Elisabeth Moss e Michael Stuhlbarg protagonisti di Shirley

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Mauro Gervasini dice che L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 02:05.

Se vi sono piaciuti Forza maggiore e The square , c'è un invisibile di Ruben Östlund che vi consigliamo di recuperare, presentato alla Quinzaine 2011.

Gianni Amelio racconta I nuovi mostri e riflette sull'Italia e sulla commedia all'italiana. Rileggete la locandina del 2005, il film è in streaming su RaiPlay.

Il 3 dicembre arrivano su Prime Video le prime 5 stagioni di questa serie Marvel. Curiosi? Scoprite di che parla nella nostra recensione.

L'ultimo film di Paul Schrader, First Reformed , esce direttamente in dvd, ma per noi è il film della settimana. Ripercorriamo la carriera di questo regista con un ritratto di Roberto Manassero.

Quando Rete 4 fu mandata sul satellite. Dialogo tra un canale televisivo e Tommaso Labranca.

La citazione

«Non è più possibile parlare d'arte escludendo la scienza e la tecnologia. Non è più possibile analizzare i fenomeni fisici escludendo le realtà metafisiche. (Gene Youngblood)»

scelta da
Simone Arcagni

cinerama
8377
servizi
2926
cineteca
2708
opinionisti
1820
locandine
1010
serialminds
771
scanners
480

News


21 Maggio 2018

Elisabeth Moss e Michael Stuhlbarg protagonisti di Shirley

Shirley Jackson è stata una delle scrittrici americane più proficue e influenti del '900, nonostante una carriera appena ventennale interrotta dalla morte prematura, avvenuta nel 1965 a 48 anni: quattro lustri in cui ha firmato sei romanzi, due memoriali e più di 200 storie brevi, concentrandosi soprattutto sull'horror e sul giallo. Uno di questi racconti, La lotteria (pubblicato nel 1948), è citato da molti autori di genere come grande fonte di ispirazione: da Stephen King a Neil Gaiman, arrivando fino a Richard Matheson.

Quella di Jackson è stata una figura talmente importante nella narrativa popolare americana, da diventare il personaggio di un romanzo: nel 2014 Susan Scarf Merrell pubblica Shirley: A Novel, la storia di una giovane coppia che nei primi anni '60 viene ospitata a casa di Shirley Jackson e del marito Stanley Hyman, professore al Bennington College. Invece di trovare l'equilibrio e la tranquillità che cercava, la coppietta si ritrova suo malgrado protagonista di uno psicodramma che ispirerà il nuovo romanzo di Jackson.

Al timone del progetto c'è la trentasettenne attrice, documentarista, regista e performance artist Josephine Decker, che dirigerà un adattamento del romanzo firmato da Sarah Gubbins (I Love Dick). A interpretare la coppia formata da Shirley Jackson e Stanley Hyman sono stati chiamati Elisabeth Moss – regina indiscussa del piccolo schermo, dai tempi di West Wing, passando per Mad Men e Top of the Lake, arrivando fino a The Handmaid's Tale – e Michael Stuhlbarg, a cui probabilmente non dispiacerebbe ripetere i fasti della scorsa stagione cinematografica, in cui è apparso in tre film candidati all'Oscar (The Post, Chiamami col tuo nome e il vincitore La forma dell'acqua).

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Addio e grazie per tutte le news #058

17 Gennaio 2019

Un po' The Office un po' M*A*S*H, hai detto niente
C'era una volta The Office – stiamo già parlando della versione americana,...

Addio e grazie per tutte le news #057

16 Gennaio 2019

Di padre in figlio
Sembrerebbe quasi un soggetto per Hollywood, se non fosse che stiamo parlando di due slovacchi trapiantati in Canada. Non propriamente il sogno bagnato...

CineTRIP #009

16 Gennaio 2019

 

dove andare, cosa vedere e soprattutto perché
17 - 20 gennaio 2019

PORNO O GIÙ DI LÌ
Scopro,...

Addio e grazie per tutte le news #056

15 Gennaio 2019

Importanti documenti di lavoro, dicono tutti così
Solo che Hugh Grant, a differenza del Drugo, effettivamente non è disoccupato. Fatto sta che, in uno...

Addio e grazie per tutte le news #055

14 Gennaio 2019

“Buongiorno miei cari vicini!”
E non c'è bisogno di proseguire con la citazione, anche se calza a pennello per un lunedì qualsiasi. La storia importante, qui, è che...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy