Sta per succedere sul serio: David Fincher dirigerà un film di zombie

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Simone Emiliani dice che Improvvisamente l'estate scorsa è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 05:00.

Ma siamo sicuri che Roma di Alfonso Cuaron meriti il successo che ha avuto? Il sassolino di Giona A. Nazzaro

In autunno dovrebbe arrivare anche in Italia la piattaforma streaming Disney+. Come funzionerà? Quante cose saranno già disponibili? Alice Cucchetti se lo chiede su FilmTv n° 12. Qui ci chiediamo: ci saranno quelli che voglion fare il jazz ?

Arriva una nuova rubrica dedicata alla stand-up comedy: su FilmTv n° 12 Nicola Cupperi inaugura Funny People , dedicata ai comedian e ai loro spettacoli reperibili in streaming. Vi proponiamo una panoramica di questo mondo, realizzata da Alice Cucchetti nel 2015.

Venerdì 22 marzo su Sky Atlantic comincia la quarta stagione di Gomorra - La serie . Su FilmTv n° 12 abbiamo intervistato Marco D'Amore, che in questa stagione è passato alla regia. Ricapitoliamo la terza stagione con questa recensione (e attenzione agli spoiler!).

La mia vita con John F. Donovan è l'ultimo film di Xavier Dolan, in arrivo (speriamo) a breve nelle nostre sale per Lucky Red. A lungo i film di Dolan sono stati invisibili in Italia, ma poi hanno cominciato ad avere una distribuzione in sala, homevideo e streaming. Oggi vi consigliamo di recuperare Laurence Anyways .

La citazione

«You Cannot Be Serious! (John McEnroe)»

scelta da
Rinaldo Censi

cinerama
8520
servizi
3012
cineteca
2760
opinionisti
1865
locandine
1019
serialminds
797
scanners
484

News


10 Ottobre 2018

Sta per succedere sul serio: David Fincher dirigerà un film di zombie

Nonostante tutto, World War Z 2 si farà. E si farà eccome, con David Fincher confermato, dopo averci stuzzicato innumerevoli volte ma avere sempre rimandato, come regista. Il sequel del film del 2013, tratto dal romanzo di Max Brooks World War Z. La guerra mondiale degli zombi e diretto da Marc Forster, era stato annunciato già a pochi mesi dall'uscita del primo capitolo, con Juan Antonio Bayona con un contratto già in tasca per la regia. Due anni dopo, però, il regista spagnolo ha lasciato il progetto di World War Z 2, viste anche le lungaggini, per concentrarsi su Jurassic World – Il regno distrutto, abbandonando a se stesso il sequel post-apocalittico zombie.

E alla fine arriva il 2017, con il progetto del seguito che viene resuscitato proprio da David Fincher, che si interessa al progetto grazie all'intercessione dell'amico (e attore protagonista dei World War Z) Brad Pitt e al coinvolgimento, come incaricato alla riscrittura della sceneggiatura, di Dennis Kelly, già creatore della serie Tv inglese Utopia. La stessa che il regista di The Social Network avrebbe fortemente voluto rifare su suolo americano, solo per far saltare il progetto in seguito a dispute economiche con HBO. 

Al netto di tutte le promesse e le conferme del caso, l'inizio delle riprese previsto per quest'anno è saltato a causa del perfezionismo di Fincher (la sceneggiatura non era ancora di suo gusto), degli impegni del regista sul set della serie Mindhunter e di quelli di Pitt con le riprese di Once Upon a Time in Hollywood. Le speranze per World War Z 2 erano ai minimi storici finché ieri, i produttori Dede Gardner e Jeremy Kleiner, raggiunti da Variety, hanno avuto modo di confermare con certezza che sia Pitt sia Fincher parteciperanno alla realizzazione del film, le cui riprese inizieranno a giugno 2019. La data è stata fissata per permettere a Fincher di terminare la post-produzione della seconda stagione di Mindhunter (le cui riprese dureranno fino a dicembre) e per permettere a Kelly di rifinire ulteriormente la sceneggiatura. 

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Addio e grazie per tutte le news #098

21 Marzo 2019

I sequel sono come scatole di cioccolatini
Si possono dire tutte le peste e le corna dell'intrattenimento anni '90 – il decennio delle boy band, delle girl band, dei grandi...

Addio e grazie per tutte le news #097

20 Marzo 2019

Natale è arrivato in anticipo?
Oppure è un modo ancora più piacevole del solito per festeggiare la primavera, una nuova forma di rito pagano per celebrare l'equinozio di...

Addio e grazie per tutte le news #096

19 Marzo 2019

La terapia di coppia è un percorso lungo e difficoltoso
A quanto pare, almeno per quest'anno, ci hanno davvero provato fino in fondo a riaggiustare il loro rapporto, al...

Addio e grazie per tutte le news #095        

18 Marzo 2019

Ti amo, poi ti odio, poi ti apprezzo
...

Addio e grazie per tutte le news #094

15 Marzo 2019

India, terra di fini dicitori cinematografici
Sarà che a produrre così tanti film diventa fisiologicamente impossibile sfornare altrettante sceneggiature originali. Sarà...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy