Al via a Reggio Emilia la terza edizione di EstAsia

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Mauro Gervasini dice che Io la conoscevo bene è il film da salvare oggi in TV.
Su Rai3 alle ore 01:35.

Se vi sono piaciuti Forza maggiore e The square , c'è un invisibile di Ruben Östlund che vi consigliamo di recuperare, presentato alla Quinzaine 2011.

Gianni Amelio racconta I nuovi mostri e riflette sull'Italia e sulla commedia all'italiana. Rileggete la locandina del 2005, il film è in streaming su RaiPlay.

Il 3 dicembre arrivano su Prime Video le prime 5 stagioni di questa serie Marvel. Curiosi? Scoprite di che parla nella nostra recensione.

L'ultimo film di Paul Schrader, First Reformed , esce direttamente in dvd, ma per noi è il film della settimana. Ripercorriamo la carriera di questo regista con un ritratto di Roberto Manassero.

Quando Rete 4 fu mandata sul satellite. Dialogo tra un canale televisivo e Tommaso Labranca.

La citazione

«Un ingenuo e stupido film americano può insegnarci qualcosa “per mezzo” della sua scempiaggine. Ma non ho imparato mai niente da uno scaltrito film inglese. (Ludwig Wittgenstein)»

cinerama
8377
servizi
2926
cineteca
2708
opinionisti
1820
locandine
1010
serialminds
771
scanners
480

News


4 Giugno 2018

Al via a Reggio Emilia la terza edizione di EstAsia

EstAsia parte il 5 giugno con un'anteprima, la proiezione (alle 21.45) del sudcoreano A Taxi Driver di Hun Jang all'Arena Stalloni di Reggio Emilia. Ma per la settimana di festival vero e proprio, una tre giorni all'insegna del cinema del lontano oriente che offre un momento di riflessione sulla cinematografia asiatica cercando al contempo di coinvolgere e stimolare il dialogo con le comunità straniere presenti nel tessuto provinciale e regionale, bisognerà aspettare l'inaugurazione ufficiale programmata per lunedì 11 giugno.

L'apertura sarà dedicata a un maestro del cinema asiatico, con la proiezione (in anteprima italiana) di Operation Mekong, l'ultima fatica dell'hongkonghese Dante Lam. Poi, fino al 18 giugno, il Cinema Rosebud sarà a totale appannaggio del Festival, che presenta sedici film in concorso provenienti da tutto il lontano oriente. A giudicare le pellicole in concorso e a premiare il vincitore sarà la giuria composta da Marcello Casarini (regista), Mirca Lazzaretti (fotografa e filmmaker) e Maico Morellini (scrittore vincitore del Premio Urania e critico cinematografico). Mentre fra gli ospiti internazionali già confermati, che saranno protagonisti di incontri con il pubblico prima della proiezioni dei loro film, troviamo il filippino Paolo Villaluna, autore di Pedicab, e il lettone giramondo Māris Martinsons, finito in Giappone per girare il suo ultimo film Magic Kimono.

Di seguito forniamo l'intero programma del Festival. 
Per ulteriori informazioni
Sito: www.estasia.org 
Pagina Facebook:  estasiareggio
Indirizzo mail: estasiare@gmail.com

Martedì 5 giugno – Arena Stalloni

Anteprima EstAsia
Ore 21,45 - A Taxi Driver 
Regia: Hun Jang (Sud Corea 2017 134’)

Lunedì 11 giugno – Cinema Rosebud

Cina Criminale
Ore 19.45 Aperitivo inaugurale
Ore 20.15 - Operation Mekong 
Regia: Dante Lam (Cina, Hong Kong  2016 124’) Anteprima italiana 

Ore 22.30 - Free and Easy 
Regia: Jun Geng (Cina 2017 97')

Mercoledì 13 giugno - Cinema Rosebud 
Architetture
Ore 20.30 – Columbus 
Regia: Kogonada (Corea del Sud, USA 2017 104’)    

Ore 22.30 - Silent Mist 
Regia: Miaoyan Zhang (Cina, Francia 2017 101’)  Anteprima italiana

Giovedì 14 giugno - Cinema Rosebud 
Amori diversi
Ore 20.30 - Malila: The Farewell Flower 
Regia: Anucha Boonyawatana (Thailandia 2017 97') 

Ore 22.30 - The Way Station 
Regia: Anh Hong
(Vietnam 2017 93’)  Anteprima italiana

Venerdì 15 giugno - Cinema Rosebud 
Rivoluzione dello sguardo
Ore 20.30 - The Great Buddha+ 
Regia: Hsin-yao Huang (Taiwan 2017 104’) Anteprima italiana
Ore 22.30 - Dragonfly Eyes 
Regia: Bing Xu (Cina 2017 81')

Sabato 16 giugno - Cinema Rosebud

Tra oriente e occidente
Ore 17.30 - Bad Genius 
Regia: Nattawut Poonpiriya (Thailandia 2017 130')

Ore 20.15 Incontro con il regista Māris Martinsons
A seguire - Magic Kimono
Regia: Māris Martinsons (Giappone, Lettonia 2017 102') Anteprima italiana 
Ore 22.30 – Oh Lucy!
Regia: Shinobu Terajima (Giappone, USA 2017 95’)

Domenica 17 giugno - Cinema Rosebud 
Children 
Ore 17.00 - The Seen and Unseen
Regia: Kamila Andini (Indonesia/Ned/Aus/Quatar, 2017, 86')
Ore 18.30 - The Night I Swam 
Regia: Kohei Igarashi e Damien Manivel (Giappone, Francia 2017 79')
Ore 20.15 Incontro con il regista Paolo Villaluna
A seguire - Pedicab 
Regia: Paolo Villaluna (Filippine  2016 122')
Ore 22.30 - Ashwatthama 
Regia: Pushpendra Singh (India 2017 120') Anteprima europea

Lunedì 18 giugno - Cinema Rosebud
The end
Ore 20.15 – Cerimonia di premiazione del film vincitore
Ore 20.30 - Pop Aye 
Regia: Kirsten Tan (Thailandia, Singapore 2017 104')
Ore 22.30 - Blank 13 
Regia: Takumi Saitoh (Giappone 2017 70') Anteprima europea

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Addio e grazie per tutte le news #059    

18 Gennaio 2019

Da Vicolo Corto a Parco della Vittoria, il sogno americano in tavola
E tra non molto anche sul grande schermo. È dal 2015, infatti che Lionsgate, i brutti ceffi del cinema...

Addio e grazie per tutte le news #058

17 Gennaio 2019

Un po' The Office un po' M*A*S*H, hai detto niente
C'era una volta The Office – stiamo già parlando della versione americana,...

Addio e grazie per tutte le news #057

16 Gennaio 2019

Di padre in figlio
Sembrerebbe quasi un soggetto per Hollywood, se non fosse che stiamo parlando di due slovacchi trapiantati in Canada. Non propriamente il sogno bagnato...

CineTRIP #009

16 Gennaio 2019

 

dove andare, cosa vedere e soprattutto perché
17 - 20 gennaio 2019

PORNO O GIÙ DI LÌ
Scopro,...

Addio e grazie per tutte le news #056

15 Gennaio 2019

Importanti documenti di lavoro, dicono tutti così
Solo che Hugh Grant, a differenza del Drugo, effettivamente non è disoccupato. Fatto sta che, in uno...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy