Malcolm McDowell sarà Rupert Murdoch

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Sergio M. Grmek Germani dice che La capra Penelope è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 20:20.

Tra i film che abbiamo già visto dell'edizione 2019 del Festival di Cannes c'è La Gomera di Corneliu Porumboiu, che non ci ha convinto. Vi invitiamo a confrontare le parole di Roberto Manassero con quelle di Sangiorgio, che con questa recensione, qualche anno fa, nella rubrica Scanners, presentava quest'autore della Nuova onda rumena.

Il cast dei sequel di Avatar cresce (ve ne parliamo nella prossima newsletter, nella vostra casella di posta sabato 18 maggio). Per l'occasione vi riproponiamo un confronto critico pubblicato all'epoca dell'uscita del primo film.

Il calciomercato delle piattaforme streaming e dei canali a pagamento, dai destini sempre più intrecciati. Un'analisi di Andrea Bellavita.

Lo scorso 9 maggio è morto a Seattle lo sceneggiatore Alvin Sargent, fra gli sceneggiatori più eclettici e di maggior successo nelle ultime cinque decadi di Hollywood. Suo è Paper Moon , che gli valse la prima nomination agli Oscar. Vi riproponiamo la locandina di Gianni Amelio.

Il 24 maggio arriva su Netflix una nuova serie spagnola che si chiama Alto mare (ve la segnaliamo brevemente nel numero di questa settimana). Avrà il successo di La casa di carta ?

La citazione

«Il motivo per cui Dio ci ha dato due orecchie e una bocca è per permetterci di ascoltare il doppio di quanto parliamo (Quincy Jones)»

scelta da
Emanuele Sacchi

cinerama
8649
servizi
3090
cineteca
2812
opinionisti
1906
locandine
1028
serialminds
820
scanners
488

News


9 Ottobre 2018

Malcolm McDowell sarà Rupert Murdoch

Era successo ad Adam McKay, passato da Anchorman – sia ben chiaro: nessuno tocchi Anchorman – al premio Oscar per la sceneggiatura di La grande scommessa. Per non saper né leggere né scrivere, Jay Roach – che vuole fare il salto da Ti presento i miei al racconto degli scandali sessuali che hanno investito gli uffici di Fox News, passando per L'ultima parola. La vera storia di Dalton Trumbo – si è affidato al co-sceneggiatore di Adam McKay, Charles Randolph, e (come fece il collega per La grande scommessa) a un clamoroso cast corale infarcito di nomi altisonanti.

McKay si era affidato a Steve Carrell, Christian Bale, Ryan Gosling, Brad Pitt, Melissa Leo e Marisa Tomei. Roach, per Fair and Balanced (titolo provvisorio del film e slogan ufficiale di Fox News), è riuscito a coinvolgere Nicole Kidman, John Lithgow, Kate McKinnon (fra le interpreti più talentuose del Saturday Night Live), Margot Robbie, Allison Janney e Charlize Theron. Al folto gruppo di star, oggi si unisce anche Malcolm McDowell, che sale a bordo del progetto per interpretare nientemeno che Rupert Murdoch, sacripante editore e proprietario di tutta la sarabanda Fox non acquisita da Disney, che è stato il maggior sostenitore di Ailes durante lo scandalo e quindi il responsabile dell'allontanamento di quest'ultimo quand'era evidente l'irrecuperabilità della situazione. 

Lithgow vestirà i panni di Roger Ailes, perno dello scandalo che ha investito Fox e responsabile del clima di grottesco sessismo che vigeva negli uffici, nonché autore in prima persona di molti dei comportamenti scorretti e disgustosi che sono stati denunciati da alcune delle vittime. A partire da Gretchen Carlson (interpretata da Nicole Kidman), che ha denunciato per molestie Ailes nel 2016. Seguita da Megyn Kelly (Charlize Theron), altro celeberrimo volto del network, la quale ha reso pubblici i misfatti subiti, ultima goccia prima del licenziamento dell'uomo. Margot Robbie, invece, dovrebbe interpretare una produttrice associata di Fox News, personaggio creato per il film. 

 

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Addio e grazie per tutte le news #127

17 Maggio 2019

Il primo Batman vampiro magico
Con Ben Affleck preso da molti altri problemi, non ultimo allontanarsi il più possibile dal disastro aereo che è finora stato l'universo...

Addio e grazie per tutte le news #126

16 Maggio 2019

Santo Guglielmo da Evanston
Praticamente tutte le testate internazionali che hanno battuto questa notizia, direttamente dal Festival di Cannes dove il gran visir in...

Addio e grazie per tutte le news #125

15 Maggio 2019

Le spade laser avrebbero fatto comodo contro gli zombie di ghiaccio
Viene fuori che David Benioff e D.B. Weiss se lo possono scordare il...

Addio e grazie per tutte le news #124

14 Maggio 2019

Addio a Doris Day  
Doris Day
è scomparsa ieri a 97 anni. Troppo presto, a dispetto della...

Addio e grazie per tutte le news #123

10 Maggio 2019

Il positivo venerdì di László Nemes
Può anche non accettarne la filosofia o il messaggio più o meno voluto che stanno veicolando, caro László Nemes, dal...

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy