Doug Liman a un passo dalla regia del reboot di La corsa più pazza d'America

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Simone Emiliani dice che L'aquila solitaria è il film da salvare oggi in TV.
Su Cine Sony alle ore 07:40.

Una serie tv da cominciare? Attenzione, perché secondo Alice Cucchetti è magnetica e non potrete fare a meno di finirla.

La figura del Papa è stato oggetto di recente di una delle nostre liste. Ma se il Papa, più che una presenza, fosse una specie di fantasma irraggiungibile? Ovviamente, secondo Marco Ferreri.

L'ultimo film di Paul Schrader, First Reformed , esce direttamente in dvd, ma per noi è il film della settimana. Ripercorriamo la carriera di questo regista con un ritratto di Roberto Manassero.

Il blu è un colore caldo, soprattutto se si tratta di un giallo di Simenon raccontato da Amalric.

Quando Rete 4 fu mandata sul satellite. Dialogo tra un canale televisivo e Tommaso Labranca.

La citazione

«Alice Harford: I do love you and you know there is something very important we need to do as soon as possible. - Dr. Bill Harford: What's that? - Alice Harford: Fuck.»

scelta da
Fabrizio Tassi

cinerama
8222
cineteca
2996
servizi
2802
opinionisti
1759
locandine
997
serialminds
747
scanners
473

News


5 Giugno 2018

Doug Liman a un passo dalla regia del reboot di La corsa più pazza d'America

Più di tutto, la regia del reboot di un cult della commedia anni '80 come La corsa più pazza d'America potrebbe essere il momento della rivincita per Doug Liman. Il regista newyorchese, infatti, si è conquistato una buona fetta di reputazione hollywoodiana portando al successo thriller intensi e certamente non celebri per il loro umorismo. Da The Bourne Identity a Jumper fino ad arrivare a Edge of Tomorrow. Senza domani.

Una sorta di smacco per un regista che si era lanciato nel mondo del cinema con una serie di commedie buone, ma non memorabili: Student Body, Swingers e Go. Una notte da dimenticare. È andata meglio, a Liman, quando ha mischiato il suo genere d'elezione con quello che gli riesce meglio, ottenendo un gran successo con Mr. & Mrs. Smith e cavandosela sufficientemente nel recente Barry Seal. Una storia americana.

La sua storia di redenzione con la commedia potrebbe concludersi in gloria nel caso in cui accettasse la proposta di Warner Bros. e prendesse in mano le redini del remake di La corsa più pazza d'America. Al momento, l'accordo fra le due parti prevede che Liman riveda la prima stesura della sceneggiatura – firmata dagli autori di Una notte al museo Thomas Lennon e Robert Ben Garant, e inizialmente pensata per essere diretta dal regista di Skyscraper Rawson Marshall Thurber – e poi decida definitivamente il da farsi.

La cosa ancor più interessante di questo remake, poi, sarà il cast corale. L'originale diretto da Needham nel 1981, infatti, vantava un ensemble di attori internazionali notevole che formavano le coppie in gara per il coast to coast clandestino degli Stati Uniti, in stile Wacky Races: Burt Reynolds e Dom DeLuise, Roger Moore, Farrah Fawcett, Dean Martin e Sammy Davis Jr., Jackie Chan e Michael Hui. Staremo a vedere quale sarà il corrispettivo moderno di questo cast. 

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Addio e grazie per tutte le news #004

23 Ottobre 2018

Jonah Hill afferma di essere quasi stato scritturato per The Social Network, Fincher non conferma né smentisce
Di più,...

Guillermo del Toro riuscirà finalmente a realizzare il suo Pinocchio

23 Ottobre 2018

Del suo progetto su Pinocchio ne parlava, Guillermo del Toro, giusto lo scorso anno alla Mostra del cinema di Venezia, poco...

Addio e grazie per tutte le news #003

22 Ottobre 2018

Chiudono Il Cinemino, e anche io non mi sento tanto bene
Sul serio? Davvero? Prima di tutto: cos'è Il Cinemino. Ho chiesto aiuto a un'amica che mi ha...

Anche Edward Zwick firma con Netflix

22 Ottobre 2018

Chi sono i due liocorni che mancano all'appello di Netflix? Sembra davvero non mancare più nessuno, visto che il colosso dello streaming negli ultimi anni è riuscito anche nell'...

Addio e grazie per tutte le news #002

19 Ottobre 2018

Judi Dench realizza il sogno di rendere il suo sguardo ancora più giudicante
Già di suo Judi Dench è in possesso di uno sguardo che, volontariamente o meno...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy