Pearl Jam Twenty di Cameron Crowe - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Emanuele Sacchi dice che Quando la moglie è in vacanza è il film da salvare oggi in TV.
Su Paramount Channel alle ore 07:40.

Era atteso per il 2021 il remake live action di Akira , ma la produzione è stata fermata dal momento che il regista Taika Waikiki ha invece firmato per dirigere il quarto Thor . Il cult di Katsuhiro Otomo era del 1988, ma era ambientato nel 2019. E non è la prima volta che se ne annunciava un remake.

Film Tv di questa settimana è un numero speciale che raccoglie le classifiche dei migliori film del decennio 2010-2019. Quello che vi proponiamo è uno dei tanti film citati: Tsai Ming-liang è decisamente uno dei massimi registi contemporanei. Buona lettura.

Il 14 luglio 1969 usciva Easy Rider , cult generazionale e pietra miliare del cinema.

Possiamo riciclare i buoni propositi che Roy Menarini aveva fatto per il cinema del 2017 ancora oggi? Probabilmente sì.

La 14esima stagione è annunciata a settembre negli Usa, mentre la 13esima parte il 19 luglio su Fox in prima visione assoluta. Particolarmente longeva e molto politicamente scorretta, ritorniamo sulla 12esima stagione di C'è sempre il sole a Philadelphia , nell'attesa.

La citazione

«Non è più possibile parlare d'arte escludendo la scienza e la tecnologia. Non è più possibile analizzare i fenomeni fisici escludendo le realtà metafisiche. (Gene Youngblood)»

scelta da
Simone Arcagni

cinerama
8748
servizi
3169
cineteca
2861
opinionisti
1945
locandine
1035
serialminds
839
scanners
492
Recensione pubblicata su FilmTv 39/2011

Pearl Jam Twenty


Regia di Cameron Crowe

Cameron Crowe, la più giovane firma di "Rolling Stone" degli anni 70, s'è fatto una gavetta da sogno: veniva sguinzagliato sulle tracce delle band che non godevano di grandi favori in redazione come i Led Zeppelin, tanto per intenderci. Appena maggiorenne seguiva gli Allman Brothers in tour, cosa che fornirà l'aneddotica di Quasi famosi. Insomma: Crowe conosce il rock. Tant'è vero che le radici di Pearl Jam Twenty affondano in Singles. L'amore è un gioco, il suo film del 1992 nel quale la band di Eddie Vedder interpreta i Citizen Dick, ossia il gruppo del protagonista Matt Dillon. Non sorprende quindi che a celebrare la band sorta dalle ceneri dei Mother Love Bone e dei Green River, nei cui confronti Kurt Cobain aveva avuto parole di fuoco, sia proprio Crowe. L'approccio è affettuoso, improntato alla complicità, gli eccellenti materiali di repertorio scelti con cura e montati con gusto anche se Pearl Jam Twenty non si discosta dal formato canonico del docurock. Una scelta, se si vuole, consequenziale con il neoclassicismo dei Pearl Jam (che sognano una discografia fitta come quella dei Grateful Dead) e che oggi incarnano l'ideale di rock americano come probabilmente nessuna band prima di loro. Tra i numerosi invitati alla celebrazione, menzione obbligatoria per il compianto Layne Staley degli Alice in Chains. Infine: vedremo mai The Union, il film che Crowe ha realizzato sulla collaborazione tra Elton John e Leon Russell?

Pearl Jam Twenty (2011)
Titolo originale: Pearl Jam Twenty
Regia: Cameron Crowe
Genere: Documentario - Produzione: USA - Durata: 109'
Cast: Cameron Crowe, Jeff Ament, Matt Cameron, Stone Gossard, Mike McCready, Eddie Vedder, Kenneth 'Boom' Gaspar, Jack Irons, Dave Krusen, Matt Chamberlain

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy