I migliori trailer della settimana

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Pier Maria Bocchi dice che Mio Dio, come sono caduta in basso! è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 00:20.

La ricerca di riscatto di un mite toelettatore di cani, la discesa agli inferi di un ex pugile manesco. Il nuovo film del regista di Gomorra torna nella terra di nessuno delle fiabe dark. Premiato come migliore attore al Festival di Cannes il protagonista Marcello Fonte.

Il 18 maggio arriva su Netflix la seconda attesissima stagione di Tredici . Dove eravamo rimasti?

Esiste davvero gente che non ama la musica?

Christophe Honoré quest'anno è al Festival di Cannes con Plaire, aimer et courir vite , in gara anche per la Queer Palm. Vi riproponiamo uno degli Scanners a lui dedicati.

Un saluto a Ermanno Olmi con le parole di Gianni Amelio.

La citazione

«Noi siamo orfani della Rivoluzione. E spesso pensiamo che non c'è più una vittoria possibile, che il mondo è disincantato e alla fine ci rassegniamo. Il cinema, al contrario, ci dice, a suo modo, che ci sono vittorie possibili anche nel mondo peggiore.... Non bisogna disperarsi. È quel che il cinema ci racconta, io credo. Ed è per questo che dobbiamo amarlo. (Alain Badiou)»

scelta da
Mariuccia Ciotta

cinerama
7947
servizi
2579
cineteca
2543
opinionisti
1650
locandine
980
serialminds
707
scanners
466

News


8 Maggio 2018

I migliori trailer della settimana

5. Teen Titans Go! To the Movies di Peter Rida Michail e Aaron Horvath, praticamente Batman c'ha pensato troppo tardi che dare un addestramento ninja militare e plausibilmente l'accesso alla Bat carta di credito a un adolescente poteva essere un problema. Per tenere buono Robin, gli ha pagato una serie Tv animata (peraltro molto spassosa) di cui è protagonista e ora un film che è un meta film su come le spalle dei supereroi non abbiano un film.

4. The Catcher Was a Spy di Ben Lewin, tratto da un libro che racconta una storia vera, giocatore di baseball che si ritrova a fare la spia per gli americani durante la Seconda guerra mondiale, e adattato per il grande schermo dallo sceneggiatore di Salvate il soldato Ryan, è il film in costume affollato di star internazionali della settimana: Paul Rudd, Mark Strong, Sienna Miller, Guy Pearce, Paul Giamatti, Jeff Daniels, Hiroyuki Sanada, Tom Wilkinson, Giancarlo Giannini e Pierfrancesco Favino. Riprendere il fiato.

3. SuperFly di Director X, è il film di cui non sapevate di aver bisogno fino a poco fa della settimana. Scarface nel cuore della Atlanta afroamericana malavitosa e kitsch, con tanti di quei rimandi al cinema di Hong Kong che si sente profumo di dim sum. Director X è il nome d'arte di Julien Christian Lutz, celebre soprattutto in Canada e specialmente per i suoi video musicali. 

2. Crazy Rich Asians di John M. Chu, è di gran lunga il film che i quotidianisti sperano non esca mai in Italia perché hai voglia a spiegare in un trafiletto tutto il contesto della settimana. In buona sostanza è l'attesissimo (per i milioni che hanno letto il libro) adattamento dell'omonimo bestseller di Kevin Kwan. Il quale si è ispirato a George R. R. Martin creando una serie di romanzi gonfi di personaggi inseriti in un'ambientazione esotica, in questo caso la riccanza asiatico-americana. Se questo va bene, si attendono i sequel.

1. Venom di Ruben Fleischer, Tom Hardy soffre, balbetta, è confuso, arranca, combatte e cerca spiegazioni. Tutto perché, nel trailer, una collega ha scelto di pronunciare nella maniera sbagliata la parola simbionte - nel trailer di un film che parla di un simbionte - e nessuna delle persone che lo ha montato ha ben pensato di prendersi cinque minuti per correggere lo sbaglio. 

Bonus teaser che non si capisce troppo la differenza da un trailer: Robin Hood di Otto Bathurst, in cui il buon Robin si trasforma in un misto tra l'Ezio Auditore di Assassin's Creed e Batman perché oggi funziona così. Jamie Foxx è Little John, Ben Mendelsohn è lo Sceriffo di Nottingham, mente Taron Egerton è Bruce Wayne. Dirige Otto Bathurst, che nonostante il nome da salsiccia è un solido regista televisivo inglese, con esperienze sui set di Peaky Blinders e Black Mirror.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Soldado sarà il primo film indipendente a essere distribuito in Arabia Saudita

23 Giugno 2018

Continua il curioso processo di fertilizzazione cinematografica dell'Arabia Saudita, dove lo scorso dicembre il cinema è tornato a essere legale dopo 35 anni di...

Frank Grillo e Anthony Mackie protagonisti del remake americano di Point Blank

23 Giugno 2018

Da non confondersi con Senza un attimo di tregua – memorabile thriller di fine anni '60 diretto da John Boorman, rifatto 30 anni dopo da Brian Helgeland e Mel Gibson (Payback – La...

Edgar Wright sta lavorando a un documentario sugli Sparks

22 Giugno 2018

Nella nutrita colonna sonora di Baby Driver sembrava non mancare nessuno dei (numerosi) feticci musicali di Edgar Wright – che fra gli addetti ai lavori...

James Cromwell e Bruce Dern completano il cast di Emperor

21 Giugno 2018

Vecchi come la polvere e con due carriere bizzarre e mai noiose alle spalle, non poteva esserci miglior coppia estemporanea per dare potenziale lustro all'indipendente Emperor...

George Clooney è in trattative per dirigere il thriller fantascientifico Echo

21 Giugno 2018

Precisione e disciplina, a quanto pare, sono due dei segreti del successo di George Clooney. Che dal 2002 a oggi, anno in cui ha debuttato dietro la macchina da presa con ...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy