Tutti i vincitori dei Globi d'Oro 2018

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Matteo Marelli dice che Decameron è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 01:10.

Dove sono finite le sex symbol? Dal nostro archivio, una riflessione del 2012 di Roy Menarini.

Rick Alverson (in concorso a #Venezia75 con The Mountain ) è un comico da prendere decisamente sul serio. Lo avevamo segnalato negli Scanners.

Manca poco per la quinta stagione (su Netflix dal 14 settembre). Il cavallo più (o meno) famoso di Hollywoo sta per tornare.

Tra i 30 registi italiani più votati del nostro sondaggio pubblicato su FilmTv n° 34 c'è lui. Noi lo conosciamo bene, e voi?

Per festeggiare David Cronenberg che verrà premiato con il Leone alla carriera a Venezia 75 abbiamo pensato di rendere disponibili tutti gli articoli archiviati nella nostra collezione Locandine. A partire da La zona morta.

La citazione

«Noi siamo orfani della Rivoluzione. E spesso pensiamo che non c'è più una vittoria possibile, che il mondo è disincantato e alla fine ci rassegniamo. Il cinema, al contrario, ci dice, a suo modo, che ci sono vittorie possibili anche nel mondo peggiore.... Non bisogna disperarsi. È quel che il cinema ci racconta, io credo. Ed è per questo che dobbiamo amarlo. (Alain Badiou)»

scelta da
Mariuccia Ciotta

cinerama
8138
cineteca
2926
servizi
2687
opinionisti
1714
locandine
992
serialminds
738
scanners
471

News


15 Giugno 2018

Tutti i vincitori dei Globi d'Oro 2018

In una premiazione molto ecumenica ed equilibrata, i Globi d'Oro 2018 hanno suddiviso equamente le statuette a disposizione: l'unico film a riceverne più di una è La ragazza nella nebbia, che ottiene quella per la Miglior sceneggiatura e condivide con Una questione privata quella per il Miglior attore. Secondo i giornalisti stranieri attivi nello stivale, il Miglior film italiano dell'ultimo anno è L'intrusa di Leonardo Di Costanzo.

Oltre ai premi annunciati nella serata di ieri, c'erano anche due statuette d'ufficio già assegnate in precedenza. Il Gran premio della stampa estera, andato a L'esodo di Ciro Formisano – con la seguente motivazione: «Un film dal grande coraggio che riflette una realtà invisibile, scomoda ma estremamente vera»; e il Globo d'Oro alla carriera, consegnato nelle mani di Gianni Amelio «che ci ha regalato tanti gioielli cinematografici, da Colpire al cuore, Porte aperte, Il ladro di bambini, fino a La tenerezza, descrivendo nel suo cinema indimenticabili figure paterne, rendendole centri di gravitazione creativa attorno ai quali costruire storie meravigliose».   

Di seguito tutto l'elenco dei vincitori:

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO
Stai Sereno di Daniele Stocchi

Menzione speciale: Numeruomini di Gianfranco Ferraro

MIGLIOR DOCUMENTARIO
Caravaggio – L’anima e il sangue di Jesús Garcés Lambert

MIGLIOR MUSICA
Dove non ho mai abitato, Pino Donaggio

MIGLIOR FOTOGRAFIA
The Place, Fabrizio Lucci

MIGLIOR OPERA PRIMA
Maria per Roma di Karen Di Porto

MIGLIOR COMMEDIA
Ammore e malavita dei Manetti Bros.

MIGLIOR SCENEGGIATURA
La ragazza nella nebbia, Donato Carrisi

MIGLIOR ATTRICE
Paola Cortellesi, Come un gatto in tangenziale

MIGLIOR ATTORE
Luca Marinelli, Una questione privata
Toni Servillo, La ragazza nella nebbia

MIGLIOR FILM
L’intrusa di Leonardo Di Costanzo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Annunciato un film sul salvataggio dei ragazzi thailandesi intrappolati nella grotta

18 Settembre 2018

Ci voleva un agente di spettacolo con molto pelo sullo stomaco per ottenere i diritti di sfruttamento su una storia così fresca, e Universal Pictures aveva l'uomo giusto. Matt...

Tutti i vincitori degli Emmy 2018

18 Settembre 2018

Ci volevano Bill Hader (anch'egli vincitore di una statuetta) e HBO per, finalmente, far salire da vincitore sul palco degli Emmy un sacerdote della Tv americana: Henry...

Il misterioso caso della scomparsa di Fan Bingbing

17 Settembre 2018

Il problema delle autorità cinesi, ora che il mercato cinematografico dell'ex Impero celeste è il secondo al mondo per incassi, è che l'esposizione mediatica delle loro personalità più in vista...

Quando Jake Gyllenhaal realizzò per caso il sogno di Barry Jenkins

17 Settembre 2018

Il primo esempio dei poteri taumaturgici di Jake Gyllenhaal era stato portato da Jamie Lee Curtis, che qualche tempo fa aveva rivelato di aver accettato di ritornare nel suo...

Steve McQueen sul cinema: «Deve essere un'esperienza condivisa»

14 Settembre 2018

L'occasione è quella della presentazione ufficiale di Widows – Eredità criminale, thriller proiettato per la prima volta pochi giorni fa nella cornice del Toronto Film...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy