Nicolas Cage sarà protagonista del primo film in inglese di Sion Sono

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Simone Emiliani dice che Sex and the City è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 06:30.

The Man Who Killed Don Quixote è il film di chiusura del Festival di Cannes 2018. Ripercorriamo vita, carriera e (s)fortune del regista americano naturalizzato britannico con questo servizio del 2016 di Ilaria Feole.

Il 18 maggio arriva su Netflix la seconda attesissima stagione di Tredici . Dove eravamo rimasti?

Esiste davvero gente che non ama la musica?

Christophe Honoré quest'anno è al Festival di Cannes con Plaire, aimer et courir vite , in gara anche per la Queer Palm. Vi riproponiamo uno degli Scanners a lui dedicati.

Un saluto a Ermanno Olmi con le parole di Gianni Amelio.

La citazione

«Il cinema è come un uomo a cavallo che arriva in una cittadina del West, e noi non sappiamo niente di lui. (Jean-Claude Carrière)»

scelta da
Marianna Cappi

cinerama
7878
servizi
2530
cineteca
2518
opinionisti
1629
locandine
975
serialminds
694
scanners
464

News


11 Maggio 2018

Nicolas Cage sarà protagonista del primo film in inglese di Sion Sono

Potrebbe essere la storia d'amore cinematografica di cui nessuno sapeva di avere bisogno, ma che ci cambierà la vita per sempre. Nicolas Cage è stato confermato come protagonista dell'action thriller post-apocalittico Prisoners of the Ghostland, il primo film realizzato in inglese dal regista nipponico Sion Sono.

La notizia, non fosse folle già di per sé, raggiunge livelli di misticismo quando si arriva dalle parti del reparto sceneggiatori: Prisoners of the Ghostland è stato scritto da Aaron Hendry, attore alaskano noto per la presenza in Teen Wolf e a digiuno in ambito scrittura professionale, e Reza Sixo Safai, attore e produttore sei volte vincitore del miglior nome di Hollywood e con una sola esperienza da sceneggiatore per il suo primo e unico film da regista Sabotage

Il film racconterà le avventure del famigerato criminale Hero (Cage), spedito a salvare una ragazza rapita e scomparsa in un misterioso e oscuro universo soprannaturale. Insieme dovranno infrangere l'anatema che impedisce il loro ritorno, nel frattempo fuggendo dagli enigmatici fantasmi che governano le Ghostland. La produzione vorrebbe già convincerci, prima ancora dell'inizio delle riprese, che «Est e Ovest si incroceranno in un vortice di bellezza e violenza». 

Le condizioni sono talmente stranianti che potrebbe uscirne qualcosa di bello e spassoso. E, soprattutto, potrebbe essere un buon modo per portare finalmente nelle sale italiane Sion Sono. Il cineasta, sceneggiatore e poeta giapponese è fra gli autori più prolifici e bizzarri, meno banali e ripetitivi in circolazione. Che passa serenamente dalla bibbia della follia cinematografica, le 4 ore di Love Exposure, a un dramma strappacuore (e fra i più dolorosi film post-Fukushima realizzati) come Himizu, fino al musical sulle battaglie rap Tokyo Tribe. Sion Sono firma più o meno tre film all'anno, è ospite regolare dei Festival del cinema italiani, ma in sala ci è arrivato solo una volta nel 2015, con The Whispering Star. Forse Superman Cage potrà invertire la tendenza.
 

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Tutti i vincitori del 71esimo Festival di Cannes

20 Maggio 2018

La giuria presieduta da Cate Blanchett ha assegnato la 71esima Palma d'Oro a Shoplifters di Hirokazu Kore-eda, che ottiene il premio...

Jennifer Aniston e Tig Notaro protagoniste di First Ladies

19 Maggio 2018

È giusto quello che ci vuole per fare innervosire ancora di più l'altrimenti equilibrato e maturo presidente degli Stati Uniti Donald Trump. L'attrice, scrittrice e stand-up comedian Tig...

Cannes71 - Il TotoPalma di FilmTv

19 Maggio 2018

Mentre aspettiamo la cerimonia di premiazione, che comincerà alle ore 19, raccogliamo i pronostici di tutti i collaboratori presenti al festival nel nostro TotoPalma 2018.

Per ogni critico...

Bradley Cooper e Clint Eastwood protagonisti di The Mule

19 Maggio 2018

Se c'è una cosa che Bradley Cooper deve aver imparato sul set di American Sniper agli ordini del sempiterno Clint Eastwood è che l'unico momento buono...

A Gaspar Noé l'Art Cinema Award della Quinzaine des Réalisateurs

18 Maggio 2018

Climax di Gaspar Noé si porta a casa, oltre alle migliori recensioni di una controversa carriera dietro la macchina da presa (Irréversible,...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy