Un nuovo documentario su Donald Trump per Michael Moore 

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Ilaria Feole dice che L'uomo in più è il film da salvare oggi in TV.
Su Italia1 alle ore 02:50.

Se vi sono piaciuti Forza maggiore e The square , c'è un invisibile di Ruben Östlund che vi consigliamo di recuperare, presentato alla Quinzaine 2011.

Gianni Amelio racconta I nuovi mostri e riflette sull'Italia e sulla commedia all'italiana. Rileggete la locandina del 2005, il film è in streaming su RaiPlay.

Il 3 dicembre arrivano su Prime Video le prime 5 stagioni di questa serie Marvel. Curiosi? Scoprite di che parla nella nostra recensione.

L'ultimo film di Paul Schrader, First Reformed , esce direttamente in dvd, ma per noi è il film della settimana. Ripercorriamo la carriera di questo regista con un ritratto di Roberto Manassero.

Quando Rete 4 fu mandata sul satellite. Dialogo tra un canale televisivo e Tommaso Labranca.

La citazione

«Non è più possibile parlare d'arte escludendo la scienza e la tecnologia. Non è più possibile analizzare i fenomeni fisici escludendo le realtà metafisiche. (Gene Youngblood)»

scelta da
Simone Arcagni

cinerama
8332
servizi
2865
cineteca
2680
opinionisti
1794
locandine
1004
serialminds
763
scanners
479

News


29 Giugno 2018

Un nuovo documentario su Donald Trump per Michael Moore 

Forse qualcuno si è dimenticato quello strano, caotico, confuso momento storico a inizio nuovo millennio quando la coscienza progressista del primo mondo parlava, a voce molto molto alta, tramite un'infervorata montagna d'uomo, nato e cresciuto a Flint, nel Michigan - non esattamente il luogo di villeggiatura scelto da troppi turisti, per usare un eufemismo. In quegli anni, Michael Moore vinceva uno dietro l'altro l'Oscar per Bowling a Columbine e la Palma d'Oro a Cannes per Fahrenheit 9/11.

Poi il troppo è immancabilmente stroppiato e Moore è finito ai margini dello stesso genere di documentario schierato, incazzato, urlato, spettacolare e alcuni pensano – si veda il progetto Manufacturing Dissent: Uncovering Michael Moore, scritto diretto e prodotto da Rick Caine e Debbie Melnyk – a tratti manipolatorio. Oggi Moore, che non ha mai smesso di sbraitare, protestare ed essere politicamente attivo sui social e con progetti meno in vista, torna agli anni d'oro annunciando un nuovo progetto intitolato Fahrenheit 11/9.

Nella testa del regista di Flint, il documentario è nato nel giorno specificato dal titolo, quel nove novembre 2016 in cui Donald Trump è stato eletto Presidente degli Stati Uniti. Il progetto, svelato per la prima volta al Festival di Cannes lo scorso anno, ha poi preso la sua forma definitiva in seguito al licenziamento, da parte di ABC, di Roseanne Barr. Personaggio complesso, poco diplomatico e ineffabile, Barr si è vista cancellare il rinnovo della sua serie, Pappa e ciccia, in seguito a una serie di tweet razzisti. E si è pure ritrovata nel ruolo di goccia che ha fatto traboccare il vaso pieno di lava di Moore. Il quale ha lanciato a modo suo Fahrenheit 11/9, previsto in uscita in sala il prossimo 21 settembre, ovvero come si lancia la sfida per una sparatoria all'O.K. Corral: «Conosco Roseanne. Conosco Trump. E loro arriveranno a a rimpiangere il giorno in cui hanno conosciuto me».

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Addio e grazie per tutte le news #040

14 Dicembre 2018

Il cuore selvaggio di Nicolas Cage continua a battere
Una delle discipline, sfortunatamente ancora non olimpiche, più divertenti di sempre è prendersi gioco della...

Addio e grazie per tutte le news #039

13 Dicembre 2018

Scacco matto Disney
L'avevano pensato in tanti. Ma come, Disney, lanci con largo preavviso la tua piattaforma di streaming, cerchi di invogliare la gente®...

Addio e grazie per tutte le news #038

12 Dicembre 2018

Che fossimo in pessime e piccole mani, già lo sapevamo
Eppure sembra cosa buona fare una breve ricognizione di quando in quando, giusto per non arrivare impreparati all'...

CineTRIP #006

12 Dicembre 2018

 

dove andare, cosa vedere e soprattutto perché
14 - 31 dicembre 2018

I GIORNI DELLA RIVOLTA
Ultimo fine...

Addio e grazie per tutte le news #037

11 Dicembre 2018

C'è già chi Troma all'idea
Perché alla fine, oggettivamente, l'istanza più splendida di travaso tra il magico universo parallelo Troma, quelli con cui vai...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy