Ralph Fiennes in trattative per entrare nel cast del nuovo film di John Michael McDonagh

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Pier Maria Bocchi dice che Mio Dio, come sono caduta in basso! è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 00:20.

La ricerca di riscatto di un mite toelettatore di cani, la discesa agli inferi di un ex pugile manesco. Il nuovo film del regista di Gomorra torna nella terra di nessuno delle fiabe dark. Premiato come migliore attore al Festival di Cannes il protagonista Marcello Fonte.

Il 18 maggio arriva su Netflix la seconda attesissima stagione di Tredici . Dove eravamo rimasti?

Esiste davvero gente che non ama la musica?

Christophe Honoré quest'anno è al Festival di Cannes con Plaire, aimer et courir vite , in gara anche per la Queer Palm. Vi riproponiamo uno degli Scanners a lui dedicati.

Un saluto a Ermanno Olmi con le parole di Gianni Amelio.

La citazione

«All work and no play makes Jack a dull boy»

cinerama
7947
servizi
2579
cineteca
2543
opinionisti
1650
locandine
980
serialminds
707
scanners
466

News


7 Maggio 2018

Ralph Fiennes in trattative per entrare nel cast del nuovo film di John Michael McDonagh

John Michael McDonagh non è solamente il fratello maggiore del più celebre – ma, fidatevi, non più talentuoso – Martin, che ha appena concluso una ricca stagione di raccolta premi con il suo Tre manifesti a Ebbing, Missouri. John Michael è anche uno dei registi più odiati dai titolisti italiani, che hanno contribuito a far partire la sua carriera dietro la macchina da presa con il piede sbagliato decidendo di distribuire il suo film d'esordio, l'eccezionale commedia nera The Guard (2011), come Un poliziotto da happy hour. Una scelta che fa ancora venire i crampi al cervello. Gli altri due film scritti e diretti dal regista londinese sono l'altrettanto imperdibile Calvario e il meno riuscito scivolone di War on Everyone. Sbirri senza regole (incorreggibili).

A due anni dall'ultima regia, il McDonagh più anziano si prepara a tornare dietro la macchina da presa con The Forgiven, adattamento dell'omonimo bel romanzo del 2012 di Lawrence Osborne. La storia è quella di una coppia inglese, Richard e Dally, e delle disastrose ripercussioni che devono affrontare in seguito a un incidente fortuito avvenuto dopo la festa che i due hanno organizzato nella loro villa nel deserto marocchino, un party lungo un weekend e all'insegna della decadenza più sfrenata.  

Se tutto dovesse andare secondo le previsioni della produzione, le riprese inizieranno il prossimo anno in Marocco e vedranno nei panni dei due protagonisti rispettivamente Rebecca Hall e Ralph Fiennes, con quest'ultimo al momento ancora in trattative. Alla star di Vicky Cristina Barcelona e all'attore inglese due volte candidato al premio Oscar si aggiungono anche Mark Strong e il francese naturalizzato statunitense (e di origini marocchine) Saïd Taghmaoui, già visto in L'odio e, più recentemente, nei panni di Sameer in Wonder Woman.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Soldado sarà il primo film indipendente a essere distribuito in Arabia Saudita

23 Giugno 2018

Continua il curioso processo di fertilizzazione cinematografica dell'Arabia Saudita, dove lo scorso dicembre il cinema è tornato a essere legale dopo 35 anni di...

Frank Grillo e Anthony Mackie protagonisti del remake americano di Point Blank

23 Giugno 2018

Da non confondersi con Senza un attimo di tregua – memorabile thriller di fine anni '60 diretto da John Boorman, rifatto 30 anni dopo da Brian Helgeland e Mel Gibson (Payback – La...

Edgar Wright sta lavorando a un documentario sugli Sparks

22 Giugno 2018

Nella nutrita colonna sonora di Baby Driver sembrava non mancare nessuno dei (numerosi) feticci musicali di Edgar Wright – che fra gli addetti ai lavori...

James Cromwell e Bruce Dern completano il cast di Emperor

21 Giugno 2018

Vecchi come la polvere e con due carriere bizzarre e mai noiose alle spalle, non poteva esserci miglior coppia estemporanea per dare potenziale lustro all'indipendente Emperor...

George Clooney è in trattative per dirigere il thriller fantascientifico Echo

21 Giugno 2018

Precisione e disciplina, a quanto pare, sono due dei segreti del successo di George Clooney. Che dal 2002 a oggi, anno in cui ha debuttato dietro la macchina da presa con ...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy