miglior musical dell'anno.

A firmare la sceneggiatura per la versione cinematografica sarà Eric Idle, colonna dei Monty Python e autore del libretto originale del musical. Per la regia è stato scritturato Casey Nicholaw, satrapo del musical contemporaneo e responsabile dietro le quinte di successi teatrali del calibro di Mean Girls, The Book of Mormon e Aladdin. Nicholaw, oltrettutto, è stato il coreografo della produzione originale di Spamalot, quella diretta come sopra riportato da Mike Nichols.

Oltre a firmare la sceneggiatura, Idle vestirà anche i panni di produttore. Il titolo del musical arriva da una delle frasi più spassose e assurde della canzone Knights of the Round Table, presente sia nel film originale che nella versione teatrale. Per dare un'idea del successo del musical basti sapere che tutti i membri viventi dei Monty Phyton, nonostante non fossero interessati a una collaborazione con Idle sui testi dello spettacolo, hanno dato il loro benestare letteralmente perché, come ha confessato Terry Gilliam: «Ci aiuta con il fondo pensione e mantiene vivo il nome dei Monty Python. Anche se volessimo metterci di traverso per ostacolare lo spettacolo sarebbe impossibile, ormai Spamalot vive di vita propria». Addirittura Terry Jones, co-regista di Monty Python e il Sacro Graal e il più contrario (a priori) al musical fra i membri del gruppo, dopo averlo ammirato ha cambiato il suo giudizio da «Completamente inutile, pieno d'aria. Un rigurgito dei Python che non rientra certamente fra le mie priorità» a «Beh, è davvero divertente. È fantastico vedere il pubblico impazzire. Avevo molte riserve riguardo all'idea di ricreare su un palcoscenico le scene di un film. Tuttora non capisco. Ma le hanno fatte davvero bene. Voglio dire, sono davvero bravi».

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


John C. Reilly e la sua esperienza in La sottile linea rossa

24 Settembre 2018

John C. Reilly prosegue nella peculiare parabola di una carriera che lo ha portato a essere nominato all'Oscar per Chicago, ma anche a essere protagonista di ...

Rafiki ottiene una settimana di tregua dalla censura keniana

24 Settembre 2018

Come parte di un più ampio movimento per la tutela dei diritti LGBT nello stato africano, l'Alta Corte del Kenya, lo scorso venerdì, ha rimosso il blocco di censura imposto a Rafiki...

Svelato il nuovo progetto di Todd Haynes

24 Settembre 2018

Dal 1991, anno in cui Todd Haynes ha esordito dietro la macchina da presa cinematografica, a oggi, il regista californiano ha sempre avuto la calma dei giusti nello scegliere...

Michael B. Jordan potrebbe seguire le orme di Willem Dafoe e Liev Schreiber

21 Settembre 2018

Michael B. Jordan, oltre ad avere la testa per scegliere i progetti giusti, ha il fisico (e che fisico) e l'ha già dimostrato più di una volta. È stato Killmonger, sfaccettato...

Trent Reznor e Atticus Ross cureranno la colonna sonora della serie tratta da Watchmen

21 Settembre 2018

Per festeggiare una buona notizia non c'è niente di meglio di un'altra buona notizia. Damon Lindelof, infatti, ha stappato una bottiglia di quello buono dopo che la futura...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy