Due italiani per raccontare la lotta alle fake news

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Giulio Sangiorgio dice che A Dangerous Method è il film da salvare oggi in TV.
Su Cielo alle ore 23:00.

Quando Filippo Mazzarella incontrò David Lynch, qualche parola, del silenzio.

Julie Andrews, una voce leggendaria e una serie di ruoli iconici scolpiti nella storia del cinema, ha ricevuto il Leone d'oro alla carriera a Venezia76. Riproponiamo qui la locandina di Victor Victoria .

Esattamente un anno fa esordiva su Netflix l'attesa serie creata da Matt Groening. A breve sarà disponibile la seconda stagione. Possibile competere con I Simpson e Futurama ? Dobbiamo proprio farlo?

Tra i registi che amiamo quest'anno la Mostra del cinema di Venezia ospita in concorso Olivier Assayas, con Wasp Network . Riproponiamo qui la recensione di un suo film ancora invisibile, segnalato tra gli Scanners nel 2014.

Nel 2011, in occasione dell’uscita in sala del film di Jean-Jacques Annaud Il principe del deserto , con Antonio Banderas e Tahar Rahim, avevamo voluto ripercorrere la storia del Sahara al cinema. Vi riproponiamo oggi questo percorso.

La citazione

«Guardatevi da tutte le imprese che richiedono vestiti nuovi (H.D. Thoreau)»

scelta da
Carolina Crespi

cinerama
8838
servizi
3242
cineteca
2894
opinionisti
1981
locandine
1043
serialminds
853
scanners
494

News


5 Settembre 2019

Due italiani per raccontare la lotta alle fake news

Addio e grazie per tutte le news #174

Non serve nascondersi dietro il politicamente corretto che rifiuta persino la necessità cognitiva del pensiero stereotipico: noi italiani, che sia realtà o finzione, si fatica con le lingue straniere. A meno di non chiamarsi Pierfrancesco Favino. E quando c'è da essere bravi fuori dai nostri confini, artisticamente parlando, tendiamo a eccellere in discipline non verbali. Facciamo costumi bellissimi, scenografie pluripremiate, colonne sonore evocative, regie stupende. Ma sceneggiature internazionali? Difficile in generale, ancora di più per il popolo che si fa vendere corsi di inglese da Aldo Biscardi. Un'ottima eccezione sarà rappresentata da Maddalena Ravagli e Leonardo Fasoli, sceneggiatori che in coppia hanno già firmato il meglio della recente stagione seriale italiana: da ZeroZeroZero – tratto dal romanzo di Saviano, presentato alla Mostra di Venezia e prossimamente su Sky Atlantic – a Gomorra: La serie, passando per il linguaggio delle miniserie, con Ultimo 5 e Maltese: Il romanzo del commissario. Ravagli e Fasoli sono stati ingaggiatI dalla casa di produzione olandese Submarine come sceneggiatori e showrunner di The Kollective (dieci punti in meno a Grifondoro per il titolo con la kappa da finti giovani) serie thriller che si ispirerà – con la promessa preventiva di voler romanzare abbondantemente il materiale di partenza – a fatti realmente accaduti e ben raccontati nel documentario Bellingcat – Truth in a Post-Truth World, realizzato l'anno scorso dall'olandese Hans Pool. La storia raccontata da Bellingcat è quella dell'omonimo collettivo giornalistico di cittadini privati, che ufficialmente ha base nel Regno Unito e che si occupa di disinnescare le più pericolose fake news utilizzando metodi di giornalismo investigativo di quelli che non insegnano a scuola. Un gruppo di “civili” che si è auto-investito della responsabilità di cercare i fatti scavando oltre le versioni ufficiali, e che (tra le altre cose) ha scovato le prove del coinvolgimento russo nell'abbattimento del volo MH17 della Malaysia Airlines e ha individuato i suprematisti bianchi responsabili del linciaggio di un uomo di colore durante una marcia tenutasi a Charlottesville, negli Stati Uniti. Ravagli e Fasoli, per la sceneggiatura di The Kollective si sono ispirati alle premesse del documentario di Pool per scrivere un thriller originale, che si apre con la morte, avvenuta in misteriose circostanze a Il Cairo, di uno dei membri del collettivo che dà il titolo alla serie. Le indagini di compagni e amici sveleranno un complotto globale che rischia di compromettere il processo democratico. 

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

Le ultime news


In groppa al cavallo alcolista

13 Settembre 2019

Fuori(le)Serie #012

Dalla perfida mente geniale del creatore di BoJack Horseman, Raphael Bob-Waksberg, arriva su Amazon Prime Video Undone...

The Cat is on the culatello

12 Settembre 2019

Addio e grazie per tutte le news #176

Quest'anno sarebbero stati cent'anni di Cat, al secolo Giulio Cattivelli, che...

Leoni in differita

10 Settembre 2019

Addio e grazie per tutte le news #175

Mettersi a fare la lista dei premi...

Venezia76 - Il TotoLeone di FilmTv

7 Settembre 2019

Mentre aspettiamo la cerimonia di premiazione, che comincerà alle ore 19, raccogliamo i pronostici di tutti i collaboratori presenti al festival nel nostro TotoLeone 2019.

Per ogni critico...

Essere acqua oggi

6 Settembre 2019

Fuori(le)Serie #011

Ovvero di come Bruce Lee abbia dovuto aspettare di essere morto da quasi cinquant'anni per vedere realizzata la serie tv che aveva...

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy