Oasis: Supersonic di Mat Whitecross - la recensione di FilmTv

facebook_0.png
twitter.png
vimeo.png
Instagram.png
Oggi Free
Pier Maria Bocchi dice che Sesso, bugie e videotape è il film da salvare oggi in TV.
Su Cine Sony alle ore 23:00.

Torna in sala in versione restaurata Bande à part di Jean-Luc Godard. Riproponiamo il recente articolo di Mauro Gervasini + controlocandina di Rinaldo Censi.

Dopo l'editoriale di Ilaria Feole, la risposta di Pier Maria Bocchi. Parliamo dell' odierno femminile cinematografico ?

L'ampio servizio retrospettivo che dedicammo a Clint Eastwood in occasione dei suoi 80 anni... Il prossimo 31 maggio ne compirà 88 e intanto è di nuovo nelle sale - dall'8 febbraio - con Ore 15:17 - Attacco al treno

Su Netflix ora c'è The Bad Batch , che non ci ha convinto. È l'esordio di Ana Lily Amirpour che ci aveva folgorato.

Cinema e potere, un rapporto intricato e complesso. Ve ne parliamo su FilmTv n° 50 in uno speciale. Qui trovate la recensione della prima stagione di The Crown​, una delle serie citate nello speciale.

La citazione

«Alice Harford: I do love you and you know there is something very important we need to do as soon as possible. - Dr. Bill Harford: What's that? - Alice Harford: Fuck.»

scelta da
Fabrizio Tassi

cinerama
7661
cineteca
2454
servizi
2398
opinionisti
1546
locandine
961
serialminds
660
scanners
459
Recensione pubblicata su FilmTv 45/1994

Oasis : Supersonic


Regia di Mat Whitecross

La più grande band degli anni 90 si mette a nudo, si racconta e ci riporta a quando ogni adolescente mandava Wonderwall a memoria. 1992-96: la narrazione copre un arco temporale ridotto, quello in cui Noel e Liam Gallagher, da adolescenti disagiati di Burnage (Manchester) divennero gli Oasis. Ovvero: il gruppo-simbolo che qualcuno, per un po’, ebbe la sfrontatezza di paragonare ai Blur, ravvedendosi appena visti i dati di vendita dell’album (What’s the Story) Morning Glory? che, con 22 milioni di copie, è tutt’ora il terzo disco più acquistato di sempre nel Regno Unito. Il regista lascia che siano Noel, Liam e gli altri del gruppo a raccontare, recupera registrazioni e filmati inediti e ci immerge in un universo che non c’è più: quello in cui cinque ragazzotti proletari potevano sognare di essere delle Rock’n’Roll Star

I 400 colpi

CB
7
Oasis : Supersonic (2016)
Titolo originale: Supersonic
Regia: Mat Whitecross
Genere: Documentario - Produzione: Gb - Durata: 122'
Cast: -

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy