Can't Stand Losing You di Andy Grieve, Lauren Lazin - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Sergio M. Grmek Germani dice che Bellas Mariposas è il film da salvare oggi in TV.
Su RaiMovie alle ore 00:35.

La nostra intervista a Gillian Anderson in occasione della stagione evento da sei episodi andata in onda nel gennaio 2016. Dal 29 gennaio prossimo, sempre su Fox, le nuove puntate, una "stagione 11" piena di misteri che per la storica interprete di Dana Scully sarà l'ultima

Se pensate che Babbo bastardo sia un film antinatalizio, sbagliate di grosso. Cercatelo nei palinsesti televisivi di questi giorni. Lo troverete accucciato in un angolo della fascia protetta e lo riconoscerete per quel suo caratteristico aroma di Jack Daniel's.

Cinema e potere, un rapporto intricato e complesso. Ve ne parliamo su FilmTv n° 50 in uno speciale. Qui trovate la recensione della prima stagione di The Crown​, una delle serie citate nello speciale.

Questo articolo è stato scritto dopo la strage al Bataclan di Parigi, nel novembre 2015. Lo riproponiamo dedicandolo a Johnny Hallyday, scomparso il 6 dicembre scorso a 74 anni, e alla sua idea di rock...

Sarà proiettata al #TFF35 la serie d'autore Tokyo Vampire Hotel , ma Sion Sono è un habitué della rubrica Scanners. Vi proponiamo Himizu e vi consigliamo di scoprire tutti gli altri inediti.

La citazione

«Ognuno prende i limiti del suo campo visivo per i confini del mondo. (Arthur Schopenhauer)»

scelta da
Simone Arcagni

cinerama
7602
cineteca
2433
servizi
2363
opinionisti
1530
locandine
957
serialminds
648
scanners
455
Recensione pubblicata su FilmTv 26/2014

Can't Stand Losing You


Regia di Andy Grieve, Lauren Lazin

Andy Summers fa stretching nel tinello di casa, poi si mette a scrivere a penna su un quaderno. «I fatti: un nostro singolo è stato primo in classifica in Usa per 8 settimane, siamo in tre, siamo un fenomeno». Comincia così Can't Stand Losing You, documentario sui Police, con un rarissimo filmato della band live nel 1983. 27 anni dopo proprio Summers, il chitarrista, racconta la loro storia, da quando lui bazzicava la scena rock londinese con un fugace passaggio negli Animals al tour della reunion del 2010. La grandezza dei Police non sta nei pezzi, nel successo, nel mito, ma nel numero. Tre. La perfezione. Basso chitarra batteria. Il rock non ha bisogno d'altro, e ci voleva la Polizia per ricordarlo. Immagini del tempo che fu, quando ancora al posto di Andy c'era il primo chitarrista Henry Padovani. Puro punk. Con una consapevolezza: «Rispetto alle altre band di Londra del periodo i Police avevano un ingrediente segreto: noi sapevamo suonare». Stewart Copeland tra i migliori batteristi del mondo, e quando Summers consiglia a Sting di «fare armonici aperti sull'accordo di Mi» il bassista non guarda attonito nel vuoto come avrebbe fatto un Sex Pistols. Il film non fa sconti sulle magagne, l'arroganza di Sting, il solito turbinio della vita spericolata delle rockstar, tutta «testosterone, soldi, potere», ma la testimonianza è viva, oggettiva, mai nostalgica. Con momenti davvero emozionanti. Il racconto della genesi di Roxanne, per dire, è da pelle d'oca.

Can't Stand Losing You (2012)
Titolo originale: Can't Stand Losing You
Regia: Andy Grieve, Lauren Lazin
Genere: Documentario - Produzione: Usa - Durata: 79'
Cast: -

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Message from The Police» Servizi (n° 26/2014)

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy