Soldado sarà il primo film indipendente a essere distribuito in Arabia Saudita

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Ilaria Feole dice che L'uomo in più è il film da salvare oggi in TV.
Su Italia1 alle ore 02:50.

Se vi sono piaciuti Forza maggiore e The square , c'è un invisibile di Ruben Östlund che vi consigliamo di recuperare, presentato alla Quinzaine 2011.

Gianni Amelio racconta I nuovi mostri e riflette sull'Italia e sulla commedia all'italiana. Rileggete la locandina del 2005, il film è in streaming su RaiPlay.

Il 3 dicembre arrivano su Prime Video le prime 5 stagioni di questa serie Marvel. Curiosi? Scoprite di che parla nella nostra recensione.

L'ultimo film di Paul Schrader, First Reformed , esce direttamente in dvd, ma per noi è il film della settimana. Ripercorriamo la carriera di questo regista con un ritratto di Roberto Manassero.

Quando Rete 4 fu mandata sul satellite. Dialogo tra un canale televisivo e Tommaso Labranca.

La citazione

«Se una rana avesse le ali non sbatterebbe tante volte il culo per terra (John McCabe)»

scelta da
Emanuela Martini

cinerama
8332
servizi
2865
cineteca
2680
opinionisti
1794
locandine
1004
serialminds
763
scanners
479

News


23 Giugno 2018

Soldado sarà il primo film indipendente a essere distribuito in Arabia Saudita

Continua il curioso processo di fertilizzazione cinematografica dell'Arabia Saudita, dove lo scorso dicembre il cinema è tornato a essere legale dopo 35 anni di divieti. Archiviate le prime proiezioni di Emoji. Accendi le emozioni e Capitan Mutanda, nel paese arabo ha fatto il suo ingresso trionfale anche qualcosa che somiglia molto di più a un film. Il 18 aprile infatti è stato distribuito Black Panther, ovvero la prima proiezione commerciale di un film nel regno saudita dopo che, all'inizio degli anni '80, i cinema erano stati banditi perché facilitavano il contatto pubblico fra uomini e donne. La caduta del bando sul cinema è stata fortemente voluta dal principe Mohammed bin Salman come parte integrante nella trasformazione della società saudita e nella diversificazione di un'economia troppo legata al petrolio.

A curare la distribuzione locale di Black Panther è stata la Italia Film di Carlo Vincenti, che si ripeterà il prossimo giovedì con la proiezione (nella capitale Riyadh) di Soldado, sequel di Sicario diretto da Stefano Sollima. Il film verrà distribuito in Arabia Saudita con un giorno di anticipo sull'uscita americana, e una manciata di mesi su quella italiana (prevista per il 18 ottobre).

È lo stesso Vincenti, in uno scambio di mail con Variety, a sottolineare che: «La distribuzione di un film molto violento come Soldado è stata una grande vittoria per l'industria cinematografica e per gli appassionati di cinema in Arabia Saudita. Ed è un grande risultato anche per l'industria cinematografica indipendente, se pensiamo che la previsione iniziale vedeva il mercato saudita pronto ad accogliere solo le grandi produzioni statunitensi. Soldado, inoltre, sarà anche il primo film vietato ai minori in Arabia Saudita, visti gli argomenti trattati e la violenza».

Per quanto riguarda la censura, un tassativo nel passaggio del confine saudita, Vincenti garantisce che, almeno nel caso di Soldado, è stata di mano leggera, apportando tagli «molto marginali» e intervenendo in pochi casi per silenziare del linguaggio scurrile.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Addio e grazie per tutte le news #040

14 Dicembre 2018

Il cuore selvaggio di Nicolas Cage continua a battere
Una delle discipline, sfortunatamente ancora non olimpiche, più divertenti di sempre è prendersi gioco della...

Addio e grazie per tutte le news #039

13 Dicembre 2018

Scacco matto Disney
L'avevano pensato in tanti. Ma come, Disney, lanci con largo preavviso la tua piattaforma di streaming, cerchi di invogliare la gente®...

Addio e grazie per tutte le news #038

12 Dicembre 2018

Che fossimo in pessime e piccole mani, già lo sapevamo
Eppure sembra cosa buona fare una breve ricognizione di quando in quando, giusto per non arrivare impreparati all'...

CineTRIP #006

12 Dicembre 2018

 

dove andare, cosa vedere e soprattutto perché
14 - 31 dicembre 2018

I GIORNI DELLA RIVOLTA
Ultimo fine...

Addio e grazie per tutte le news #037

11 Dicembre 2018

C'è già chi Troma all'idea
Perché alla fine, oggettivamente, l'istanza più splendida di travaso tra il magico universo parallelo Troma, quelli con cui vai...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy