Batman V Superman - Dawn of Justice di Zack Snyder - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Giulio Sangiorgio dice che Io e te è il film da salvare oggi in TV.
Su IRIS alle ore 03:00.

Cinema e potere, un rapporto intricato e complesso. Ve ne parliamo su FilmTv n° 50 in uno speciale. Qui trovate la recensione della prima stagione di The Crown​, una delle serie citate nello speciale.

Questo articolo è stato scritto dopo la strage al Bataclan di Parigi, nel novembre 2015. Lo riproponiamo dedicandolo a Johnny Hallyday, scomparso il 6 dicembre scorso a 74 anni, e alla sua idea di rock...

Sarà proiettata al #TFF35 la serie d'autore Tokyo Vampire Hotel , ma Sion Sono è un habitué della rubrica Scanners. Vi proponiamo Himizu e vi consigliamo di scoprire tutti gli altri inediti.

Mentre Sky Atlantic HD trasmette la terza stagione di Gomorra - La serie, riproponiamo la riflessione che il giornalista-scrittore fece in esclusiva per Film TV sull’importanza di una fiction televisiva che a trent'anni dalla prima Piovra ha di nuovo il coraggio di raccontare la criminalità organizzata. Un “sistema” che anche il suo libro ZeroZeroZero, a sua volta destinato a ispirare un'altra serie tv diretta da Stefano Sollima, ha saputo descrivere nei suoi connotati transnazionali.

Visconti e il lato positivo della censura, ovvero quando Gianni Amelio vide per la prima volta Rocco e i suoi fratelli .

La citazione

«Life... don't talk to me about life...»

scelta da
Alice Cucchetti

cinerama
7553
cineteca
2407
servizi
2298
opinionisti
1511
locandine
952
serialminds
635
scanners
452
Recensione pubblicata su FilmTv 13/2016

Batman v Superman: Dawn of Justice


Regia di Zack Snyder

«Superman ha il potere di cancellare l’intera razza umana. Se crediamo ci sia anche solo l’1% di possibilità che sia nostro nemico, dobbiamo prenderlo come un’assoluta certezza». La dichiarazione di guerra di Batman, nella versione disillusa e brizzolata, mutuata dal fumetto Il ritorno del Cavaliere oscuro di Frank Miller e interpretata da Ben Affleck, traina il super-blockbuster da 400 milioni di dollari di Snyder. Cieli plumbei, apocalisse incombente, dubbi etici e uno scontro pretestuoso, prima che i due si contrappongano al giovane psicopatico Lex Luthor (un insopportabile Jesse Eisenberg) e all’ira di Doomsday. Lo stordimento dei sensi è la cifra tecnica (e conseguentemente contenutistica) del film, il carburante che alimenta la roboante estetica di Snyder. Non è un rilievo necessariamente negativo: risponde alla volontà di aggiornare continuamente l’impianto spettacolare del moderno intrattenimento, attraverso una frastornante immersione visiva (il 3D è così esasperato da avere qualche problema di messa a fuoco), contrappuntata dal gigantismo metallico della colonna sonora di Hans Zimmer e Junkie XL. Quello che manca è una scrittura coerente: Batman V Superman vuole essere un blockbuster adulto e umanista, parlare di guerra e responsabilità (e, in filigrana, dei nostri tempi), ma cade ancora nella rete del cine-wrestling, del parossismo dei corpo a corpo, con troppi nuovi eroi che fanno capolino solo per necessità commerciali.

 

I 400 colpi

AA
5
AF
4
MG
6
GAN
4
MS
6
FT
5
Batman v Superman: Dawn of Justice (2016)
Titolo originale: Batman v Superman: Dawn of Justice
Regia: Zack Snyder
Genere: Supereroico - Produzione: USA - Durata: 151'
Cast: Henry Cavill, Lauren Cohan, Gal Gadot, Jeffrey Dean Morgan, Amy Adams, Ben Affleck, Jason Momoa, Ezra Miller, Diane Lane, Michael Shannon

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Uomini pipistrello e altri animali» Servizi (n° 10/2016)
Mulholland Drive n° 14/2016» Mulholland Drive (n° 14/2016)
Mulholland Drive n° 20/2016» Mulholland Drive (n° 20/2016)
L'universo DC al cinema cambia...» Servizi (n° 39/2017)

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy