Cate Blanchett presidente di giuria a Venezia 77

970x250.JPG

facebook_0.png
twitter.png
Instagram.png
Oggi Free
Pier Maria Bocchi dice che Lo scapolo è il film da salvare oggi in TV.
Su Rete4 alle ore 04:45.

Nello stesso giorno, il 12 aprile, partono negli Usa la terza stagione di Killing Eve e la prima della nuova serie in cui è coinvolta Phoebe Waller-Bridge: Run . Quando arriveranno da noi? Nell'attesa, riproponiamo la recensione della seconda stagione della serie incentrata sul rapporto di odio-amore tra Villanelle e Eve Polastri.

L'esorcista di William Friedkin è in streaming su Prime Video

Scompare a 90 anni l'attore feticcio di Ingmar Bergman, indimenticabile in Il settimo sigillo , in seguito “rubato” da Hollywood per ruoli memorabili. A cominciare da padre Merrin in L’esorcista. Riproponiamo l'articolo di carriera pubblicato su Film Tv in occasione del suo ottantesimo compleanno

Una delle uscite (annullate) del mese è un film di un autore spesso segnalato nella nostra rubrica Scanners. Doppia pelle di Quentin Dupieux era programmato per il 19 marzo. Recuperiamone un altro, tra i suoi, mai arrivato in Italia.

Un ricordo di Emir Kusturica e di un equivoco lungo un festival e oltre.

La citazione

«Solo chi lascia il labirinto può essere felice, ma solo chi è felice può uscirne (Michael Ende - Lo specchio nello specchio)»

cinerama
9170
servizi
3566
cineteca
3066
opinionisti
2121
locandine
1073
serialminds
927
scanners
505

News


16 Gennaio 2020

Cate Blanchett presidente di giuria a Venezia 77

Addio e grazie per tutte le news #214

Cate Blanchett presidente di giuria di uno dei più importanti e storici festival del cinema d'Europa. Se la notizia suona familiare e risveglia quel nonsoché di déjà vu è perché tutto questo è appena successo. Nel 2018 Blanchett è stata presidente di giuria al Festival di Cannes, in un'edizione che si concluse con il trionfo di Kore-eda (Palma d'oro per Un affare di famiglia) e Spike Lee (Gran premio della giuria per BlacKkKlansman) e che peraltro si rivelò molto fortunata per i colori italiani, con il premio per la miglior sceneggiatura andato ad Alice Rohrwacher (Lazzaro felice) e quello per il miglior attore vinto da Marcello Fonte (Dogman). L'attrice, produttrice e regista teatrale australiana, premio Oscar per Blue Jasmine e The Aviator e candidata altre cinque volte senza vincere, riceve il testimone da Lucrecia Martel come presidente di giuria della prossima Mostra del cinema di Venezia, che si svolgerà tra il 2 e il 12 settembre 2020. Dice la neo-presidente d'esperienza: “Ogni anno aspetto con impazienza la selezione della Mostra del cinema di Venezia, e ogni si rivela sorprendente e diversa da tutto il resto. Quello di Venezia è il festival con più atmosfera al mondo, una celebrazione del cinema come medium provocatorio e stimolante in tutte le sue forme. È un privilegio e un piacere poter essere la presidente di questa edizione”. Rincarano la dose gli alti papaveri della Mostra, che rispondono a distanza e immediatamente alla nomina di Spike Lee come presidente di giuria a Cannes: “Cate Blanchett non è soltanto un'icona del cinema contemporaneo, corteggiata dai più grandi registi dell'ultimo ventennio e adorata dagli spettatori di ogni tipo. Il suo impegno in ambito artistico, umanitario e a sostegno dell'ambiente, oltre che in difesa dell'emancipazione femminile in un'industria del cinema che deve ancora confrontarsi pienamente con i pregiudizi maschilisti, ne fanno una figura di riferimento per l'intera società. Il suo immenso talento d'attrice, unitamente a un’intelligenza unica e alla sincera passione per il cinema, sono le doti ideali per un presidente di giuria. Sarà un enorme piacere ritrovarla in questa nuova veste a Venezia, dopo averla applaudita come magnifica interprete dei film Elizabeth di Shekhar Kapur e I'm not there di Todd Haynes, che le valse la Coppa Volpi come miglior attrice nel 2007”. 

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


Qui Jean-Luc Godard

7 Aprile 2020

Sorprendendo tutti come al solito oggi pomeriggio Jean-Luc Godard è stato protagonista di una diretta Instagram dall'account dell'ECAL...

Schermo familiare #005

7 Aprile 2020

Il sole è fuori, noi siamo dentro. Soluzione: portare il sole sul divano. Si può fare ballando sulle note degli ABBA, scalando una parete rocciosa insieme al più bravo e folle...

La casa di streaming

3 Aprile 2020

Fuori(le)Serie #040

Procede a gonfie vele il Piano Marshall dei servizi streaming per alleviare le giornate di clausura: riusciranno i nostri eroi al...

Aldo Fabrizi nun more mai!

1 Aprile 2020

Moriva trent'anni fa, il 2 aprile 1990, Aldo Fabrizi, uno dei massimi artisti cinematografici del secondo dopoguerra. Non solo attore comico e men che mai (solo) caratterista, Fabrizi ha...

Schermo familiare #004

31 Marzo 2020

Come state? Tutto bene? La pazienza regge? Anche questa settimana proviamo a darvi qualche consiglio per una distrazione famigliare di massa, con l'unica accortezza di non...

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy