James Ivory firmerà la sceneggiatura di The Judge’s Will

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Adriano Aiello dice che 48 ore è il film da salvare oggi in TV.
Su Paramount Channel alle ore 02:30.

La ricerca di riscatto di un mite toelettatore di cani, la discesa agli inferi di un ex pugile manesco. Il nuovo film del regista di Gomorra torna nella terra di nessuno delle fiabe dark. Premiato come migliore attore al Festival di Cannes il protagonista Marcello Fonte.

Il 18 maggio arriva su Netflix la seconda attesissima stagione di Tredici . Dove eravamo rimasti?

Esiste davvero gente che non ama la musica?

Christophe Honoré quest'anno è al Festival di Cannes con Plaire, aimer et courir vite , in gara anche per la Queer Palm. Vi riproponiamo uno degli Scanners a lui dedicati.

Un saluto a Ermanno Olmi con le parole di Gianni Amelio.

La citazione

«Solo chi lascia il labirinto può essere felice, ma solo chi è felice può uscirne (Michael Ende - Lo specchio nello specchio)»

cinerama
7957
servizi
2585
cineteca
2550
opinionisti
1656
locandine
981
serialminds
710
scanners
466

News


30 Maggio 2018

 James Ivory firmerà la sceneggiatura di The Judge’s Will

Non sono passati nemmeno tre mesi dalla serata degli Oscar che ha incoronato James Ivory come il più maturo (e il meglio vestito) fra gli autori premiati con una statuetta per la Miglior sceneggiatura non originale, quella di Chiamami con il tuo nome, adattamento dell'omonimo romanzo di André Aciman. Ma il quasi 90enne Ivory ha già trovato un nuovo progetto su cui concentrarsi: il regista e sceneggiatore, infatti, scriverà la trasposizione cinematografica di The Judge’s Will, adattando l'articolo pubblicato dal New Yorker a firma della compianta Ruth Prawer Jhabvala – che, incidentalmente, è stata per lungo tempo collaboratrice del regista inglese, partnership che l'ha portata a vincere due Oscar per le sceneggiature di Camera con vista e Casa Howard.

Ivory scriverà l'adattamento cinematografico dell'ultimo articolo scritto da Ruth Prawer Jhabvala prima della sua scomparsa, mentre la regia sarà curata da Alexander Payne. È stato proprio il regista a opzionare, nel 2014, il pezzo scritto dall'amica e collaboratrice di Ivory. Ed è stato sempre Payne a contattare il collega inglese per proporgli l'adattamento e alcune modifiche alla storia, come il fatto che l'ambientazione verrà trasportata dall'India a Chicago. A tal proposito Ivory ha dichiarato: «La premessa della storia è talmente universale, anche Ruth sarebbe stata d'accordo. Nell'articolo si percepisce la sua influenza, il modo che aveva di valutare le persone e le relazioni. C'erano persone che non piacevano a Ruth di primo acchito, ma che con il tempo riuscivano a conquistarla e lei non si fossilizzava mai sulla prima impressione. Le dinamiche della storia di The Judge’s Will mi ricordano molto il punto di vista di Ruth su tante cose».

The Judge’s Will racconta gli ultimi momenti di una relazione, simile a una sfida a scacchi, tra un giudice vecchio e malato di Delhi e la moglie, originaria di Bombay. I due hanno avuto vite separate nonostante abbiano vissuto sotto lo stesso tetto. Man mano che il giudice si avvicina ai suoi ultimi momenti, cerca la certezza che anche la più giovane e ineducata delle sue amanti abbia ciò che le spetta e non venga ostracizzata al momento della sua morte.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Anche Xavier Dolan nel cast di IT: Chapter Two

25 Giugno 2018

Capisci di avere fra le mani un sequel molto atteso da quasi tutto l'universo cinematografico nel momento in cui ottimi attori dal nome pesante fanno la fila per essere scritturati. Andy...

Soldado sarà il primo film indipendente a essere distribuito in Arabia Saudita

23 Giugno 2018

Continua il curioso processo di fertilizzazione cinematografica dell'Arabia Saudita, dove lo scorso dicembre il cinema è tornato a essere legale dopo 35 anni di...

Frank Grillo e Anthony Mackie protagonisti del remake americano di Point Blank

23 Giugno 2018

Da non confondersi con Senza un attimo di tregua – memorabile thriller di fine anni '60 diretto da John Boorman, rifatto 30 anni dopo da Brian Helgeland e Mel Gibson (Payback – La...

Edgar Wright sta lavorando a un documentario sugli Sparks

22 Giugno 2018

Nella nutrita colonna sonora di Baby Driver sembrava non mancare nessuno dei (numerosi) feticci musicali di Edgar Wright – che fra gli addetti ai lavori...

James Cromwell e Bruce Dern completano il cast di Emperor

21 Giugno 2018

Vecchi come la polvere e con due carriere bizzarre e mai noiose alle spalle, non poteva esserci miglior coppia estemporanea per dare potenziale lustro all'indipendente Emperor...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy