Jean-Luc Godard trasformerà il suo ultimo film Le livre d'image in un'installazione artistica

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Simone Emiliani dice che Sex and the City è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 06:30.

The Man Who Killed Don Quixote è il film di chiusura del Festival di Cannes 2018. Ripercorriamo vita, carriera e (s)fortune del regista americano naturalizzato britannico con questo servizio del 2016 di Ilaria Feole.

Il 18 maggio arriva su Netflix la seconda attesissima stagione di Tredici . Dove eravamo rimasti?

Esiste davvero gente che non ama la musica?

Christophe Honoré quest'anno è al Festival di Cannes con Plaire, aimer et courir vite , in gara anche per la Queer Palm. Vi riproponiamo uno degli Scanners a lui dedicati.

Un saluto a Ermanno Olmi con le parole di Gianni Amelio.

La citazione

«You Cannot Be Serious! (John McEnroe)»

scelta da
Rinaldo Censi

cinerama
7878
servizi
2530
cineteca
2518
opinionisti
1629
locandine
975
serialminds
694
scanners
464

News


13 Maggio 2018

Jean-Luc Godard trasformerà il suo ultimo film Le livre d'image in un'installazione artistica

Il percorso artistico di Jean-Luc Godard ha sempre viaggiato su binari categoricamente personali e anche quest'ultima scelta dell'autore francese non delude. Subito dopo aver presentato Le livre d'image nel concorso ufficiale del Festival di Cannes, Godard ha annunciato di voler adattare il suo film in un'installazione artistica che verrà ospitata in una manciata di grandi musei sparsi per tutto il mondo. Al momento la produzione del film, che si occuperà anche della logistica per l'esposizione museale, sta prendendo accordi con il Museo Beaubourg e il Museo Arte Reina Sofia di Parigi, oltre che con la National Gallery di Singapore.

Le livre d'image è un saggio audiovisivo, un montaggio di found-footage (da Dziga Vertov a Michael Bay passando per Asghar Farhadi) privo di attori che si immerge nel mondo arabo contemporaneo. A collaborare al film c'è stato anche lo svizzero Fabrice Aragno, al fianco di Godard come produttore e direttore della fotografia dai tempi di Film Socialisme (e passando anche per Adieu au language. Addio al linguaggio), che ha spiegato a Variety come verrà strutturata l'installazione: «Si spiegherà su un'area di oltre 500 metri quadrati e isolerà le immagini del film per fornire un'esperienza interattiva dello stesso. Le persone che andranno alla scoperta dell'esibizione si ritroveranno a camminare in mezzo a una foresta di immagini e di suoni». Aragno ha paragonato il concetto di Le livre d'image a quello della Guernica di Picasso, con la differenza che «Guernica faceva riferimento a un preciso capitolo della Storia, mentre Le livre d'image riflette su 200 anni di Storia e fornisce spunti anche sul mondo odierno». 

È un periodo frenetico per Godard, che dopo Cannes e la messa a punto della versione museale di Le livre d'image è anche atteso sul set di A Vendredi Robinson, in cui reciterà agli ordini di Mitra Farahani. La poetessa e regista iraniana, residente a Parigi, è stata fra i produttori dell'ultimo film di Godard e avrà il raro onere e onore di dirigerlo come attore, in un film che racconterà la corrispondenza tra il cineasta francese e il filmmaker e letterato iraniano Ebrahim Golestan.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Tutti i vincitori del 71esimo Festival di Cannes

20 Maggio 2018

La giuria presieduta da Cate Blanchett ha assegnato la 71esima Palma d'Oro a Shoplifters di Hirokazu Kore-eda, che ottiene il premio...

Jennifer Aniston e Tig Notaro protagoniste di First Ladies

19 Maggio 2018

È giusto quello che ci vuole per fare innervosire ancora di più l'altrimenti equilibrato e maturo presidente degli Stati Uniti Donald Trump. L'attrice, scrittrice e stand-up comedian Tig...

Cannes71 - Il TotoPalma di FilmTv

19 Maggio 2018

Mentre aspettiamo la cerimonia di premiazione, che comincerà alle ore 19, raccogliamo i pronostici di tutti i collaboratori presenti al festival nel nostro TotoPalma 2018.

Per ogni critico...

Bradley Cooper e Clint Eastwood protagonisti di The Mule

19 Maggio 2018

Se c'è una cosa che Bradley Cooper deve aver imparato sul set di American Sniper agli ordini del sempiterno Clint Eastwood è che l'unico momento buono...

A Gaspar Noé l'Art Cinema Award della Quinzaine des Réalisateurs

18 Maggio 2018

Climax di Gaspar Noé si porta a casa, oltre alle migliori recensioni di una controversa carriera dietro la macchina da presa (Irréversible,...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy