A Taranto, tra cinema e musica

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Simone Emiliani dice che L'aquila solitaria è il film da salvare oggi in TV.
Su Cine Sony alle ore 07:40.

Una serie tv da cominciare? Attenzione, perché secondo Alice Cucchetti è magnetica e non potrete fare a meno di finirla.

La figura del Papa è stato oggetto di recente di una delle nostre liste. Ma se il Papa, più che una presenza, fosse una specie di fantasma irraggiungibile? Ovviamente, secondo Marco Ferreri.

L'ultimo film di Paul Schrader, First Reformed , esce direttamente in dvd, ma per noi è il film della settimana. Ripercorriamo la carriera di questo regista con un ritratto di Roberto Manassero.

Il blu è un colore caldo, soprattutto se si tratta di un giallo di Simenon raccontato da Amalric.

Quando Rete 4 fu mandata sul satellite. Dialogo tra un canale televisivo e Tommaso Labranca.

La citazione

«You Cannot Be Serious! (John McEnroe)»

scelta da
Rinaldo Censi

cinerama
8222
cineteca
2996
servizi
2802
opinionisti
1759
locandine
997
serialminds
747
scanners
473

News


27 Maggio 2018

A Taranto, tra cinema e musica

La Mostra del cinema di Taranto è unica nel suo genere nel panorama festivaliero italiano. Infatti dura un anno (fino al prossimo settembre) ed è anche itinerante (attività in tutti i capoluoghi pugliesi). Però si ritaglia un momento di particolare rilevanza, un Contest che da lunedì 28 maggio a venerdì 1 giugno, nel salone di rappresentanza del Palazzo della Provincia, a Taranto, propone cortometraggi e lunghi internazionali di grande interesse (programma completo sul sito), giudicati da giurie di cui fanno parte prestigiosi cineasti come Pasquale Pozzessere e Jutta Brückner (alla quale è dedicata una personale) ma anche importanti esponenti del mondo artistico e culturale come il presidente del Salone del libro di Torino Massimo Bray e il direttore dell'Accademia delle belle arti di Bari Giuseppe Sylos Labini. Nei quattro giorni di contest saranno proiettati in tutto 38 film tra lunghi e corti, selezionati sui migliaia vagliati durante l'anno da un gruppo di esperti guidati dal direttore artistico della Mostra, Mimmo Mongelli. Tra questi 38 le giurie sceglieranno 9 vincitori. La premiazione l'ultima sera, venerdì 1 giugno, cui seguirà un concerto di Jozef van Wissem, acclamato liutista olandese autore - tra l'altro - della colonna sonora di Solo gli amanti sopravvivono di Jim Jarmusch (nella foto) premiata al Festival di Cannes nel 2013.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Addio e grazie per tutte le news #004

23 Ottobre 2018

Jonah Hill afferma di essere quasi stato scritturato per The Social Network, Fincher non conferma né smentisce
Di più,...

Guillermo del Toro riuscirà finalmente a realizzare il suo Pinocchio

23 Ottobre 2018

Del suo progetto su Pinocchio ne parlava, Guillermo del Toro, giusto lo scorso anno alla Mostra del cinema di Venezia, poco...

Addio e grazie per tutte le news #003

22 Ottobre 2018

Chiudono Il Cinemino, e anche io non mi sento tanto bene
Sul serio? Davvero? Prima di tutto: cos'è Il Cinemino. Ho chiesto aiuto a un'amica che mi ha...

Anche Edward Zwick firma con Netflix

22 Ottobre 2018

Chi sono i due liocorni che mancano all'appello di Netflix? Sembra davvero non mancare più nessuno, visto che il colosso dello streaming negli ultimi anni è riuscito anche nell'...

Addio e grazie per tutte le news #002

19 Ottobre 2018

Judi Dench realizza il sogno di rendere il suo sguardo ancora più giudicante
Già di suo Judi Dench è in possesso di uno sguardo che, volontariamente o meno...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy