Charlize Theron fra i protagonisti del film sullo scandalo delle molestie sessuali a Fox News

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Simone Emiliani dice che La dominatrice è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 05:20.

Uno dei film più amati di Albertone, uno dei suoi personaggi più indimenticabili. La locandina è di Emanuela Martini.

Il 28 febbraio comincia in prima assoluta su Joi la terza stagione di una serie che abbiamo molto amato. Dove eravamo rimasti?

Il vincitore della Berlinale69 è Nadav Lapid, nostra vecchia conoscenza, con il film Synonymes . Vi ricordate quando presentammo Policeman su FilmtVOD?

Ricordiamo il grande cineasta francese, autore del monumentale Shoah , che ha dedicato la vita a indagare il possibile ruolo dell’immagine nella rappresentazione della storia.

Se fossi una donna sarei scandalizzata dal dibattito sulle quote rosa. Molto probabilmente non amerei essere identificata con un colore appiccicoso, infantile e nauseante come il rosa. Quando un uomo politico o un giornalista usa quel colore per identificare la presenza femminile non lo fa solo per scarsa fantasia, ma per tranquillizzarsi con l’immagine di una signorina dal grembiulino color confetto, tutta pizzi, trine, boccoli e totalmente inoffensiva. Se fossi una donna avrei preferito spaziare dal rosso incandescente al grigio glaciale.

La citazione

«We want our film to be beautiful, not realistic.»

cinerama
8462
servizi
2975
cineteca
2739
opinionisti
1847
locandine
1015
serialminds
786
scanners
482

News


23 Maggio 2018

Charlize Theron fra i protagonisti del film sullo scandalo delle molestie sessuali a Fox News

La vicenda ha avuto per protagonista l'ex presidente e CEO di Fox News Roger Ailes, per trent'anni una delle figure più potenti nel mondo dei media americani, e fra gli scheletri fuoriusciti dall'armadio negli scandali di natura sessuale emersi negli ultimi due anni è stato uno di quelli che hanno avuto più impatto sull'opinione pubblica statunitense.

Le cronache di uomini potenti ai vertici dell'impero di Rupert Murdoch che hanno usato la loro posizione per abusare e molestare colleghe e sottoposte – oltre allo scandalo di Ailes, più tardi è emerso anche quello che vedeva responsabile Bill O'Reilly, anchorman di punta del network – e le modalità con cui Fox News ha gestito la situazione, elargendo buonuscite multimilionarie agli aggressori sessuali, diventeranno un film prodotto da Annapurna, diretto da Jay Roach (Ti presento i miei, Mi presenti i tuoi?, Candidato a sorpresa, L'ultima parola. La vera storia di Dalton Trumbo) a partire da una sceneggiatura scritta da Charles Randolph, già Oscar per La grande scommessa.

Fra i protagonisti della pellicola ci sarà Charlize Theron. L'attrice sudafricana vestirà i panni di Megyn Kelly, celebre volto di Fox News dal 2004 al 2017 grazie al popolare The Kelly File. La giornalista e avvocato è stata fra le donne che si sono unite a Gretchen Carlson nel far emergere le molestie e gli approcci sessuali indesiderati di cui sono state vittime durante la loro esperienza agli ordini di Ailes. Di più: Kelly sarebbe stata pressata da Fox News affinché ritirasse le accuse e si esponesse in difesa dell'ex presidente del network. 

Theron, oltre all'impegno davanti alla macchina da presa, sarà coinvolta nel progetto anche in veste di produttrice. Il film, ancora nelle prime fasi della pre-produzione, viene descritto come un lavoro d'ensemble (anche se il resto del cast non è ancora stato comunicato), che cercherà di raccontare quante più storie possibili emerse dalla redazione e dagli uffici di Fox News grazie a indagini, reportage e memoriali delle vittime di molestie.
 

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Tutto quello che c'è da sapere su Cartoomics 2019

20 Febbraio 2019

Si avvicina marzo. E con esso, oltre agli improvvisi scrosci di pioggia e le prime scalmane primaverili, torna puntuale anche il Cartoomics, la convention di cultura pop...

Addio e grazie per tutte le news #078

18 Febbraio 2019

Non più di un soprammobile per l'attico di New York
Sarà incredibile vedere come la stessa notizia verrà assorbita dai due lati del muro immaginario. Anzi, dai due spalti...

Berlinale69 - Gli Orsi di FilmTv

16 Febbraio 2019

Mentre aspettiamo la cerimonia di premiazione raccogliamo i pronostici di tutti i collaboratori presenti al festival.

Per ogni critico trovate il film preferito e il pronostico sul...

Addio e grazie per tutte le news #077

15 Febbraio 2019

Will, le sorelle Wachowski e il bullet time
Come diamine sarebbe stata la trilogia di Matrix con Will Smith al posto di Keanu...

Addio e grazie per tutte le news #076

14 Febbraio 2019

Qualcuno faccia rilassare James Cameron
C'è un ottimo modo per verificare se l'indole di una persona tende più allo spensierato o all'intenso. Basta portarla al cinema a...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy