Soldado sarà il primo film indipendente a essere distribuito in Arabia Saudita

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Mauro Gervasini dice che I gioielli di Madame de... è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 02:20.

Dove sono finite le sex symbol? Dal nostro archivio, una riflessione del 2012 di Roy Menarini.

Rick Alverson (in concorso a #Venezia75 con The Mountain ) è un comico da prendere decisamente sul serio. Lo avevamo segnalato negli Scanners.

Manca poco per la quinta stagione (su Netflix dal 14 settembre). Il cavallo più (o meno) famoso di Hollywoo sta per tornare.

Tra i 30 registi italiani più votati del nostro sondaggio pubblicato su FilmTv n° 34 c'è lui. Noi lo conosciamo bene, e voi?

Per festeggiare David Cronenberg che verrà premiato con il Leone alla carriera a Venezia 75 abbiamo pensato di rendere disponibili tutti gli articoli archiviati nella nostra collezione Locandine. A partire da La zona morta.

La citazione

«Non solo Dio non esiste, ma provate a trovare un idraulico durante il week end! (Woody Allen)»

scelta da
Emanuela Martini

cinerama
8155
cineteca
2939
servizi
2701
opinionisti
1720
locandine
993
serialminds
739
scanners
471

News


23 Giugno 2018

Soldado sarà il primo film indipendente a essere distribuito in Arabia Saudita

Continua il curioso processo di fertilizzazione cinematografica dell'Arabia Saudita, dove lo scorso dicembre il cinema è tornato a essere legale dopo 35 anni di divieti. Archiviate le prime proiezioni di Emoji. Accendi le emozioni e Capitan Mutanda, nel paese arabo ha fatto il suo ingresso trionfale anche qualcosa che somiglia molto di più a un film. Il 18 aprile infatti è stato distribuito Black Panther, ovvero la prima proiezione commerciale di un film nel regno saudita dopo che, all'inizio degli anni '80, i cinema erano stati banditi perché facilitavano il contatto pubblico fra uomini e donne. La caduta del bando sul cinema è stata fortemente voluta dal principe Mohammed bin Salman come parte integrante nella trasformazione della società saudita e nella diversificazione di un'economia troppo legata al petrolio.

A curare la distribuzione locale di Black Panther è stata la Italia Film di Carlo Vincenti, che si ripeterà il prossimo giovedì con la proiezione (nella capitale Riyadh) di Soldado, sequel di Sicario diretto da Stefano Sollima. Il film verrà distribuito in Arabia Saudita con un giorno di anticipo sull'uscita americana, e una manciata di mesi su quella italiana (prevista per il 18 ottobre).

È lo stesso Vincenti, in uno scambio di mail con Variety, a sottolineare che: «La distribuzione di un film molto violento come Soldado è stata una grande vittoria per l'industria cinematografica e per gli appassionati di cinema in Arabia Saudita. Ed è un grande risultato anche per l'industria cinematografica indipendente, se pensiamo che la previsione iniziale vedeva il mercato saudita pronto ad accogliere solo le grandi produzioni statunitensi. Soldado, inoltre, sarà anche il primo film vietato ai minori in Arabia Saudita, visti gli argomenti trattati e la violenza».

Per quanto riguarda la censura, un tassativo nel passaggio del confine saudita, Vincenti garantisce che, almeno nel caso di Soldado, è stata di mano leggera, apportando tagli «molto marginali» e intervenendo in pochi casi per silenziare del linguaggio scurrile.

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Anche Bob Odenkirk nel cast di Piccole donne

25 Settembre 2018

L'autobiografia di Bob Odenkirk dovrebbe uscire domani, dovrebbe essere anche un manuale su come sopravvivere a una dozzina d'anni di gavetta e imparare a essere bravo in tutto e...

Prende forma il nuovo progetto di Wes Anderson

25 Settembre 2018

La notizia arriva dalla pubblicazione francese Premiere: non solo Wes Anderson, per il suo decimo lungometraggio da regista, avrebbe scelto l'ovest della Francia – per...

Mel Gibson scriverà e dirigerà un remake de Il mucchio selvaggio

25 Settembre 2018

Qua si va sul fragile. E Warner Bros., con sprezzo del pericolo, decide di mettere un elefante ballerino di tip tap nella cristalleria più lussuosa del West. La major, infatti,...

John C. Reilly e la sua esperienza in La sottile linea rossa

24 Settembre 2018

John C. Reilly prosegue nella peculiare parabola di una carriera che lo ha portato a essere nominato all'Oscar per Chicago, ma anche a essere protagonista di ...

Rafiki ottiene una settimana di tregua dalla censura keniana

24 Settembre 2018

Come parte di un più ampio movimento per la tutela dei diritti LGBT nello stato africano, l'Alta Corte del Kenya, lo scorso venerdì, ha rimosso il blocco di censura imposto a Rafiki...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy