Le strane audizioni di Yorgos Lanthimos

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Andrea Fornasiero dice che Stand by Me - Ricordo di un'estate è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 02:50.

Ricordiamo il grande cineasta francese, autore del monumentale Shoah , che ha dedicato la vita a indagare il possibile ruolo dell’immagine nella rappresentazione della storia.

Se fossi una donna sarei scandalizzata dal dibattito sulle quote rosa. Molto probabilmente non amerei essere identificata con un colore appiccicoso, infantile e nauseante come il rosa. Quando un uomo politico o un giornalista usa quel colore per identificare la presenza femminile non lo fa solo per scarsa fantasia, ma per tranquillizzarsi con l’immagine di una signorina dal grembiulino color confetto, tutta pizzi, trine, boccoli e totalmente inoffensiva. Se fossi una donna avrei preferito spaziare dal rosso incandescente al grigio glaciale.

Scorsese-DiCaprio, coppia al fulmicotone. Tre ore di film senza pause (e possibilmente senza tagli). Vi riproponiamo la locandina di Emanuela Martini.

Alice Rohrwacher dirigerà almeno due degli otti episodi della seconda stagione di L'amica geniale , dal titolo Storia del nuovo cognome . Avete già visto la prima?

Quest'anno alla #Berlinale69 non ci sono nomi di grande richiamo cinefilo. Un esempio preso dal passato? Bruno Dumont. Vi riproponiamo la recensione di un suo film, nella homepage della sezione Scanners.

La citazione

«Un colpo solo (Michael Cimino - Il cacciatore)»

cinerama
8445
servizi
2967
cineteca
2734
opinionisti
1842
locandine
1014
serialminds
783
scanners
482

News


4 Ottobre 2018

Le strane audizioni di Yorgos Lanthimos

Recitare rimane comunque meglio che spalare letame o scendere in miniera, ma non si può negare che l'esperienza di provini, audizioni e selezioni pare piuttosto umiliante e stressante. Far finta di fare finta davanti a un gruppo di persone stanche e malvestite, che giudicheranno come si fa con i quarti di bue dal macellaio. Fortuna che c'è anche chi, come Yorgos Lanthimos, i provini li vive con spirito anarchico e bizzarro.

Interpellati in occasione dell'anteprima statunitense a New York de La favorita, l'ultimo film di Lanthimos che è valso al greco il Gran premio della giuria alla scorsa Mostra del cinema di Venezia, Emma Stone e Nicholas Hoult hanno raccontato alcuni momenti incredibili vissuti durante le audizioni con il regista. A Stone, Lanthimos ha chiesto di «ansimare come se stessi partorendo mentre dicevo le mie battute. Ma penso che faccia così con tutti». I colleghi da Venezia confermano: durante il film il personaggio interpretato da Stone, l'ambiziosa Abigail Masham, nuovo arrivo nella corte della regina Anna, non partorisce nemmeno una volta. 

Nicholas Hoult, che ne La favorita interpreta il conte di Oxford e Mortimer Robert Harley, conferma e rilancia: «Yorgos mi ha chiesto di canticchiare a bocca chiusa mentre la persona con cui ero diceva le sue battute. Poi mi ha chiesto di immaginare campi di forza in giro per la stanza e di scolpirli in alcune forme. Ci sono stati un sacco di altri giochi del genere anche durante le prove, per esempio. Non sono ancora sicuro di sapere quale sia l'effetto sull'interpretazione». Vale la pena ricordare che nell'Inghilterra di inizio 1700, quando è ambientato il film, non è mai stata registrata la presenza di campi di forza.

La conclusione non può che spettare a Lanthimos stesso, che interpellato a proposito dei suoi strani metodi di audizione, presi a prestito dal suo passato nel teatro sperimentale e arricchiti dallo sguardo obliquo del regista, ha da dire solo una cosa: «Anch'io non ne ho la più pallida idea». 

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Addio e grazie per tutte le news #077

15 Febbraio 2019

Will, le sorelle Wachowski e il bullet time
Come diamine sarebbe stata la trilogia di Matrix con Will Smith al posto di Keanu...

Addio e grazie per tutte le news #076

14 Febbraio 2019

Qualcuno faccia rilassare James Cameron
C'è un ottimo modo per verificare se l'indole di una persona tende più allo spensierato o all'intenso. Basta portarla al cinema a...

Addio e grazie per tutte le news #075

13 Febbraio 2019

Inizia lo sciopero Apri Tutto
La Academy, la cricca di scienziati che gestisce il baraccone Oscar, ha un problema: da anni la serata di...

CineTRIP #012

13 Febbraio 2019

 

dove andare, cosa vedere e soprattutto perché
14-17 febbraio 2019

UN CINEMINO GRANDE COSÌ
Riapre il Cinemino di...

Addio e grazie per tutte le news #074

12 Febbraio 2019

Il saggio agente di Leonardo DiCaprio
Leonardo DiCaprio è ormai a quel livello professionale in cui – oltre a perpetuare il sogno del dottor Mengele...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy