Jake Gyllenhaal potrebbe essere il cattivo nel prossimo Spider-Man

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Mauro Gervasini dice che Il sorpasso è il film da salvare oggi in TV.
Su Cine Sony alle ore 07:15.

Per festeggiare David Cronenberg che verrà premiato con il Leone alla carriera a Venezia 75 abbiamo pensato di rendere disponibili tutti gli articoli archiviati nella nostra collezione Locandine. A partire da La zona morta.

La ricerca di riscatto di un mite toelettatore di cani, la discesa agli inferi di un ex pugile manesco. Il nuovo film del regista di Gomorra torna nella terra di nessuno delle fiabe dark. Premiato come migliore attore al Festival di Cannes il protagonista Marcello Fonte.

Il 18 maggio arriva su Netflix la seconda attesissima stagione di Tredici . Dove eravamo rimasti?

Esiste davvero gente che non ama la musica?

Christophe Honoré quest'anno è al Festival di Cannes con Plaire, aimer et courir vite , in gara anche per la Queer Palm. Vi riproponiamo uno degli Scanners a lui dedicati.

La citazione

«Un ingenuo e stupido film americano può insegnarci qualcosa “per mezzo” della sua scempiaggine. Ma non ho imparato mai niente da uno scaltrito film inglese. (Ludwig Wittgenstein)»

cinerama
8060
cineteca
2856
servizi
2645
opinionisti
1687
locandine
988
serialminds
729
scanners
469

News


22 Maggio 2018

Jake Gyllenhaal potrebbe essere il cattivo nel prossimo Spider-Man

Urge un calcolo: se Marvel, con l'aiuto di Sony, dovesse effettivamente convincere Jake Gyllenhall, e a quanto riporta Variety le trattative sono in dirittura d'arrivo, a salire a bordo del sequel ancora senza titolo di Spider-Man: Homecoming, avrebbe finalmente più di mezza Hollywood a libro paga? La sensazione è quella.

Anche perché, come spesso accade, il cast del primo Spider-Man: Homecoming è stato confermato in toto, con l'ovvio ritorno di Tom Holland, Marisa Tomei e Zentaya, ma anche (nonostante la villeggiatura in carcere) con quello di Michael Keaton nei panni del terrificante quasi suocero Avvoltoio.

Gyllenhall, invece, si unirebbe alla produzione nei panni di un altro cattivo, Mysterio, personaggio creato nei primi anni '70 da Stan Lee e Steve Ditko e sotto i cui scomodi panni, un mantello ingombrante e una cupola di vetro riflettente a nascondere la testa, nel fumetto si celava l'ex stuntman e creatore di effetti speciali Quentin Beck, che pur senza superpoteri ha scelto la carriera di nemesi di Spider-Man sfruttando il proprio talento per illusioni e sparizioni.  

Sony e Marvel non hanno ancora reso noti dettagli sulla trama del sequel, previsto in uscita il 5 luglio 2019 e diretto da Jon Watts, già regista del primo capitolo del reboot. Ma è trapelata la notizia che la produzione aveva da tempo intenzione di aggiungere due nuovi membri (un uomo e una donna) al cast dei protagonisti, con il desiderio di assicurarsi almeno una grande star. Per l'altro ruolo inedito rimasto scoperto, quello femminile, si stanno tenendo i casting proprio in questi giorni.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


The White Crow di Ralph Fiennes trova distribuzione

14 Agosto 2018

Ralph Fiennes  due nomination agli Oscar, come Miglior attore protagonista per il Il paziente inglese e come non protagonista per Schindler's List...

Oliver Stone e Benicio Del Toro di nuovo insieme per White Lies

14 Agosto 2018

Oliver Stone, reduce dalle fatiche di Snowden (2016) e vicino al suo 72esimo compleanno, è pronto per tornare sul set. Il suo prossimo progetto è un dramma, che lui...

Si è completato il cast della versione live-action di Mulan

14 Agosto 2018

Sono stati annunciati gli ultimi due innesti per il cast, tutto orientale, del remake in live-action di Mulan, 36esimo classico del canone Disney realizzato nel 1998. Si...

Si intensifica il lavoro di restauro da parte del Centro Sperimentale di Cinematografia

13 Agosto 2018

L'ultimo titolo restaurato, in ordine di tempo, è stato presentato qualche giorno fa con una proiezione nella Piazza Grande di Locarno. Si tratta di Good Morning Babilonia...

Hilary Swank sarà la protagonista del thriller noir Fatale

13 Agosto 2018

Dopo l'abbuffata di inizio nuovo millennio – quando è stata contesa, nel giro di una manciata d'anni, da registi del calibro di Sam Raimi (The Gift), Clint Eastwood, Christopher Nolan (...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy