Once Upon a Time in Hollywood: confermata Margot Robbie nei panni di Sharon Tate 

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Ilaria Feole dice che Due per la strada è il film da salvare oggi in TV.
Su Cine Sony alle ore 10:10.

Dove sono finite le sex symbol? Dal nostro archivio, una riflessione del 2012 di Roy Menarini.

Rick Alverson (in concorso a #Venezia75 con The Mountain ) è un comico da prendere decisamente sul serio. Lo avevamo segnalato negli Scanners.

Manca poco per la quinta stagione (su Netflix dal 14 settembre). Il cavallo più (o meno) famoso di Hollywoo sta per tornare.

Tra i 30 registi italiani più votati del nostro sondaggio pubblicato su FilmTv n° 34 c'è lui. Noi lo conosciamo bene, e voi?

Per festeggiare David Cronenberg che verrà premiato con il Leone alla carriera a Venezia 75 abbiamo pensato di rendere disponibili tutti gli articoli archiviati nella nostra collezione Locandine. A partire da La zona morta.

La citazione

«All work and no play makes Jack a dull boy»

cinerama
8138
cineteca
2926
servizi
2687
opinionisti
1714
locandine
992
serialminds
738
scanners
471

News


9 Maggio 2018

Once Upon a Time in Hollywood: confermata Margot Robbie nei panni di Sharon Tate 

Il cast del prossimo film di Quentin Tarantino Once Upon a Time in Hollywood si appresta a inglobare l'intera cittadina che dovrebbe raccontare. Ultima in ordine di tempo a essere confermata nel cast è Margot Robbie, che come preventivato interpreterà il ruolo di Sharon Tate, attrice e moglie di Roman Polanski, assassinata dalla famiglia Manson nel 1969 mentre aspettava un bambino.

Tarantino ha inoltre proposto a Burt Reynolds un ruolo da coprotagonista nei panni di George Spahn, l'uomo noto per aver ospitato per qualche tempo sul suo ranch i membri della famiglia/setta fondata da Charles Manson. L'uomo, che all'epoca aveva un'ottantina d'anni ed era praticamente cieco, affittava il suo ranch come location per western. Charles Manson lo convinse, proprio nel periodo in cui pianificava e metteva a segno l'omicidio di Sharon Tate e altre sei persone, a far restare lui e i suoi adepti sul suo terreno. 

E per non farsi mancare propro nulla, Tarantino ha contattato anche i vecchi compagni di bighellonate Tim Roth, Kurt Russell e Michael Madsen per alcuni piccoli, ma significativi ruoli che non sono ancora stati specificati. Sony, inoltre, ha comunicato una prima data di uscita del film: il 9 agosto 2019

 

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Annunciato un film sul salvataggio dei ragazzi thailandesi intrappolati nella grotta

18 Settembre 2018

Ci voleva un agente di spettacolo con molto pelo sullo stomaco per ottenere i diritti di sfruttamento su una storia così fresca, e Universal Pictures aveva l'uomo giusto. Matt...

Tutti i vincitori degli Emmy 2018

18 Settembre 2018

Ci volevano Bill Hader (anch'egli vincitore di una statuetta) e HBO per, finalmente, far salire da vincitore sul palco degli Emmy un sacerdote della Tv americana: Henry...

Il misterioso caso della scomparsa di Fan Bingbing

17 Settembre 2018

Il problema delle autorità cinesi, ora che il mercato cinematografico dell'ex Impero celeste è il secondo al mondo per incassi, è che l'esposizione mediatica delle loro personalità più in vista...

Quando Jake Gyllenhaal realizzò per caso il sogno di Barry Jenkins

17 Settembre 2018

Il primo esempio dei poteri taumaturgici di Jake Gyllenhaal era stato portato da Jamie Lee Curtis, che qualche tempo fa aveva rivelato di aver accettato di ritornare nel suo...

Steve McQueen sul cinema: «Deve essere un'esperienza condivisa»

14 Settembre 2018

L'occasione è quella della presentazione ufficiale di Widows – Eredità criminale, thriller proiettato per la prima volta pochi giorni fa nella cornice del Toronto Film...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy