Matthew McConaughey protagonista del prossimo film di Guy Ritchie

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Simone Emiliani dice che La dominatrice è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 05:20.

Uno dei film più amati di Albertone, uno dei suoi personaggi più indimenticabili. La locandina è di Emanuela Martini.

Il 28 febbraio comincia in prima assoluta su Joi la terza stagione di una serie che abbiamo molto amato. Dove eravamo rimasti?

Il vincitore della Berlinale69 è Nadav Lapid, nostra vecchia conoscenza, con il film Synonymes . Vi ricordate quando presentammo Policeman su FilmtVOD?

Ricordiamo il grande cineasta francese, autore del monumentale Shoah , che ha dedicato la vita a indagare il possibile ruolo dell’immagine nella rappresentazione della storia.

Se fossi una donna sarei scandalizzata dal dibattito sulle quote rosa. Molto probabilmente non amerei essere identificata con un colore appiccicoso, infantile e nauseante come il rosa. Quando un uomo politico o un giornalista usa quel colore per identificare la presenza femminile non lo fa solo per scarsa fantasia, ma per tranquillizzarsi con l’immagine di una signorina dal grembiulino color confetto, tutta pizzi, trine, boccoli e totalmente inoffensiva. Se fossi una donna avrei preferito spaziare dal rosso incandescente al grigio glaciale.

La citazione

«We want our film to be beautiful, not realistic.»

cinerama
8462
servizi
2975
cineteca
2739
opinionisti
1847
locandine
1015
serialminds
786
scanners
482

News


11 Ottobre 2018

Matthew McConaughey protagonista del prossimo film di Guy Ritchie

Prosegue con coerenza la bizzarra parabola della carriera dietro la macchina da presa di Guy Ritchie, passato da esordiente più cool del cinema a fine anni '90 (Lock & Stock e The Snatch), a vittima di Madonna e della cabala nei primi anni duemila (Travolti dal destino e Revolver) fino all'attuale riciclo come autore di blockbuster non indimenticabili (la serie di Sherlock Holmes, Operazione U.N.C.L.E., King Arthur: Il potere della spada). Oggi, dopo aver provato la magica esperienza di un set Disney con il remake live action di Aladdin (attualmente in post-produzione), Ritchie torna ancora una volta (era già successo dieci anni fa con Rocknrolla) alle origini e ai suoi buffi, sboccati e idioti gangster inglesi.

Il prossimo film dell'autore britannico, infatti, si intitola Toff Guys. Oltre che regista, Ritchie sarà produttore e co-sceneggiatore (insieme a Marn Davies e Ivan Atkinson) del progetto, che racconterà lo scontro tra la mala europea di vecchia scuola e i nuovi rampanti imprenditori dello spaccio di marijuana. Nello specifico la storia sarà quella di un magnate della droga inglese che vuole uscire dal giro tentando di vendere il suo opulento impero illegale a una dinastia di miliardari dell'Oklahoma.

A ottenere i diritti di distribuzione globale del progetto, contrattati al mercato di Cannes, è stata la nuova Miramax post-Weinstein, che ha sborsato la bellezza di 30 milioni di dollari, sicuramente attirata anche dai primi nomi che Ritchie è riuscito a coinvolgere nel cast: Matthew McConaughey, Kate Beckinsale e il sempre più in ascesa protagonista di Crazy & Rich Henry Golding. L'inizio delle riprese di Toff Guys è previsto per questo autunno in Inghilterra. 

 

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Tutto quello che c'è da sapere su Cartoomics 2019

20 Febbraio 2019

Si avvicina marzo. E con esso, oltre agli improvvisi scrosci di pioggia e le prime scalmane primaverili, torna puntuale anche il Cartoomics, la convention di cultura pop...

Addio e grazie per tutte le news #078

18 Febbraio 2019

Non più di un soprammobile per l'attico di New York
Sarà incredibile vedere come la stessa notizia verrà assorbita dai due lati del muro immaginario. Anzi, dai due spalti...

Berlinale69 - Gli Orsi di FilmTv

16 Febbraio 2019

Mentre aspettiamo la cerimonia di premiazione raccogliamo i pronostici di tutti i collaboratori presenti al festival.

Per ogni critico trovate il film preferito e il pronostico sul...

Addio e grazie per tutte le news #077

15 Febbraio 2019

Will, le sorelle Wachowski e il bullet time
Come diamine sarebbe stata la trilogia di Matrix con Will Smith al posto di Keanu...

Addio e grazie per tutte le news #076

14 Febbraio 2019

Qualcuno faccia rilassare James Cameron
C'è un ottimo modo per verificare se l'indole di una persona tende più allo spensierato o all'intenso. Basta portarla al cinema a...

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy