Edgar Wright sta lavorando a un documentario sugli Sparks

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Pier Maria Bocchi dice che L'attentato è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 12:55.

La mia vita con John F. Donovan è l'ultimo film di Xavier Dolan, in arrivo (speriamo) a breve nelle nostre sale per Lucky Red. A lungo i film di Dolan sono stati invisibili in Italia, ma poi hanno cominciato ad avere una distribuzione in sala, homevideo e streaming. Oggi vi consigliamo di recuperare Laurence Anyways .

Una delle rubriche che fanno parte della storia di FilmTv è Regioni e sentimenti - I luoghi del cinema a cura di Steve Della Casa. Vi proponiamo un viaggio nel cinema a bordo dei treni, raccontato da Matteo Pollone.

Siamo serie, ma a volte anche film. Il ritorno di I cancelli del cielo di Mauro Gervasini sulla rivista.

Il governo iraniano non prese bene la partecipazione di questo film al festival di Cannes. La locandina di Andrea Fornasiero racconta la genesi del progetto e l'importanza dell'opera di Marjane Satrapi. Buona lettura.

Forse con tutta l'offerta in streaming che c'è non siete mai incappati in una webserie. Ve ne suggeriamo allora una particolarmente originale e divertente, su YouTube. Vedere per credere.

La citazione

«Non è più possibile parlare d'arte escludendo la scienza e la tecnologia. Non è più possibile analizzare i fenomeni fisici escludendo le realtà metafisiche. (Gene Youngblood)»

scelta da
Simone Arcagni

cinerama
8520
servizi
3012
cineteca
2761
opinionisti
1865
locandine
1019
serialminds
797
scanners
484

News


22 Giugno 2018

Edgar Wright sta lavorando a un documentario sugli Sparks

Nella nutrita colonna sonora di Baby Driver sembrava non mancare nessuno dei (numerosi) feticci musicali di Edgar Wright – che fra gli addetti ai lavori è forse il più enorme nerd quando si parla di cultura pop e dintorni. Invece l'autore inglese, ancora incredibilmente classificabile come giovane nonostante le due decadi abbondanti di carriera, ha riservato la sua più grande passione musicale per il debutto nel documentario, seguendo le nobili orme di gente del calibro di Jonathan Demme, Martin Scorsese, Jim Jarmusch, Wim Wenders, Paul Thomas Anderson, Michel Gondry, Andrew Dominik e Ron Howard. 

Wright, infatti, ha confermato di aver filmato il concerto che gli Sparks hanno tenuto a maggio al O2 Forum Kentish Town di Londra. Il duo di artisti a sé fondato nel 1972 dai fratelli Ron e Russell Mael a Los Angeles sarà dunque protagonista di un documentario, che classicamente alternerà un concerto dal vivo a interviste e immagini di repertorio, con Wright al lavoro, proprio in questi giorni, per compulsare gli archivi alla ricerca del materiale più interessante. È lo stesso regista a confermarlo: «Ho già filmato il concerto di Londra alla fine di maggio. Stiamo ragionando sul resto della lavorazione, e al momento stiamo consultando gli archivi. Sono un fan della loro musica sin da quando li ho visti a Top of The Pops nel 1979 e dopo essermi comprato il vinile di Beat The Clock».

Gli Sparks sono diventati un culto internazionale per il loro look bizzarro, le melodie psichedeliche e mai banali e per avere contribuito a spalancare le porte al glam rock. I fratelli Mael sono attivi dai primi anni '70 e dopo il felice esordio con un personalissimo pop rock, si sono evoluti a partire dal loro incontro con l'italiano Giorgio Moroder, che li ha contaminati con influenze synth-pop. Nel 2017 hanno inciso e pubblicato il loro 23esimo album in studio, Hippopotamus.

Edgar Wright farà, dunque, il suo debutto con il linguaggio del documentario. Mancanza di esperienza pareggiata, però, dalla lunga carriera come regista di videoclip. Ha girato il suo primo video musicale nel 2000 per i The Bluetones (Keep The Home Fires Burning) e nel corso degli ultimi 18 anni ha collaborato con Mint Royale, Charlotte Hatherley, Pharrell Williams e i Daft Punk, e per ultimo, pochi settimane fa, Beck.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Addio e grazie per tutte le news #095        

18 Marzo 2019

Ti amo, poi ti odio, poi ti apprezzo
...

Addio e grazie per tutte le news #094

15 Marzo 2019

India, terra di fini dicitori cinematografici
Sarà che a produrre così tanti film diventa fisiologicamente impossibile sfornare altrettante sceneggiature originali. Sarà...

Addio e grazie per tutte le news #093

14 Marzo 2019

Uno per me, uno per loro
Lo stereotipo li racconta così: iniziano come giovani padawan in possesso solo del loro sogno, quello di cambiare il mondo attraverso la loro arte...

Addio e grazie per tutte le news #092

13 Marzo 2019

Felicity di nome, ma non di fatto
A monopolizzare il reparto news della nottata americana, anche al di là della nicchia cinematografica, è la notizia che una serie di...

Addio e grazie per tutte le news #091

12 Marzo 2019

Bohemian Rhapsody 2: Le rette universitarie dei nipoti, anche quelli acquisiti
...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy