Jared Leto nei panni di Morbius nello spinoff di Spider-Man

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Mauro Gervasini dice che I gioielli di Madame de... è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 02:20.

Dove sono finite le sex symbol? Dal nostro archivio, una riflessione del 2012 di Roy Menarini.

Rick Alverson (in concorso a #Venezia75 con The Mountain ) è un comico da prendere decisamente sul serio. Lo avevamo segnalato negli Scanners.

Manca poco per la quinta stagione (su Netflix dal 14 settembre). Il cavallo più (o meno) famoso di Hollywoo sta per tornare.

Tra i 30 registi italiani più votati del nostro sondaggio pubblicato su FilmTv n° 34 c'è lui. Noi lo conosciamo bene, e voi?

Per festeggiare David Cronenberg che verrà premiato con il Leone alla carriera a Venezia 75 abbiamo pensato di rendere disponibili tutti gli articoli archiviati nella nostra collezione Locandine. A partire da La zona morta.

La citazione

«Scrivere è anche non parlare (Marguerite Duras)»

scelta da
Marianna Cappi

cinerama
8155
cineteca
2939
servizi
2701
opinionisti
1720
locandine
993
serialminds
739
scanners
471

News


28 Giugno 2018

Jared Leto nei panni di Morbius nello spinoff di Spider-Man

Sony ha ufficializzato lo spinoff di Spider-Man Morbius, incentrato sull'omonimo super cattivo. A indossarne i tetri panni sarà l'altrettanto soprannaturale e immortale re degli emo Jared Leto. A dirigerlo è stato chiamato Daniel Espinosa, svedese (di chiare origini cilene) sbarcato negli Stati Uniti dopo un lustro abbondante di attività in patria e già regista notoriamente inviso ai titolisti italiani, che lo hanno appesantito con gli agili Safe House – Nessuno è al sicuro, Child 44 – Il bambino n. 44 e Life: Non oltrepassare il limite.

Il nome di Leto circolava attorno al progetto già da qualche tempo. Ma l'attore premio Oscar per Dallas Buyers Club si è fatto desiderare finché non è stato sicuro della qualità del progetto, tenendo colloqui con i registi papabili e, sostanzialmente, mettendo il proprio sigillo sulla scritturazione di Espinosa. Il film è stato scritto da Burk Shapless e Matt Sazama, già sceneggiatori della serie Netflix Lost in Space.

Morbius è esattamente il personaggio lacerato e sopra le righe per cui Jared Leto perde la testa. Creato nel 1971 da Roy Thomas e dal disegnatore Gil Kane, Morbius è un biologo greco di fama internazionale che cerca di curarsi da sé la rara malattia del sangue che lo affligge. Parte della sua cura prevede del sangue di pipistrello vampiro, e cosa mai potrebbe andare storto? Lo scienziato si trasforma in uno pseudo vampiro: delle mitiche creature mantiene la sete di sangue e una qual certa avversione (seppur non letale) per il sole, nonché altre caratteristiche fisiche e psichiche, ma perde altre vulnerabilità tipiche dei pallidi succhiasangue. Non particolarmente entusiasta, diventa prima avversario di Spider-Man. Quindi si evolve in una sorta di antieroe in costante conflitto con se stesso. 

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Anche Bob Odenkirk nel cast di Piccole donne

25 Settembre 2018

L'autobiografia di Bob Odenkirk dovrebbe uscire domani, dovrebbe essere anche un manuale su come sopravvivere a una dozzina d'anni di gavetta e imparare a essere bravo in tutto e...

Prende forma il nuovo progetto di Wes Anderson

25 Settembre 2018

La notizia arriva dalla pubblicazione francese Premiere: non solo Wes Anderson, per il suo decimo lungometraggio da regista, avrebbe scelto l'ovest della Francia – per...

Mel Gibson scriverà e dirigerà un remake de Il mucchio selvaggio

25 Settembre 2018

Qua si va sul fragile. E Warner Bros., con sprezzo del pericolo, decide di mettere un elefante ballerino di tip tap nella cristalleria più lussuosa del West. La major, infatti,...

John C. Reilly e la sua esperienza in La sottile linea rossa

24 Settembre 2018

John C. Reilly prosegue nella peculiare parabola di una carriera che lo ha portato a essere nominato all'Oscar per Chicago, ma anche a essere protagonista di ...

Rafiki ottiene una settimana di tregua dalla censura keniana

24 Settembre 2018

Come parte di un più ampio movimento per la tutela dei diritti LGBT nello stato africano, l'Alta Corte del Kenya, lo scorso venerdì, ha rimosso il blocco di censura imposto a Rafiki...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy