In arrivo una serie Tv su Le cronache di Narnia

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Matteo Marelli dice che Da grande è il film da salvare oggi in TV.
Su Spike alle ore 21:30.

Una delle sezioni del Cinema Ritrovato si chiama Le serate in Piazza Maggiore: proiezioni di capolavori della storia del cinema su uno schermo gigante. Quest'anno tra i film proiettati ci sarà il capolavoro di Francis Ford Coppola, di cui vi riproponiamo la locandina di Mariuccia Ciotta.

Se non eravate ancora riusciti a vederla, niente paura: dal 25 giugno Sky Atlantic la ripropone in seconda serata, e vi consigliamo di non farvela scappare. Stiamo parlando della prima stagione di Kidding .

A volte, molto raramente, capita che un film di Quentin Dupieux arrivi a essere visibile, per un po', come Rubber , questa settimana in streaming. Molti suoi film però rimangono invisibili al pubblico italiano, come quello di cui vi proponiamo la recensione questa settimana.

Dopo l’elezione di Donald Trump del 2016, Mauro Gervasini realizza una ricognizione sui film e i cambiamenti a Hollywood durante i due mandati del primo presidente americano nero, Barack Obama. Vi riproponiamo le sue riflessioni.

Siamo gli Oscar, e per rispondere a #OscarsSoWhite ora sì che ci preoccupiamo di dare visibilità agli artisti Neri e Donna! Ma in modo meccanico, superficiale e tutto sommato dannoso. Un'analisi di Ilaria Feole del 2018, pienamente attuale.

La citazione

«Revolution is my boyfriend»

cinerama
8704
servizi
3134
cineteca
2834
opinionisti
1924
locandine
1032
serialminds
832
scanners
491

News


5 Ottobre 2018

In arrivo una serie Tv su Le cronache di Narnia

E anche Le cronache di Narnia si accomodano nel comodo salotto di Netflix. Il colosso dello streaming ha annunciato di avere, pochi giorni fa, firmato un nuovo e pluriennale accordo con la The C.S. Lewis Company, che cura gli interessi dell'eredità letteraria dell'autore britannico. E come prima mossa, Netflix ha confermato che svilupperà più di una nuova serie Tv basata sui sette romanzi de Le cronache di Narnia, alle quali si uniranno anche altri progetti cinematografici.

«Le beneamate storie di C.S. Lewis su Narnia hanno parlato a generazioni di lettori sparse in tutto il mondo. Intere famiglie si sono innamorate di personaggi come Aslan, ma in generale dell'intero universo di Narnia. Siamo elettrizzati all'idea di essere la casa di queste storie per i prossimi anni», ha commentato uno dei dirigenti di Netflix che ha supervisionato l'acquisizione.

Sicuramente fa piacere, alla piattaforma di streaming ormai diventata fra i principali produttori di contenuti originali, aver accolto in casa una serie di romanzi che ha venduto, negli anni, più di 100 milioni di copie, venendo tradotta in una cinquantina di lingue in tutto il mondo. Persino l'insipido adattamento cinematografico, consegnato da Andrew Adamson e Michael Apted in forma di trilogia fra il 2005 e il 2010, era riuscito a guadagnare complessivamente un miliardo di dollari, nonostante le evidenti zoppie. Oltretutto, questa è la prima volta che qualcuno detiene i diritti di tutti e sette i romanzi contemporaneamente. 

 

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Addio e grazie per tutte le news #145

18 Giugno 2019

Sarebbe stata una sorpresa il contrario
Jim Jarmusch
è ancora costretto, più o meno di malavoglia, a fare pubbliche relazioni per spingere I morti non muoiono...

Addio e grazie per tutte le news #144

17 Giugno 2019

Addio a Franco Zeffirelli
È scomparso, nella sua...

Addio e grazie per tutte le news #143

14 Giugno 2019

Si stava meglio quando si stava pagani
Non che la chiesa cattolica, in quanto braccio armato, secolare e burocratico della fede che dovrebbe rappresentare, abbia fatto solo...

Addio e grazie per tutte le news #142

13 Giugno 2019

L'amaro calice
Si mettano a letto i bambini, che è arrivato il momento di guardarsi in faccia e parlare di cose scabrose e diseducative. C'è uno spettro umano che si muove...

Addio e grazie per tutte le news #141

11 Giugno 2019

Più Bill Murray per tutti
Il mito di re William, l'anarchico conquistatore di Hollywood, è grande tanto quanto il piffero che gli frega a Bill Murray di...

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy